Esorcizzare lo stress del lavoro con il 100 percento. . . nel mezzo del giorno lavorativo

Qualche settimana fa, Holly ha partecipato a una conferenza di lavoro in cui, in una settimana di intensa attività, si è svolta una gara di 5 ore pomeridiana. Era un mix intrigante – non solo di affari e piacere, ma di intenso lavoro mentale. . . rotto da un'intensa attività fisica. Quando finì, si chiese come sarebbe stato il mondo diverso se avessimo potuto farlo più spesso.

Ovviamente, ci sono lavori in cui semplicemente non puoi prendere tempo per prendere il polso nella stratosfera. Come minimo, hai bisogno di una pausa pranzo abbastanza lunga. . . e una doccia. Ma milioni di persone sono jogging di mezzogiorno. Perché non i concorrenti del mezzogiorno, che si tratti della corsa, del basket o di un vigoroso gioco di squash?

Fare il salto, tuttavia, è intimidatorio. Holly era alla conferenza – un incontro scientifico altamente tecnico – come un giornalista freelance. Essendo ambiziosa, stava cercando di presentare almeno una storia al giorno. E se la gara avesse rubato energia al suo lavoro?

Ma alla fine, non poteva resistere alla caccia di un gruppo di dottori di ricerca. Quante volte hai la possibilità di farlo? Oppure, nel suo caso, frustando i loro mozziconi collettivi? Come si è scoperto, è stata la prima donna, il secondo in generale.

In seguito, fu sorpresa di scoprire che tornava al suo lavoro più fresca di prima. E non era semplicemente la freschezza mentale che si ottiene da un buon allenamento – questo, dopo tutto, era una gara e lei correva per vincere. Questo è un duro lavoro. È anche scomodo: non lo fai per quel caldo e sfocato corridore che a volte trovi in ​​una corsa di allenamento. Corri. . . beh, spesso perché devi semplicemente – nonostante lo sforzo, il respiro affannoso, le proteste dei muscoli tassati ai loro limiti. Lo fai perché, in breve, le corse sono tutto quello che c'è. Lo fai per vivere nel momento.

E quando il momento era finito? Bene, improvvisamente l'articolo che doveva scrivere sembrava facile. Le sue gambe erano un po 'rigide, ma la sua mente era libera, non più sotto pressione. I giorni lavorativi, si rese conto, le danno spesso molta energia nervosa repressa. Lasciarlo fuori con l'attività fisica, specialmente fino all'esaurimento, era un modo per purificarlo.

Una corsa farebbe la stessa cosa? Probabilmente no. Quando Rick aveva il suo ultimo lavoro d'ufficio, prima di iniziare a scrivere a tempo pieno, era un corridore mezzogiorno. La maggior parte delle sue corse erano facili da addestrare, ma una volta alla settimana, di solito il mercoledì (nel bel mezzo della settimana lavorativa), faceva un allenamento veloce per mezzogiorno: un duro sforzo da solista su una strada lungo il fiume senza traffico, senza altri corridori – nient'altro che lui e lo sforzo di spingersi, duro. Era un tempo dedicato interamente allo sforzo di polmoni e gambe – di non fare nient'altro e nemmeno di pensare a nient'altro, perché correre così forte ti mette totalmente, tutto consumando nel momento.

E quando è finito? Anche lui è tornato al lavoro e ha iniziato ad accumulare nuovi stress, tutto da capo. Ma per un po 'non furono così significativi. E quando sono montati di nuovo? Bene, c'era sempre l'allenamento della velocità della prossima settimana, un po 'come far girare la macchina e bruciare tutta la sporcizia dal motore.

È davvero un peccato che più orari di lavoro non ci permettano di fare lo stesso.

Solutions Collecting From Web of "Esorcizzare lo stress del lavoro con il 100 percento. . . nel mezzo del giorno lavorativo"