Finalmente, seguendo il desiderio del tuo cuore

Per anni, tutto e tutti sembrano cospirare per impedirci di esplorare ciò che vogliamo veramente fare. Ci sono mille modi per intorpidire noi stessi alle sollecitazioni che potrebbero sconvolgere le cose. I bisogni dei membri della famiglia assorbono la nostra energia; le circostanze finanziarie ci bloccano. Sedersi al computer "solo per finire" un progetto di lavoro si trasforma facilmente in un'altra sera o nel weekend perso per lavoro. Film, programmi televisivi e vagabondaggio attraverso il cyberspazio possono riempire il nostro tempo non lavorativo, finché non siamo avvolti dalla passività. "L'anno prossimo," ci impegniamo con noi stessi, solo per lasciar passare ancora qualche anno.

Lo shock di rendersi conto che siamo invecchiati spesso si trasforma un giorno in ora. Improvvisamente ci localizziamo ulteriormente sulla traiettoria tra nascita e morte, e uno spirito più audace ci sopraffa. Che sia una pietra miliare nelle vite dei nostri figli, un attacco di cuore di un amico o la morte di un genitore che sembrava invincibile, qualcosa ci sprona a riconoscere che il nostro precedente scopo non è sufficiente e non possiamo più aspettare di seguire il desiderio del nostro cuore.

Molti di noi soffocarono almeno alcuni dei nostri sogni prima nella vita. Nel primo quadrante dell'età adulta, potremmo aver ceduto al verdetto positivo del successo in un certo campo, anche se non era quello che volevamo davvero perseguire. Poi, durante il tumulto della mezza età, potremmo aver continuato seguendo un percorso che ci è venuto facilmente o che era semplicemente necessario per guadagnarsi da vivere. Il nostro più pieno entusiasmo, situato in un'altra direzione completamente, potrebbe aspettarci nella vita successiva quando saremo pronti ad esplorare tutto ciò che è rimasto dormiente.

cello

In quarta elementare desideravo suonare il violoncello, ma scelsi la viola perché potevo nasconderla sotto il cappotto mentre andavo a scuola. Il ridicolo implacabile fu visitato da quelli dell'orchestra e sapevo che non potevo sopportarlo. Anno dopo anno, mi sono seduto alle prove e invidiavo i violoncellisti accanto a me mentre preparavamo per i concerti scolastici. Alla fine, ho abbandonato la viola nel miasma di entrare nella nona classe.

Poco prima del mio cinquantunesimo compleanno, sono uscito un giorno e ho comprato un violoncello. Poi ho trovato un'insegnante disposta a sopportare un adulto testardo, e ora ho raggiunto un vibrato decente e posso suonare ragionevolmente bene uno dei movimenti lenti di una suite per violoncello di Bach. Mi rifiuto di praticare; Gioco solo per piacere. Potrei lavorare su una sezione difficile qua e là, cercando di migliorare, ma in genere mi chiedo solo di sentire lo strumento contro il mio petto e lasciare che la risonanza del suono mi attraversi.

Rendere il tempo di giocare in mezzo a tutti i miei impegni, ancora e ancora, proclama la dolcezza di soddisfare un desiderio da lungo tempo. Ho affrontato la mia ex vigliaccheria e mi sono procurato una lunga vittoria. Ogni volta che prendo lo strumento, vedo un'ampia visione delle possibilità che si aprono davanti a me.

Solutions Collecting From Web of "Finalmente, seguendo il desiderio del tuo cuore"