Fare l'amore: tutte le posizioni

Una donna che conosco quasi vomita quando qualcuno chiama il sesso "facendo l'amore". Non lo indovineresti per vederla o per sentire le sue parole. È elegante, raffinata e anche romantica. Tuttavia, preferisce molto chiamare il sesso o uno qualsiasi dei suoi altri nomi più rozzi.

Capisco. Come un modo per fare l'amore, il sesso non è la prima cosa che viene in mente. Davvero, dimostrerai il tuo legame d'amore esclusivo e intimo con qualcuno unendo le parti del tuo corpo che sono sia le più estranee che le più generiche? Conosco le mie mani molto meglio di quanto conosca il mio organo. Il mio organo, laggiù, è qualcosa che raramente guardo. Ci sono delle regioni che non mi sono familiari come il lato oscuro della luna.

Per condividere la mia unicità, raggiungerei qualcos'altro. Ciò che mi distingue è la mia faccia, la mia voce, il mio lavoro, le mie attenzioni, le mie idee, le mie opinioni, le mie preferenze, non il mio strumento.

Un amico, verginale prima di sposarsi, una volta mi ha chiesto: "Quanto sono diverse le donne laggiù?" La sua domanda mi ha colto di sorpresa. Potrei affermare che c'è un mondo di differenza, ma poi potrei anche fare un caso che non ci sia, nell'oscurità data la mia architettura neuronale, almeno non una differenza abbastanza grande da spiegare la furiosa esclusività con cui ci aggrappiamo ai nostri compagni o alla concupiscenza con cui cerchiamo la varietà.

Certo, ho fatto l'amore attraverso il sesso. Sono svenuto nella devozione durante il rapporto sessuale. Ma questa non è la mia esperienza primaria di sesso. Il sesso sembra funzionare meglio quando ci trattiamo come oggetti, o in particolare i campi da gioco. C'è qualche affermazione del nostro amore nel modo in cui abbandoniamo i nostri corpi gli uni agli altri in quel modo, ma questa affermazione non è il nostro obiettivo. Invece, siamo concentrati su tutta la palestra della giungla che siamo diventati l'uno con l'altro. So che non è l'esperienza di sesso di tutti, ma so anche che non sono solo.

Io distinguo tra fondamentalisti romantici e agnostici romantici. I fondamentalisti romantici credono che il sesso e l'amore siano altamente correlati. Migliore è il sesso, più forte è l'amore; più forte è l'amore, migliore è il sesso. Noi agnostici romantici pensiamo che il sesso e l'amore siano scarsamente o per lo meno complessi. Siamo confusi dal sesso.

Cerco di essere orgoglioso del mio agnosticismo romantico. Trovo il fondamentalismo romantico come non realistico, come ogni fondamentalismo monoteista. Il sesso è preghiera e nel letto stanno dicendo: "Perché questo è così buono per me, tu sei il mio unico vero Dio. Non metterò nessun altro Dio davanti a te. "

Gli agnostici romantici offrono altre preghiere, come "Alleluia, siamo una fetta di vita che si celebra da sola. La Chaim! "

Sono un agnostico romantico, ma questo non significa che io stia bene con la non monogamia. Ho parboiled il mio cervello più di una volta sapendo che la donna che amavo era fuori farlo con un altro ragazzo. So che non ha senso, non credere che il sesso e l'amore siano altamente correlati ma ancora fritti al pensiero dell'infedeltà. Onestamente, molto poco del sesso ha senso per me.

Con l'età, il sesso ha meno senso, non di più, la danza del mistero diventa più misteriosa, uno stufato pieno di motivi complessi e conflittuali. Nella mia giovinezza gli ormoni davano al sesso la sua ossessiva chiarezza focalizzata. Mi hanno sospeso sopra lo stufato. Come la certezza ormonale della giovinezza ha allentato la presa, sono caduto nello stufato e non sto più cercando di uscire.

Nel passaggio dall'intensa concentrazione alla confusione, ho lanciato la mia carriera di ricercatore nella teoria evolutiva. Stavo cercando disperatamente di spiegare a me stesso la danza del mistero. In particolare stavo cercando di raffreddare i miei lobi parboiled. La psicologia evolutiva sembrava spiegare come il sesso potesse essere sia un rituale particolarmente eccentrico distaccato dal romanticismo sia la fonte di tanta angoscia romantica. È stata colpa mia la mia libido. È cablato per perseguire il successo riproduttivo biologico. Sebbene la mia mente razionale sappia che il sesso è una danza stranamente impersonale, il mio cervello evoluto limbico, pronto a proteggere e ad accrescere il mio successo riproduttivo, non poteva assolutamente tollerare che la mia amata facesse quella danza impersonale con qualcun altro. Per un po 'quella semplice spiegazione mi ha confortato nel mio stufato.

Da allora, mi sono spostato su altre ricerche in evoluzione. E mentre riconosco ancora i fondamenti biologici della libido, non penso più che la biologia spieghi l'intensità confusa della danza del mistero. Ad esempio, l'analisi della psicologia evolutiva suggerisce che cerchiamo lo status sociale in modo da poter ottenere un punteggio sessuale, aumentando così le nostre possibilità di successo riproduttivo. Nella nostra cultura (e nella mia esperienza), è probabile che sia vero il contrario. Anche noi abbiamo sesso per lo stato. Caramelle braccio; le mogli dei trofei ei mariti dei trofei, quello che io chiamo "endorphment", la corsa all'endorfina di essere sostenuta. Negli esseri umani, il sesso non è esclusivamente o anche principalmente sul raggiungimento del successo riproduttivo biologico.

La donna che conosco che sta bene con "Fuck" ma pensa che "fare l'amore" sia da brividi – è una delle tante amiche che è caduta nella pentola degli stufati con noi uomini. Come noi, sono stati sospesi sopra la pentola nella loro giovinezza da ormoni, ma anche da ruoli e standard di genere che stanno rilassando la loro antica presa durante i decenni in cui queste donne stavano maturando. Potresti dire che avevano ancora più da cadere.

Ogni tanto escono fuori dalla pentola per ridicolizzarci dal bordo per rimanere bloccati nello stufato. Fanno proselitismo al fondamentalismo romantico, ma senza entusiasmo, con lo stufato ancora aggrappato a loro.

Sempre più donne si ritrovano a camminare in umido, ammettendo il tipo di emozioni e di impulsi conflittuali che si diffondono nello stufato.

Sono troppo vecchio per capire il sesso. Prosciugo la lucertola limbica. Osservo, eccitato per fare qualcosa su quella creatura formosa, anche se non c'è niente da fare che non sarebbe stupido. Mi preoccupo della danza del mistero e chi lo fa con chi. Guardo il ballo e ridono. La diminuzione della libido facilita le transizioni tra uno stato e l'altro.

Eppure, per tutto questo, faccio l'amore appassionatamente e romanticamente con il mio partner. Molte posizioni anche. Mi coccolo, corro commissioni, ascolto, faccio da babysitter, cucino, pulisco, faccio il pendolare, faccio le scene d'amore troppo numerose e varie da menzionare qui senza arrossire. Il sesso è uno di loro, sì, non è la posizione più pura, semplice o amorevole che il mio amore compia.

Solutions Collecting From Web of "Fare l'amore: tutte le posizioni"