Fare il meglio di alcuni momenti sfortunati durante le vacanze – L'arte di non indulgere

Si dice che le vacanze siano "il periodo più bello dell'anno", ma, per le persone single, quelle con cattive relazioni e i disoccupati o sottoccupati, le vacanze servono solo a mettere in evidenza il dolore.

Per le persone single, è spesso la solitudine e il promemoria che non hanno un partner o una famiglia che li abbatta. Per gli infelici coniugi, questo periodo dell'anno spesso ha un effetto amplificatore sui problemi, la disfunzione e l'angoscia di partire o meno dopo il nuovo anno. E per il segmento più grande della popolazione normale che si trova in gravi difficoltà finanziarie, è semplicemente deprimente.

Nel caso in cui non l'aveste notato, stiamo vivendo tempi finanziari estremi: l'economia è al punto più basso dalla Grande Depressione e la disoccupazione è fino al 10,2% secondo il Bureau of Labor Statistics, il più alto è stato in 26 anni (http://www.bls.gov/). Gli analisti finanziari stanno gettando numeri sui deficit nei miliardi di dollari (California $ 42, Arizona $ 3,16 e New York, $ 3,2 miliardi!)

Uno dei motivi per cui siamo in questo pasticcio finanziario è perché siamo stati eccessivamente indulgenti per decenni su quasi tutti i livelli possibili. Ora sta tornando a perseguitarci in modo grandioso.

Nessun altro periodo dell'anno esemplifica il nostro comportamento edonistico più delle vacanze, gli americani tradizionalmente esagerano a partire dal Ringraziamento per tutto il nuovo anno – mangiamo troppo, beviamo troppo, spendiamo troppo e ogni autodisciplina che avevamo sul posto si spegne finestra come se fossimo obbligati a sopravvivere.
Ma, per coloro che non possono o non vogliono continuare queste pratiche, ecco alcune idee per tornare indietro in questa stagione:

A) Non frequentare tutte le parti a cui sei invitato e, per coloro che frequentano, fai un punto di rimanere per un breve periodo di tempo (due ore sono belle e brevi) Se tieni una festa, mantienila piccola e meno cibo Avere un potluck e chiedere alle persone di portare un piatto per quattro anziché dodici.

B) Fai progetti che ti portano gioia ma costano poco o nulla. Ad esempio, invece di andare in un ristorante costoso, guida alla tua riserva naturale preferita e fai un picnic (se è permesso – ma anche in caso di maltempo, puoi sederti in macchina).

C) Non spendere troppo. Se non hai i soldi che fai di solito e sei tentato di accumulare debito sulla tua carta di credito per guardare bene agli occhi degli altri, fermati prima ancora di iniziare! Stabilire accordi con gli altri per non dare e ricevere regali quest'anno. O tenere una lotteria di Natale, o, meglio ancora, creare un regalo poco costoso. Se non ti fidi di non spendere, chiedi a un amico fidato di conservare le carte di credito fino a gennaio.

Se necessario, spiega ai tuoi amici, alla famiglia e ai tuoi cari che questo è un anno particolarmente difficile per te e, come un modo per prenderti cura di te stesso, farai le cose in modo un po 'diverso durante le festività natalizie.

Non tutti capiranno o apprezzeranno le tue scelte in quanto potrebbero sentirsi abbattute o che tu stia rompendo le tradizioni, ma la tua buona salute mentale è più importante.
Chissà, potresti iniziare nuove tradizioni ispirando coloro che ti circondano a prendersi più cura di se stessi.

Solutions Collecting From Web of "Fare il meglio di alcuni momenti sfortunati durante le vacanze – L'arte di non indulgere"