Empatia della macchina

Catherine Johnston detiene il record mondiale femminile per memorizzare i pi, e questa non è nemmeno la cosa più notevole di lei. Catherine può sentire le macchine. E non solo sentirli – è costretta a muoversi come loro.

Stava camminando per strada un giorno quando un incidente d'auto è successo vicino a lei. "Pensavo di essere stato spinto così forte da destra da essere quasi rovesciato. Lo sentivo dalla mia parte. "La macchina non la colpì mai, ma era come se fosse una cosa sola con il movimento del veicolo.

Lo studente e tutor di violoncello di 24 anni della Tasmania, in Australia, è l'ultimo di molti sinesteti a condividere la loro rara forma di empatia sinestesia a specchio e profonda che si estende alle macchine, che ho coniato "machine synesthesia". Il primo era Kaylee, profilato in una storia che è diventata virale qui due anni fa: http://www.psychologytoday.com/blog/sensorium/201311/ghost-in-the-machine. Questi giovani potrebbero essere un salto evolutivo verso le macchine?

Courtesy Catherine Johnston
Fonte: cortesia Catherine Johnston

Molto è fatto di come le macchine un giorno combineranno l'intelligenza umana e la coscienza e i progressi tecnologici verso ciò che stanno accadendo sempre di più. Tuttavia, persone come Catherine e Kaylee sembrano dimostrare che gli umani si stanno adattando anche a un ambiente ricco di tecnologia.

Catherine continua. "OK, quindi ho una sinestesia estrema-estrema – praticamente in ogni modo che ho incontrato in un modo o nell'altro. Molto ha a che fare con il movimento.

"Guardando intorno alla stanza ora – c'è un riscaldatore con una parte mobile. (Ora è inverno in Australia). Se lo guardo, rispecchio i suoi movimenti. C'è un lembo che va su e giù. Mi sto davvero concentrando su di esso in questo momento e posso sentire la mia testa inclinata in avanti e indietro. "

Catherine ha fatto un test online alla University of California presso Santa Barbara (vedi http://www.youtube.com/watch?v=o39TiACe4mw) per la sinestesia da moto a udito in cui molte sfere bianche su sfondo nero si muovono in avanti e indietro. I sinesteti motion-to-hear come me riportano suoni dove apparentemente non c'è nessuno. (Sento acqua che scorre veloce).

Ma nel caso di Catherine, sentì il soffio dell'aria e si sentì fisicamente tirata avanti e indietro con il flusso e riflusso delle sfere.

"Generalmente non guardo le cose che si muovono troppo a lungo perché mi influenzano in questo modo. Io guardo sempre queste cose molto velocemente, poi distolgo lo sguardo. "

Poi c'è il suo violino.

"Ah, adoro il mio violino così tanto!" Dice. "Sento sempre il vento del suono che soffia sulla mia faccia in una brezza verde acqua. Sento le vibrazioni del legno sopra lo strumento. Sento il movimento e mi perdo nei suoni. Esse sovrascrivono così tanto; Sono bombardato da loro. "

La giovane donna riferisce anche una profonda empatia nei confronti degli altri: sente letteralmente il dolore emotivo di coloro che soffrono intorno a lei. Non sente emozioni associate alle macchine, solo movimento, dice. Lei attribuisce questo a loro non avendo un'anima.

Catherine lavora come tutor presso l'Università della Tasmania e tiene un diploma di insegnamento. Lei continua a studiare violino classico. Ha memorizzato più di 5571 cifre decimali e la radice quadrata da 2 a 1001 luoghi, entrambi i quali sono aiutati dai colori sinestetici associati e dai personaggi che ha per i numeri. Agiscono come un mnemonico, aiutandola a richiamare grandi quantità di informazioni.

Solutions Collecting From Web of "Empatia della macchina"