Effetti sullo stile di vita sulla capacità di memoria di lavoro

I giovani con stili di vita sani hanno una migliore funzione cerebrale e memoria di lavoro.

In più occasioni, i lettori dei miei post sul blog di apprendimento e memoria mi hanno chiesto cosa potevano fare per migliorare la memoria di lavoro. Questa è una domanda importante e molto pratica. La memoria di lavoro influisce su tutti gli aspetti del successo della vita: personale, educativa e professionale. Di solito dico loro di praticare attenzione e concentrazione. Ma probabilmente dovrei dire loro di adattare uno stile di vita più sano.

Per oltre un decennio, una varietà di studi ha implicato uno stile di vita nella funzione della memoria. Un nuovo studio rigoroso conferma questi risultati. Un gruppo di ricerca israeliano ha studiato 823 partecipanti, di età compresa tra 22 e 37 anni, utilizzando scansioni cerebrali eseguite durante un difficile compito di memoria, test di memoria post-scansione e numerose misure di salute e stile di vita. Le scansioni cerebrali hanno identificato le aree del cervello che si impegnano in particolare nelle attività di memoria di lavoro, la più importante delle quali era la corteccia prefrontale dorsolaterale, la corteccia parietale e la corteccia cingolata anteriore. Questi poi sono serviti come un quadro di riferimento per verificare le correlazioni con la salute e lo stile di vita.

La scoperta chiave è stata una forte correlazione tra l’attività nelle aree del cervello di memoria di lavoro e la salute e lo stile di vita. Con tutte le variabili di comportamento / salute considerate insieme, si è verificata la correlazione positiva più elevata, nell’ordine, con intelligenza fluida, lettura, orientamento spaziale, vocabolario di immagini, diversi test di memoria e attenzione.

Hanno osservato una correlazione opposta per tali specifici indicatori dello stile di vita come un grande indice di massa corporea e una varietà di stili di vita poco saggi come il binge drinking e il fumo regolare. Le variabili di salute che correlavano negativamente con le aree del cervello di memoria di lavoro includevano un indice di massa corporea elevato, ipertensione, una scarsa regolazione del glucosio.

Le variabili dello stile di vita sano erano anche correlate con altre funzioni cognitive, come l’intelligenza fluida, le capacità di lettura / linguaggio, l’orientamento visuospaziale, l’attenzione sostenuta, la flessibilità mentale e l’intelligenza emotiva e la resistenza fisica. Pertanto, la memoria di lavoro beneficia di stili di vita sani sembra riflettere un miglioramento generale della funzione cerebrale che la buona salute conferisce.

Il principio confermato qui sostiene il tema di fondo del mio recente e-book per gli anziani, che ha spiegato come la memoria svolga una funzione come un canarino nella miniera di carbone. Il declino della memoria è un segnale di avvertimento di un cervello danneggiato. Quel libro spiega gli stili di vita sani che le persone dovrebbero usare mentre invecchiano per mantenere il cervello sano e prevenire il deterioramento della memoria. Cambiare stile di vita dopo che il danno è già avvenuto potrebbe essere troppo tardi. Il punto è che i giovani con uno stile di vita sano hanno una migliore funzione cerebrale e quegli stili di vita aiuteranno sia il corpo che il cervello ad invecchiare bene.

Recentemente ho pubblicato un libro, “To Tell the Truth: Save Us from Concealment, Half-truths, Misrepresentation, Spin, and Fake News.” È un e-book economico ($ 3,99), ora disponibile su Amazon. Su Smashwords.com puoi scegliere tra diversi formati di e-book, incluso il pdf.

Riferimenti

Klemm, WR (2014). Migliora la tua memoria per un cervello sano. La memoria è la Canaria nella miniera di carbone del tuo cervello. https://www.smashwords.com/books/view/496252

Moser, DA et al. (2017). Un modello di comportamento cerebrale integrato per la memoria di lavoro. Psichiatria molecolare. Doi: 10.1038 / mp.2017.247

Solutions Collecting From Web of "Effetti sullo stile di vita sulla capacità di memoria di lavoro"