Focus sensuale nella terapia sessuale: il manuale illustrato

Used with permission of authors Linda Weiner and Constance Avery-Clark
Fonte: usato con il permesso degli autori Linda Weiner e Constance Avery-Clark

Per molte persone, i problemi con la risposta sessuale riflettono l'intrusione della loro mente cosciente, orientata verso l'obiettivo, in un'attività del corpo che svanisce dalla pressione psicologica. La messa a fuoco sensata è una tecnica che aiuta i partner a imparare a divertirsi per il puro piacere di farlo.

A chi è indirizzato il libro?

Sensate Focus è destinato a educatori sessuali, terapeuti sessuali, consulenti e terapeuti relazionali, consulenti pastorali, medici e assistenti medici e, in una certa misura, al pubblico in generale. Non è mai stata pubblicata una pubblicazione sulle specifiche di come utilizzare la messa a fuoco sensoriale che tocca per recuperare il desiderio, riconnettersi con un partner o affrontare le disfunzioni sessuali. Il manuale offre anche spiegazioni per le ragioni per cui funziona la messa a fuoco. Il libro ha raffigurazioni visive in modo che tutti possano vedere le posizioni.

Chi usa la messa a fuoco sensoriale e quale allenamento è necessario per usarlo?

L'attenzione sensuale fu sviluppata da Virginia Johnson Masters e William Masters negli anni '60 e costituì il fondamento della terapia sessuale con disfunzioni sessuali. Terapisti sessuali, così come altri terapisti continuano a usarlo e considerarlo altamente efficace. Dalla fine degli anni '80, è stato difficile ottenere una formazione sull'uso della messa a fuoco sensoriale. A quel tempo, Masters e Johnson smisero di offrire i loro popolari seminari settimanali. Ci sono solo una manciata di articoli pubblicati e parti di capitoli di libri che forniscono informazioni sul focus sensoriale. Abbiamo deciso di pubblicare il libro per onorare l'impegno irrealizzato di Masters e Johnson di scrivere le specifiche di come usare questa potente tecnica. Lo abbiamo aggiornato, incorporando le modifiche per diverse popolazioni suggerite da molti terapeuti sessisti di talento.

L'attenzione sensata riguarda il tatto. Perché le coppie hanno bisogno di conoscere il tatto e cosa ne hanno più bisogno di imparare?

Il tatto è la sensazione e il bisogno più primitivi. La prima cosa che i bambini fanno è esplorare attraverso il tocco di un senso di curiosità. Quando siamo giovani adulti, il tatto è spesso associato alla sessualità e le aspettative sul contatto sessuale abbondano. Le persone hanno bisogno di imparare di nuovo l'importanza del toccare per se stesso, toccando con attenzione. Ri-sperimentare la sensazione del tatto, senza la pressione di piacergli, di essere eccitato da esso, o di destare simultaneamente il partner, aiuta a creare una connessione con se stessi e / o con il partner. Quando la mente cosciente si allontana dal corpo, il corpo può rispondere da solo, accumulando una carica bollente.

Le coppie devono imparare come rifocalizzare le sensazioni tattili per gestire i pensieri negativi che interferiscono con l'interesse o la reattività sessuale. Se stai pensando, "Il mio corpo funzionerà? Il mio partner apprezzerà ciò che sto facendo? "È difficile assorbire le sensazioni tattili che portano alla risposta sessuale. Le coppie imparano a essere nel loro corpo, si concentrano sulla propria esperienza e disattivano inutili elucubrazioni e distrazioni. Questa è la formula magica

Quando la sessualità si confonde con il tatto, il tatto può diventare un semplice preludio all'attività sessuale. Il tocco è quindi associato alla pressione e l'atteggiamento del tocco non richiesto deve essere riappropriato.

Per quali tipi di problemi è appropriata la terapia focalizzata?

L'attenzione sensata non è solo una tecnica terapeutica. Può fornire preziose informazioni diagnostiche in vivo irraggiungibili tramite intervista. La messa a fuoco sensata può essere utilizzata individualmente o con un partner per: aumentare la consapevolezza e il benessere del corpo; costruire fiducia e vicinanza emotiva; rallentare l'interazione sessuale per il / i partner / i che potrebbero averne bisogno; aumentare il desiderio sessuale; e, dove c'è una componente psicosociale nella difficoltà sessuale, l'attenzione sensuale può servire come base per il trattamento della preoccupazione sessuale.

Quanto sono comuni i problemi a cui è diretto questo trattamento?

Le disfunzioni sessuali sembrano essere tra le difficoltà psicologiche più comuni nella popolazione generale. La prevalenza è più probabile tra circa il 10-50% tra gli uomini e tra il 25% e il 60% tra le donne.

In cosa consiste la terapia sessuale e qual è il suo obiettivo?

L'obiettivo della terapia sessuale è insegnare alle persone come liberare la propria mente cosciente e orientata agli obiettivi e restituire il sesso al suo stato naturale. In una cultura che attribuisce un valore elevato all'intenzionalità e al duro lavoro, il sesso è una cosa che non funziona mai quando ci lavori duramente! La risposta sessuale consiste nello spegnere la mente cosciente e sintonizzarsi nel corpo in un modo qui-e-ora. Valutazioni, aspettative e giudizi devono essere gestiti in modo da non intralciare la naturale reattività.

Un altro componente della terapia sessuale è l'educazione. Attraverso la terapia le persone scoprono se stesse e il proprio corpo e comunicano le loro scoperte al proprio partner. Ciò può alla fine portare ad una diminuzione dell'inibizione e ad una maggiore probabilità di esperienze veramente trascendenti.

Per le coppie con una storia più complessa, ad esempio di abuso emotivo nella famiglia di origine e / o con dinamiche relazionali correnti che includono conflitti intensi e in corso, l'obiettivo iniziale potrebbe essere aiutarle ad affrontare gli ostacoli all'essere vulnerabili al di fuori della camera da letto prima messa a fuoco è stata introdotta. Sebbene il focus sensoriale rimanga il punto focale, le abilità per gestire le capacità comunicative e relazionali in generale potrebbero dover venire prima.

Come fanno i terapisti a sapere quando è appropriato usare questo metodo?

I suggerimenti sensati di messa a fuoco sono quasi sempre appropriati, anche con persone che non hanno difficoltà sessuali ma vogliono ottimizzare la loro intima connessione. Migliorando il loro senso di intimità fisica, le piccole irritazioni che si verificano fuori dalla camera da letto sono spesso neutralizzate. Dopo aver toccato, le persone spesso riferiscono di sentirsi più vicine al loro partner e più fiduciose di ottenere una maggiore intimità emotiva.

Come fai a distinguere tra i problemi di coppia che sono più fisici-sessuali (e quindi adatti alla terapia sessuale) e quelli i cui problemi sono più psicoemotivi?

Esistono tre tipi di problemi sessuali: correlati dal punto di vista medico; psico-emotivo; o una combinazione dei due. A volte è difficile distinguere i fattori causali coinvolti, ma usando le tecniche di messa a fuoco sensate indipendentemente dall'eziologia, gli elementi iniziano a mostrare se stessi. Ad esempio, un cliente ha avuto un intervento chirurgico al cancro alla prostata due volte. Dopo il primo, è stato in grado di recuperare le sue erezioni. Dopo il secondo intervento, non ha riportato alcun progresso nel recupero delle sue erezioni. Questo sembrava essere un caso clinicamente indotto di disfunzione erettile. Tuttavia, usando la sensibilità sensoriale toccando suggestioni in coppia con il lavoro di fantasia e la terapia relazionale, è stato in grado di riguadagnare il funzionamento sessuale ancora una volta. C'era chiaramente una componente psicosociale. Anche quando l'eziologia è puramente medica, la terapia sessuale e l'attenzione sensoriale possono aiutare le persone a scoprire cosa funziona, piuttosto che concentrarsi su ciò che è stato perso.

La concentrazione sensoriale ha qualche impatto sugli aspetti psicologici ed emotivi delle relazioni?

Assolutamente! Molti clienti riferiscono di essere un po 'apprensivi prima del contatto ma in seguito si sentono rilassati ed emotivamente connessi al loro partner. Toccarsi e toccarsi senza pressione per fare qualsiasi cosa ao per qualcuno spesso produce sostanze chimiche positive nel cervello che creano legami e aumentano la soddisfazione generale delle coppie.

Quali malintesi hanno i terapeuti riguardo a questo trattamento?

Il malinteso più comune ha a che fare con la concentrazione e l'intento del contatto. La maggior parte dei terapeuti è stata addestrata a suggerire che i clienti si toccano l'un l'altro per donare loro stessi o il piacere del loro partner. L'attenzione sensuale era, in effetti, inizialmente descritta da Masters e Johnson in questo modo in Human Sexual Inadequacy. Tuttavia, quando Constance e io ci allenammo all'Istituto, l'enfasi era sul toccare per interesse personale (concentrandosi sulle sensazioni tattili) senza riguardo per il proprio o per il piacere del partner. La pressione per produrre piacere viene rimossa. Questo è Sensate Focus 1. In Sensate Focus 2, quando non c'è più una difficoltà sessuale, le coppie condividono di più e forniscono feedback in termini di ciò che potrebbero preferire.

Quali malintesi hanno i pazienti riguardo al trattamento?

È interessante quante persone chiedono se li osserveremo facendo i suggerimenti toccanti! No! Eseguono i suggerimenti nella privacy. È nella sessione di terapia che elaboriamo verbalmente i dettagli delle sessioni toccanti.

Il tuo libro ha un capitolo su ciò che l'attenzione sensata non è. Perché? E cosa non è?

Questo capitolo è lì per enfatizzare i malintesi più comuni tra i terapeuti riguardo alla concentrazione e all'intenzione del focus sensoriale. Molti hanno creduto, e comprensibilmente, che l'attenzione sensoriale sia suscitare interesse e piacere soprattutto il partner. Ma l'attenzione sensata è intesa a rimuovere tutta la pressione. Riuscite a immaginare se le aspettative sono che l'attenzione sensoriale è mirata a far sì che l'eccitazione e il piacere avvengano, specialmente per l'altra persona? Wow! Parla di pressione!

Informazioni su THE AUTHOR: Gli autori selezionati, con le loro stesse parole, rivelano la storia dietro la storia. Gli autori sono presenti grazie al posizionamento promozionale delle loro case editrici.

Per acquistare questo libro, visita:

Focus sensuale nella terapia sessuale: il manuale illustrato

Used with permission of authors Linda Weiner and Constance Avery-Clark
Fonte: usato con il permesso degli autori Linda Weiner e Constance Avery-Clark

Solutions Collecting From Web of "Focus sensuale nella terapia sessuale: il manuale illustrato"