Fantasie durante il sesso: benvenuto a loro

Non molto tempo fa, un sondaggio riportato nella rivista del New York Times chiedeva alle coppie sposate: "Finché sei sessualmente fedele al tuo coniuge, pensi che sia giusto fantasticare di fare sesso con qualcun altro?" Altri rispondenti hanno detto no di si -48% no, 46% si, con il 6% in calo per rispondere.

Nel frattempo, altri sondaggi hanno dimostrato che durante il sesso dei partner, la fantasia numero uno lo sta facendo con qualcun altro. Molte persone esprimono il senso di colpa per tali fantasie, credendo loro l'equivalente morale dell'infedeltà e dannoso per le loro relazioni.

Il grande sesso è una combinazione di attrito e fantasia. La maggior parte degli innamorati ama l'attrito. Ma molti si sentono a disagio con le loro fantasie. Che peccato sentirsi in colpa per qualcosa di così normale e sano come le fantasie sessuali durante l'amore.

Se ti senti "mentalmente infedele" quando fai la fantasia di altri amanti durante il sesso, potresti essere in grado di perdonarti se consideri l'amore come una speciale forma interpersonale di spiritualità, una meditazione reciproca, se vuoi.

In meditazione, le persone si riservano il tempo di fare una pausa ininterrotta dalle loro attività abituali. Si siedono in silenzio, respirano profondamente, svuotano le loro menti di pensieri coscienti e ripetono una semplice parola o frase (mantra) ancora e ancora. Un po 'più tardi, emergono sentendosi riposati e rilassati.

Ma svuotare la mente non è facile. I pensieri casuali guizzano dentro e fuori dalla coscienza. Gli insegnanti di meditazione consigliano di accettare questi pensieri senza giudicarli, indipendentemente dal loro contenuto. Gli insegnanti dicono: I tuoi pensieri durante la meditazione non hanno alcuna riflessione su di te. I pensieri sono semplicemente , come i sogni. Non sei responsabile per loro. Osservali, poi lasciali andare mentre ritorni dolcemente al tuo mantra.

Fare l'amore è sorprendentemente simile. Gli amanti si riservano mutuamente il tempo di fare una pausa ininterrotta dal resto della loro vita frenetica. Respirano profondamente, si rilassano e trascendono i loro corpi individuali per sentirsi profondamente connessi l'uno con l'altro, emergendo poi rinfrescati e rilassati. Gli amanti non si siedono in silenzio (almeno spero di no). Invece, sostituiscono le esplorazioni sensuali per il mantra. Ma per molti aspetti, il sesso è simile alla meditazione.

Durante il sesso potrebbe essere carino svuotare la mente da tutti i pensieri tranne quelli del tuo amante. Ma di solito è impossibile. Altri pensieri quasi inevitabilmente si intromettono, comprese le fantasie di altri amanti: star del cinema, vecchie fiamme, nuove conoscenze, chiunque. Potresti anche avere fantasie di attività marginali: sesso di gruppo, sesso in pubblico o dominazione sessuale o sottomissione a un amante. Proprio come nella meditazione, accetta le tue fantasie sessuali senza giudicarle. Non riflettono la tua moralità, fedeltà o salute mentale. Nella fantasia sessuale, come nella meditazione, tutto è permesso e nulla è sbagliato.

L'unica volta in cui le fantasie sessuali potrebbero segnalare un problema è se si fantasticano costantemente di fare l'amore con un'altra persona specifica e prendere provvedimenti per farlo accadere. Questo è un chiaro segno di un problema di relazione. Ma non sto parlando dell'innamoramento di qualcun altro. Mi preoccupo delle vere fantasie, delle strane, meravigliose, meravigliose, strane, impossibili nozioni fugaci che occupano la mente per un attimo poi vanno alla loro maniera allegra.

Accettare le proprie fantasie sessuali consente un maggiore rilassamento durante il rapporto sessuale. Il rilassamento è la chiave per l'adempimento sessuale. Sentirsi in colpa per le fantasie sessuali provoca ansia e stress emotivo, che interferiscono con il piacere erotico. Non c'è da meravigliarsi che in un sondaggio condotto da un ricercatore dell'Università del Vermont, gli intervistati che hanno dichiarato di sentirsi in colpa per le loro fantasie di altri amanti hanno riportato una bassa soddisfazione sessuale.

Il defunto comico, Rodney Dangerfield, ha raccontato una storia di fare l'amore con la sua ragazza. Ci stanno andando, ma qualcosa non va. Né si sente tutto ciò che ha suscitato. Alla fine, Dangerfield le chiede: "Qual è il problema? Non riesci a pensare a nessuno? "

Solutions Collecting From Web of "Fantasie durante il sesso: benvenuto a loro"