Far fronte agli ospiti

Succede ogni estate. I visitatori, sia benvenuti che non graditi, cominciano ad arrivare. E molti di noi cominciano a sentirsi inadeguati, ansiosi e infelici proprio nel momento in cui dovremmo essere più rilassati.

Ad esempio: una madre di due bambini piccoli ha lavorato per settimane per ripulire il suo appartamento solitamente ingombrante prima che arrivasse la suocera, e continuava a credere che non avrebbe superato l'ispezione. Una coppia di sposini si è fatta prendere dal panico su come far fronte alla famiglia di quattro di sua sorella, che sarebbe rimasta con loro per una settimana. Una giovane lavoratrice con pochi soldi da risparmiare ossessionata dall'opportunità o meno di sostituire il futon un po 'bitorzoluto sul quale il suo compagno di stanza del college avrebbe dormito.

Ci si potrebbe chiedere se valga la pena di preoccuparsi di sostituire un mobile in terapia. La risposta, almeno dal mio punto di vista, è un sì certo. Per prima cosa, parlare di piccoli dettagli della vita può portare a importanti intuizioni sulla psicodinamica sottostante (per ulteriori informazioni su questo, vedere i riferimenti 1 e 2). Mentre parliamo di un appartamento disordinato, di una suocera critica o di un divano scomodo, i clienti iniziano ad accedere ad altre preoccupazioni, meno facilmente articolate. Ad esempio, il cliente che si preoccupava delle critiche di sua suocera alla sua casa non stava semplicemente trattando con la madre del marito. Era, abbiamo cominciato a vedere, insicura di se stessa come una donna. Sebbene suo marito la amasse chiaramente e i suoi figli sembravano fiorenti, sentiva che i segni della femminilità come essere un bravo cuoco, avere una casa ben decorata e pulita, e guardare in un certo modo, mancavano in lei.

Mentre da una parte questi problemi erano chiaramente più complicati che se non fosse una casalinga adeguata, parlare delle sue preoccupazioni riguardo alle critiche di sua suocera era un primo passo importante nella discussione. Alla fine, ci avrebbe portato a temere per tutta la vita che lei non era veramente adeguata come donna, una preoccupazione che aveva basi sia personali che sociali.

Per gli sposi, i problemi erano diversi, ma di nuovo aumentati dalle aspettative sociali. Entrambi erano stati infelicemente sposati prima e la sorella del marito fu la prima a visitarli dal loro matrimonio. Naturalmente volevano mostrare quanto stavano facendo bene, ma dal momento che erano ancora in procinto di affermarsi come unità, ci sarebbero state delle difficoltà con un'altra famiglia nella foto. Un problema immediato era che avevano idee diverse sull'essere un buon padrone di casa / hostess. Voleva organizzare pasti meravigliosi e fornire una stanza per gli ospiti con tutti i comfort, mentre voleva concentrarsi sui piani di intrattenimento.

Anche in questo caso, l'esplorazione dei dettagli concreti ha portato a una comprensione utile delle loro dinamiche individuali più profonde e complesse. Desideroso di evitare errori che avevano danneggiato i loro precedenti rapporti, questa coppia è stata in grado di mettere rapidamente alcuni dei loro problemi individuali nel contesto della relazione.

Ho scoperto nel corso degli anni che ci sono alcuni temi comuni che emergono quando i visitatori estivi cominciano ad arrivare. Questi temi hanno significati diversi per ciascuno di noi, ma ho pensato che potrebbe essere utile offrire un paio di pensieri su come trattare ciascuno di loro. Dai un'occhiata anche a un servizio molto utile di Nanci Tangeman!

1. Gestisci le tue aspettative: le visioni degli ospiti estivi spesso evocano idee non realistiche anche nel modo più realistico di noi. Cerca di mantenere la tua entro limiti ragionevoli. Se ti piace fare la spesa e cucinare e avere il tempo e i mezzi per farlo, ad esempio, con tutti i mezzi, includere alcuni pasti meravigliosi nei piani di hosting. Ma se non ami queste attività, finirai inevitabilmente per sentirti male, o arrabbiato o vittimizzato, e nessuno si divertirà. (quindi, vai a # 4)

2. Prepara molto : avere idee su pasti, luoghi da visitare, cose da fare, attività per ogni tipo di condizioni meteorologiche; e conoscere tutti i dettagli su come implementare uno di questi piani. Ad esempio, se c'è una mostra in un museo locale che pensi che i tuoi ospiti possano apprezzare, scopri le ore e i giorni del museo, il prezzo di ammissione per tutte le fasce d'età e pensa a come farai arrivare tutti lì. Lo stesso vale per i viaggi in spiaggia o nei parchi statali, ecc.

3. Sii flessibile : non importa quanto divertente possa sembrare un'attività, sarà una seccatura (o peggio) se la forzerai su un gruppo che non è interessato. A volte sedersi e parlare è tutto ciò che chiunque vuole fare. Non ti preoccupare Sarà molto più divertente che andare da qualche parte nessuno vuole andare.

4. Incoraggia i tuoi ospiti ad assumere un ruolo attivo in tutti i piani : di recente ho fatto delle prenotazioni per andare in un ristorante meraviglioso con alcuni ospiti; ma decisero che volevano invece cenare. Hanno scelto il menu, fatto la spesa e preso in consegna la cucina. Mio marito è diventato il sous-chef e ho cancellato le prenotazioni per la cena e preparato il tavolo. Un tempo meraviglioso è stato fatto da tutti!

5. Ricorda che i tuoi amici / familiari sono lì per visitare con te, non per giudicare il tuo ingresso in una bella competizione domestica: nella maggior parte dei casi, anche i suoceri più critici saranno più piacevoli se ti concentri a goderti il ​​tempo con loro piuttosto che su come farli approvare da te.

6. Proteggi i tuoi confini : nessuno può passare 24 ore su 24 con un'altra persona senza diventare pazzo. Prenditi del tempo anche con una casa piena di ospiti. Vai a fare una passeggiata da solo. Se qualcuno ti offre di venire con te, digli gentilmente e cortesemente che hai bisogno solo di pochi minuti da solo, e che allora ti piacerebbe che la loro compagnia facesse qualcos'altro. Vai a leggere un libro da qualche parte. Chiama un amico. Fai una doccia calda. Avere dei limiti non solo non ti rende una persona cattiva, ma ti permette anche di essere più rilassato con le persone che sono nella tua casa.

7. Rispetta i confini dei tuoi ospiti : non prenderli sul personale se qualcun altro ha bisogno di un po 'di tempo da solo. Tutto ciò che ho detto nella # 6 è vero sia per loro che per te. (Mio marito ed io eravamo invitati di nuovo regolarmente come ospiti prima di avere il nostro posto perché, come diceva un amico, eravamo lì per divertimento, abbiamo sempre fatto acquisti, cucinato e aiutato a pulire, ma abbiamo anche preso il largo proprio per lunghe passeggiate in bicicletta durante il giorno!)

8. Ricorda che i tuoi ospiti potrebbero sentirsi ansiosi come te! Amici e parenti spesso sembrano giudiziosi quando si sentono a disagio o a disagio. Il tuo compagno di stanza al college potrebbe aver bisogno di sfoggiare un po 'perché sente di avere più successo di lui; o tua suocera potrebbe essere ostile perché sente che non ti piace !! Più puoi fare un passo indietro e non prendere il comportamento degli altri personalmente (vedi il mio post precedente su questo argomento), più è probabile che tu abbia una visita piacevole.

E infine, se tutto il resto fallisce, ricorda che questa è una proposizione a tempo limitato. Presto avrai di nuovo la tua casa per te. E poi puoi provare a capire i significati psicologici di tutte queste preoccupazioni !!!

Riferimenti:
1. Harry Stack Sullivan. L'intervista psichiatrica. Norton Publishing Co. 1970.
2. F. Diane Barth. "Parlare di sentimenti: affetti, linguaggio e psicoanalisi". Dialoghi psicoanalitici, 1998.

Solutions Collecting From Web of "Far fronte agli ospiti"