Fobia da Sucker: la paura di essere presi

Così, ho bevuto il Kool-Aid, ho saltato lo squalo, venduto il mio primogenito per un tulipano. Comunque lo metti, mi sono unito ai ranghi e ora mi comporto in un comportamento che è difficile da descrivere con dignità. In passato, dire che quello che faccio ad alta voce rischia di far battere i tuoi stinchi con un bastone, l'orecchio strappato dal suo zoccolo e i denti con il filo interdentale di Glenn's Sulphur Soap. Siamo sinceri e tagliati al sodo. I tweet

Suppongo di poter dire che sto twitter, ma probabilmente non mi aiuta.

Mi sono iscritto a Twitter e incolpo di Psychology Today! In particolare Pamela Rutledge e Moses Ma, che hanno recentemente riportato le loro esperienze con Twitter.

Ora, sono l'equivalente dei social media del ragazzo alla festa che continua a cercare di parlare di cose serie mentre altre persone stanno cercando di concentrarsi sul loro prossimo tiro da ping pong o capire se citare la playlist di Taylor Hicks o Taylor Swift playlist (mi è stato assicurato che siano persone diverse). Non capisco il fascino di Facebook o Myspace. Non riesco a spiegare perché amo mandare email ai miei amici, ma non sono affatto in grado di inviare messaggi tramite Facebook. L'intera cosa mi sembra una colonscopia. Perché le persone mi dicono di quanto tempo ci vuole per trovare latte di cocco in un negozio di alimentari, e perché mi sfidano sempre a testare il mio QI o scrivere virtualmente sul cast digitale del candidato della Corte Suprema? Successivamente, mi sproneranno a vedere come sarei se fossi una specie di cosa Yoda (cosa che farei totalmente).

Penso che gli psicologi dello sviluppo chiamino questo "Andy Rooney Pivot" dove rilascio la mia giovinezza nelle nebbie della storia e abbraccio i miei ultimi decenni di perplessità irritabile.

Ad ogni modo, questo è solo un modo davvero tondo per ambientare la scena, il che è un tweet su Twitter. Perché mi aggrappo invano ad alcune ultime vestigia di dignità, mi piace chiamare le cose che scrivo "post", non "tweets". Suppongo che stia dividendo i capelli per difendere tweet contro l'uso di Facebook per "aggiornare" il mondo sui movimenti intestinali dei bambini, la canzone che stai ascoltando, o incasinato gli ordini di caffè. Ma non mi piace twittare o aggiornare quelle cose. Io tweet cose da nerd. I post che mi piace fare sono collegamenti a ricerche interessanti in psicologia e scienze del cervello, leadership e gestione e dosi prudenti di arte, architettura e l'eterna miseria e umiliazione che derivano dall'essere un fan del Minnesota Vikings (TEST: Riesci a credere I vichinghi perseguono Brett Favre? Se sei un fan dei Vichinghi, sei semplicemente sollevato dal fatto che non inseguano Brett Michaels [o Andy Rooney]).

Recentemente ho twittato, postato erroneamente, un link a un articolo che ha ricevuto da due a quattro l'attenzione di un post normale. La natura del post – e il modo in cui è stata trasmessa – rivela qualcosa che all'improvviso sembrava fondamentalmente paradossale sulla natura umana.

Ecco il testo del mio post: "Ecco uno shock! Gli umani preferiscono la sdolcinata alla competenza – New Scientist "e un collegamento lo ha seguito. Ho appena aggiunto che la parte più scioccante è ironica, ma probabilmente lo hai indovinato. L'articolo a cui si riferisce descrive la ricerca di Don Moore della Carnegie Mellon University di Pittsburgh in cui i soggetti di ricerca sono stati premiati per indovinare il peso delle persone dalle loro foto, con una sola svolta: è stato loro richiesto di acquistare consigli da uno degli altri volontari. Gli indovini fiduciosi furono assunti più spesso e sembrarono diventare più decisivi nei loro consigli. Anche se la gente ha imparato ad evitare alcuni indovini cronici, la fiducia dei pronostici prevedeva ancora dove andava la maggior parte del denaro.

Penso che questo sia interessante di per sé, come dimostrazione della sete umana per essere sicuro (e forse sbagliato) piuttosto che incerto (e forse giusto). Ad esempio, la teoria dell'autoverifica dice che lavoriamo per confermare la nostra visione di noi stessi, resistendo alle informazioni che contraddicono quella visione – anche se le informazioni suggeriscono che siamo migliori di quello che pensiamo (ad esempio, Swann, Wenzlaff, Krull e Pelham, 1992 ). Certezza e coerenza sono le nostre azioni e il commercio in un certo senso. Da un punto di vista vivente significativo, costruire un senso di comprensione della vita ci fornisce un senso di prevedibilità e coerenza (presupponendo che la nostra comprensione sia almeno in qualche modo accurata!), Ed è probabilmente una parte della nostra capacità di intrecciare le nostre esperienze in un storia narrativa delle nostre vite.

Mentre guardavo la gente passava il link e aggiungevo i propri commenti (ad esempio, "lo sapevo, gli abbaiatori del carnevale sono in carica!"), Ho visto un altro strato del fascino. Pensiamo tutti che stiamo per essere presi! C'è un pollone nato ogni minuto, ha detto PT Barnum, e siamo preoccupati che siamo stati noi! Il problema per noi tutti è che ci sono due tipi di esperti: quelli che sono molto, molto fiduciosi su ciò che sanno – e quelli che sono molto, molto consapevoli dei limiti di ciò che sanno. Un football running back è un esperto fidato: colpiscilo, colpiscilo velocemente, colpiscilo forte. Perfino i Minnesita Vichinghi lo riconoscono. Uno scienziato di solito è un esperto provvisorio: vedere i dati, vedere i limiti nei dati, presentare le possibilità altamente qualificate di ciò che i dati potrebbero significare se siamo in grado di ottenere più dati che assomigliano molto ai dati che abbiamo appena riportato.

Gli esperti di back-style dicono cose del tipo: BEVI UN DUE OCCHIALI DI VINO ROSSO A GIORNI !!!!!

Esperti in stile scienziato dicono cose come: – Ci sono prove, in nessun modo inequivocabili, che in alcuni studi epidemiologici e persino in un piccolo numero di studi sperimentali, controllando molte delle variabili che sono anche correlate a esiti sanitari indesiderati, consumo moderato di alcol, generalmente definito tra una e tre porzioni di alcol per le donne, due e cinque porzioni di alcol per gli uomini, dove una porzione è definita come un'oncia di alcol "duro", cinque once di vino o dodici once di birra e stai ancora leggendo questo, se lo sei, perché stai ancora leggendo questo ???

Le cose che dice l'esperto di back-running è molto più facile da capire e ricordare, e tutto sembra così sicuro e sicuro. Anche se è sbagliato.

Come lo sappiamo? Non possiamo analizzare tutti i dati su tutto ciò che possiamo mangiare, bere o investire in, possiamo? Dopotutto, se riusciamo a malapena a stare ad ascoltare un esperto che si sforza di ottenere la massima accuratezza di ciò che è noto su un argomento, siamo sicuri che non creerà un ponte su una serie di rapporti tecnici. Diamine, se la Federal Reserve non riuscisse a capire quali obblighi di debito collateralizzati intendessero per il mercato, come potrei?

Dobbiamo prendere la parola di qualcuno per questo ad un certo punto. Quindi, come decidiamo chi ascoltare? Come il nostro mondo tecnologico spinge fuori complicati gadget uno dopo il

l'altro, la capacità tipica di una persona di capire tutti quei circuiti in miniatura e piccoli pulsanti si sentirà sempre più sfilacciato. Se qualche bambino di 15 anni mi dicesse che dovevo versare la Red Bull nel mio slot SDRAMM sul mio portatile ORA prima che accadesse qualcosa di brutto, probabilmente direi: "Sì, signore! Quante di quelle piccole lattine, signore?

Immagino che la vera lezione qui sia che gli esperti devono essere sicuri di riferire ciò che sanno, incluso descrivere con sicurezza i limiti di quella conoscenza, senza rimanere paralizzato nelle qualifiche. Diamine, anche i medici non possono dire assolutamente che una procedura tagliata e secca come l'amputazione fermerà il dolore (come dimostra la sindrome degli arti fantasma).

I consumatori, come esseri umani, sono diffidenti nei confronti di cose complicate: vogliono fare una scelta chiara, agire in modo deciso e non voltarsi mai indietro. Ma devono imparare come penetrare la rete di affermazioni probabalistiche che avvolgono la conoscenza e l'esperienza. La fiducia della fonte non è un sostituto per aver ragione.

Il significato che creiamo delle nostre vite non può essere una mummia rigida, avvizzita, disseccata e fragile di fronte a una manipolazione rude. Abbiamo bisogno di sviluppare significati nella nostra vita che ci aiutino a superare la nostra avversione all'incertezza e ad affrontarlo a testa alta.

Riferimento

Swann, WB, Wenzlaff, RM, Krull, DS e Pelham, BW (1992). Allure di feedback negativo: tentativi di auto-verifica tra persone depresse. Journal of Abnormal Psychology, 101, 293-306.

Solutions Collecting From Web of "Fobia da Sucker: la paura di essere presi"