Fluente di vita

C'è una parte della vita che, se riesci a padroneggiarlo, mentre non posso sicuramente garantire che ti renderà felice, sicuramente ti aiuterà a rendere la tua vita significativamente più felice. Lasciami iniziare con una storia.

Quando ero più giovane, avevo finito il mio corso di laurea in psicologia e stavo progettando di andare avanti e ottenere i miei Master in religione comparata. È stato un momento molto difficile per me perché non sapevo esattamente cosa volevo fare della mia vita a quel punto. Ho davvero amato la psicologia e ho pensato di entrare in psicologia come la mia carriera. Ma ho anche amato molto imparare. Adoravo studiare le religioni del mondo e pensavo di diventare un professore universitario. Perché ho continuato a cambiare idea, ho finito per applicare a una varietà di scuole, alcune più tardi rispetto ad altre. Sono stato accettato in alcuni, ma è stato messo in lista d'attesa da altri o semplicemente non è stato accettato. Alla fine, ho deciso di andare in Arizona State University ed ero molto felice della mia scelta. Sebbene avessi voluto andare in alcune delle altre scuole a cui avevo fatto domanda, sapevo che l'ASU era una scuola eccellente ed ero entusiasta di andarci.

Così, una volta arrivato, ho scelto i miei corsi e ho anche imparato che sarei diventato un "assistente alla pedagogia". Mi è stato dato persino il mio ufficio con il mio nome sulla porta. Il lunedì seguente, stavo per iniziare a insegnare e andare a scuola allo stesso tempo. È stato un periodo eccitante nella mia vita perché finalmente mi ero stabilito su cosa volevo fare e tutto sembrava essere sul posto … incluso il mio nome su una porta. Poi il giovedì prima di iniziare l'insegnamento, ho ricevuto una chiamata da Princeton. Hanno detto: "Sappiamo di averti messo in lista d'attesa perché ti sei fatto tardi, ma ora abbiamo un'apertura e ci piacerebbe davvero che tu venissi qui." Ora, intendiamoci, ASU era un ottimo programma ed ero davvero eccitato essere lì. Ma Princeton era stata davvero la mia prima scelta per studiare le religioni del mondo. Probabilmente puoi immaginare il tumulto emotivo in cui mi trovavo in quel momento. Ma ecco cosa ho deciso di fare. Poiché mi ero impegnato con l'ASU, sentivo di dover soddisfare questo impegno. Tuttavia, ho deciso di dire al mio professore cosa era successo. Primo, volevo vedere quali fossero i suoi pensieri. Secondo, se comprendeva il mio dilemma e mi dava il permesso di lasciare l'ASU, allora avevo bisogno di vedere se potevo ottenere aiuti finanziari a Princeton, perché ero uno di quei molti studenti molto poveri.

Bene, quando mi sono seduto con il mio professore, è stato incredibilmente gentile e gentile, e ha detto: "Certo, puoi andare a Princeton. Conosco bene il loro programma. Ti hanno offerto una grande opportunità e ti supportiamo sicuramente in questa decisione. "Con eccitazione, ho chiamato Princeton e sono stati in grado di darmi quasi un passaggio gratis per andare lì. Così ho fatto le valigie e sono partito per la costa orientale.

Di cosa tratta questa storia è che la vita è impermanente. La vita cambia regolarmente e se scorriamo bene con la vita, allora la vita andrà bene per noi. Se combattiamo la vita e i suoi cambiamenti, allora soffriremo. È davvero uno di quegli assoluti nella vita. La vita cambierà, punto. Non rimarrà lo stesso. Le persone che amiamo moriranno, dovremo trasferirci, ci ammaleremo e così via. Gli studi hanno dimostrato che la persona media avrà sei posti di lavoro nella sua vita, e questi potrebbero anche essere lavori per i quali devono essere addestrati nuovamente. Sei! Sono tanti lavori! Inoltre, se vieni dagli Stati Uniti, ci sono circa 50-50 possibilità che tu abbia intenzione di divorziare. Quindi anche il tuo stato civile probabilmente cambierà nella tua vita. Ora, attenzione, alcune cose rimangono le stesse, ma non ci sono mai garanzie.

Ci sono persone che vanno a scuola, trovano un lavoro, rimangono in quel posto, si ritirano e poi passano. Conducono una vita abbastanza semplice e diretta. Non ci sono molte persone come questa ma sono là fuori. Tuttavia, anche queste persone che vivono una vita abbastanza semplice con pochissimi cambiamenti avranno ancora dei cambiamenti nella loro vita. Perderanno i loro genitori o i loro cari, soffriranno malattie personali, i bambini potrebbero entrare nella loro vita e altro ancora. Le cose cambieranno per tutti noi. L'unica cosa permanente nella vita è la sua impermanenza. La vita è impermanente, la vita cambia, quindi se combattiamo i cambiamenti (e si verificheranno per tutto il corso della vita), allora non saremo sicuramente dei campeggiatori felici.

Anche se è bello avere obiettivi e fare progetti nella vita, dobbiamo sicuramente essere flessibili. La flessibilità ci consente di essere felici, ci permette di fluire con la vita invece di combattere la vita. Se combattiamo la vita, soffriremo. Ma se fluisci con la vita, allora la vita va piuttosto bene. Permettetemi di darvi un altro esempio, usando il mondo dello sport questa volta.

Nel calcio professionistico americano, ci sono alcuni giocatori noti come "ricevitori". Questi sono i ragazzi che scendono in campo in modo che il loro quarterback possa lanciargli il pallone. Il loro compito è prenderlo e quindi provare a correre per un touchdown (cioè, un punteggio per la loro squadra). Quello che succede spesso con loro è che corrono giù per il campo a velocità incredibile, saltano in aria per prendere il passaggio, e proprio mentre prendono la palla un giocatore dell'altra squadra arriva e li colpisce forte come lui possibilmente possibile e li colpisce a terra. Come puoi immaginare, i ricevitori hanno molte ferite. Tuttavia ci sono atleti professionisti, come il grande ricevitore Jerry Rice e alcuni altri, che hanno giocato per anni e non si sono mai infortunati. Quando noi come psicologi li intervistiamo e chiediamo: "Perché non sei stato ferito? Qual è il tuo segreto? ", Potrebbe sorprendervi che tutti diano la stessa risposta. Ci dicono che quando vengono colpiti si rilassano. Quando si rilassano, non si infortunano più o meno spesso. Questo è in realtà solo la fisica in movimento. In fisica, quando colpisci qualcosa come un cuscino, non fa male nulla perché è molto rilassato e flessibile. D'altra parte, se colpisci un piatto d'acciaio, probabilmente la tua mano si spezzerà perché il piatto d'acciaio e la tua mano sono rigidi e rigidi.

Sono sicuro che abbiamo tutti sentito l'esempio dell'incidente stradale in cui un guidatore ubriaco ha guidato e ha colpito un'altra auto, e tutti in quell'altra auto sono gravemente feriti e muoiono, mentre l'autista ubriaco si allontana dallo schianto con appena un graffio. Quello che succede qui è che l'autista ubriaco era rilassato dall'alcol e, poiché era rilassato, non era ferito. Ovviamente, l'alcol ha compromesso le sue capacità e causato l'incidente, quindi non sto assolutamente sostenendo che tu guidi sotto l'effetto di droghe o alcolici, così puoi essere rilassato nel caso tu abbia un incidente. Uso questo esempio solo per sottolineare la teoria secondo la quale un corpo rilassato accetta ciò che sta arrivando, proprio come i giocatori di calcio evitano le lesioni rilassando i loro corpi prima dell'impatto.

Che ci crediate o no, questo stile si applica anche alla vita. Abbiamo due scelte nella vita, oltre a non fluire con esso. Ciò che la maggior parte delle persone sceglie di fare quando si verifica il cambiamento è di diventare arrabbiato. A volte, queste persone si rivolgono a qualcosa come l'alcol per rilassarsi, così, almeno per un periodo, non sentono il cambiamento. Naturalmente, l'alcol ha molte conseguenze, così come tutti i vizi avvincenti. Le dipendenze sono il nostro modo di non affrontare bene il cambiamento. Non vogliamo sentirlo, vogliamo attenuare l'impatto, vogliamo rilassarci, quindi beviamo o ci rivolgiamo ad altre sostanze, oppure facciamo altre cose invece di sentire solo l'evento e andare con esso.

L'altra opzione che abbiamo, e che raccomando ovviamente, è di rilassare le nostre menti con la meditazione invece di rivolgersi all'alcool e ad altre sostanze che danno dipendenza. Primo, la vita è impermanente. La vita cambierà e se scorreremo con la vita, se ci rilassiamo quando le cose accadono e diciamo "Forse non avrei voluto che ciò accadesse, ma ho intenzione di fluire con questo e fare del mio meglio per accettare questo cambiamento perché la vita è una serie di cambiamenti ", saremo molto meglio. Quindi, se ci confondiamo con esso e accettiamo che i piani che abbiamo fatto sono stati modificati, anche se non ci piace che i nostri piani siano stati modificati, troveremo un modo per trasformare questi "limoni" in una limonata.

Ad esempio, forse proprio ora sei senza lavoro. Non ti aspettavi di essere senza lavoro ma sei senza lavoro, quindi cosa puoi fare? Naturalmente puoi candidarti per altri posti di lavoro, ma puoi anche scegliere di essere addestrato in un nuovo campo che potresti goderti ancora di più. Alla fine, finirai per amare di più la vita. Alla fine, avrai successo accettando la garanzia che il cambiamento è una parte della vita e decidendo che "Beh, il cambiamento è avvenuto. Non me l'aspettavo, ma è parte della vita. Posso decidere di combattere questo cambiamento, posso intorpidirlo, o posso fluire con esso. "Qual è secondo te la scelta migliore? Basta ricordare che alla fine abbiamo tre scelte su come gestire il cambiamento nella nostra vita. Uno è che possiamo combatterlo, ma ciò causa solo sofferenza, senza contare che è inutile combatterlo. Volere che qualcosa sia diverso da quello che è veramente è solo una specie di sciocco. O possiamo accettare il cambiamento nella nostra vita e affrontarlo. Possiamo dire, "Ok, questo è il modo in cui è. Ora sono rimasto con due scelte, perché non ho intenzione di combatterlo. Quindi ora che ho due scelte, cosa farò? Intendo intorpidirlo rivolgendomi all'alcol o ad altre sostanze che faranno sparire questa sensazione? "Ci rendiamo tutti conto che questa opzione non funziona davvero, poiché la sensazione scompare solo temporaneamente e ci causano più problemi nella vita . Le dipendenze semplicemente non funzionano, in più hanno numerose conseguenze per loro. L'alcolista potrebbe allontanarsi dall'incidente, ma alla fine dovrà affrontare accuse penali e angosce mentali per il danno che ha causato agli altri. Quindi ovviamente non consiglio di ricorrere all'alcool o droghe o dipendenze di qualsiasi tipo per affrontare cambiamenti nella vita, e sono sicuro che sei d'accordo con me.

Quindi cosa possiamo fare per affrontare il cambiamento? Alla fine, possiamo guardarlo e dire "Hmm, questo non è quello che mi aspettavo, ma ho intenzione di fluire con questo. Farò questo lavoro, non importa quanto sia tragico. "Ecco una parola di speranza per noi; se c'è una persona sul pianeta che attraversa la stessa cosa che stiamo attraversando e lui o lei è felice, ciò significa che c'è una possibilità che possiamo lavorare attraverso il nostro stesso cambiamento e anche essere felici nella vita come quell'altra persona.

Quindi, per esempio, se un soldato perde la gamba in una guerra e ora è un amputato, può essere confortato dal fatto che ci sono altre persone in questo mondo che hanno perso una gamba e tuttavia sono ancora felici. Può essere lo stesso di loro. L'hanno fatto funzionare e stanno forse scalando montagne e vivendo il lavoro della loro vita una volta accettato il cambiamento che li ha sfidati. Tutto ciò di cui abbiamo bisogno è un esempio per noi per renderci conto che anche noi possiamo sopravvivere a questo cambiamento e farlo funzionare per noi.

Da questo ragionamento, apprendiamo che non è il cambiamento stesso che causa la nostra infelicità; è la nostra resistenza a quel cambiamento che causa infelicità. Alla fine le persone sono felici come loro scelgono di essere. Se vogliamo essere felici, dobbiamo scegliere di essere felici. Ciò significa che quando accadono cose che non ci aspettiamo, né buone né cattive, allora dobbiamo imparare ad accettarle, a fluire con loro e vivere bene le nostre vite. Siamo tutti in grado di creare questo tipo di felicità in risposta ai cambiamenti nella nostra vita che ci sfidano. Quindi prova ad andare con il flusso e ad accettare il cambiamento, anche abbracciandolo, la prossima volta che la vita ti consegna un cambiamento inaspettato. E scegli di vivere una vita felice e bella.

Solutions Collecting From Web of "Fluente di vita"