Fear of Crime e il fascino di Bad Boys

Tom Simpson/Flickr
Fonte: Tom Simpson / Flickr

Scienziati britannici hanno scoperto che la paura del crimine femminile è legata alla loro preferenza per i ragazzi cattivi.

I risultati del loro studio mostrano che le donne che sono attratte da uomini dominanti e fisicamente formidabili hanno più paura del crimine.

Ricerche precedenti suggeriscono che le donne che crescono nei quartieri criminali trovano uomini dominanti più attraenti. Sebbene la paura di un crimine di una donna e la reale probabilità di essere vittima di una vittima siano collegate, è la paura soggettiva del crimine che meglio spiega l'attrazione delle donne per i bignè. Se una donna pensa di essere a rischio, preferirà un uomo potente.

Gli psicologi hanno spiegato questo fenomeno usando "The Hypothesis di Bodyguard". La logica è che le donne che sentono di essere a rischio di vittimizzazione attribuiscono un vantaggio al dominio fisico in un partner, perché gli uomini forti potrebbero essere maggiormente in grado di proteggerli dai criminali violenti.

Ma non è chiaro se le donne che preferiscono gli uomini dominanti siano più sensibili agli spunti di vulnerabilità alla criminalità. È probabile che siamo tutti più timorosi quando il rischio di un crimine è alto piuttosto che basso, ma sono le donne che desiderano un uomo forte più incline a variare nella paura in base alle circostanze?

Nuove ricerche hanno svelato questo enigma portando la psicologia fuori dal laboratorio e sulle strade vuote.

Di Leicester, in Inghilterra.

I ricercatori, guidati da Hannah Ryder dell'Università di Leicester, hanno reclutato 40 donne per prendere parte allo studio. Girarono una storia di copertura per convincere i loro volontari che il progetto non aveva nulla a che fare con le preferenze del compagno, sostenendo che era stato gestito in collaborazione con la polizia locale per indagare sui sentimenti di sicurezza personale nel centro della città.

In primo luogo, i volontari hanno completato una lunga indagine, che includeva domande sulla loro preferenza per uomini dominanti e formidabili. Gli articoli pertinenti erano nascosti tra un mucchio di domande di riempimento, per mascherare le ipotesi dei ricercatori dai volontari.

Il peggior tour a piedi di tutti i tempi

Successivamente, i volontari sono stati portati in una passeggiata di 1,7 miglia intorno al centro di Leicester, incluse aree aperte e mercati più sicuri e potenziali hotspot criminali come i vicoli disseminati di vetro, le cupe strade secondarie e un pub abbandonato.

In ognuno dei nove luoghi chiave – alcuni dei quali erano relativamente sicuri e altri meno – i volontari hanno risposto alle domande sulla loro attuale paura del crimine.

Il gruppo di ricerca multidisciplinare – che, piuttosto appropriatamente, includeva psicologi, un geografo e uno scienziato di esercizi – ha scoperto che le donne che preferivano gli uomini dominanti riferivano che la passeggiata si sentiva più rischiosa. La passeggiata ha ispirato meno paura nelle donne che erano più attratte dagli uomini barbuti.

Ma non c'era alcun legame tra la paura del crimine femminile e il punto in cui si trovavano quando hanno espresso il giudizio: hotspot o zona sicura del crimine rischioso. I ricercatori si aspettavano che, se gli uomini macho fossero preferiti perché facevano buone guardie del corpo, le donne che sono particolarmente spaventate stando in punti caldi della criminalità piuttosto che in aree più sicure della città dovrebbero essere maggiormente attratte dagli uomini dominanti. Ma le donne che erano attratte da questo tipo di uomo erano generalmente più paurose, indipendentemente dalla loro posizione.

Nel loro articolo, pubblicato di recente sulla rivista Evolution and Human Behavior, i ricercatori dicono:

I risultati suggeriscono che il meccanismo psicologico alla base dell'associazione tra rischio percepito di vittimizzazione e PPFDM [preferenza per compagni fisicamente formidabili e dominanti] è di natura generale … PPFDM potrebbe non essere correlato agli attuali tassi prevalenti di violenza, ma sembra essere associato a vulnerabilità auto-valutata delle donne.

Anche se questi nuovi risultati rappresentano un'ulteriore prova del fatto che la paura della donna per il crimine e la preferenza per gli uomini dominanti sono correlati, suggeriscono che le preferenze delle donne sono stabili e non sono influenzate da cambiamenti a breve termine nella vulnerabilità percepita al crimine.

Riferimento

Ryder, H., Maltby, J., Rai, L., Jones, P., & Flowe, HD (in corso di stampa). La paura delle donne nei confronti del crimine e la preferenza per i formidabili compagni: quanto sono specifici i meccanismi psicologici sottostanti? Evoluzione e comportamento umano. Leggi il riepilogo

Per una versione audio di questa storia, vedere l'episodio del 9 febbraio 2016 di The Psychology of Attractiveness Podcast.

Puoi anche tenere il passo con i podcast e i blog di Rob scaricando l'app The Psychology of Attractiveness.

Solutions Collecting From Web of "Fear of Crime e il fascino di Bad Boys"