Ecco un modo per risolvere il nuovo anno

È stato detto che le risoluzioni del nuovo anno sono state fatte per essere infrante.

CCO Commons

Fonte: CCO Commons

Proprio quando pensavi che ci fosse una vacanza per ogni occasione, fermati e ripensaci. Il 17 gennaio è il “Ditch New Year’s Resolution Day”. Sebbene possa sembrare divertente che ci sia un giorno specifico a parte per questo scopo, la mia sensazione è che la maggior parte delle persone metta in fuga le proprie risoluzioni prima ancora che le facciano. Mio padre era solito dire: “Perché fare le risoluzioni di Capodanno? Si rompono sempre. ”

Se sei il tipo di persona che in realtà mantiene le tue risoluzioni, allora stai meglio della maggior parte e merita una pacca sulla spalla. Forse questo significa che sei sulla buona strada per soddisfare la tua risoluzione.

Forse il termine moderno per fare le risoluzioni del nuovo anno sta facendo le intenzioni del nuovo anno, che, a lungo termine, ha molto più senso. Stabilire un’intenzione implica concentrarsi su ciò che vuoi manifestare nella tua vita. Stabilire un’intenzione è potenziare, poiché ti offre la possibilità di fare un cambiamento … quando e dove è necessario un cambiamento. È una buona idea impostare le intenzioni su base giornaliera, la prima cosa al mattino, poiché questo stabilisce il tono per il giorno. Tuttavia, l’impostazione di un’intenzione è diversa dall’impostazione di un obiettivo. Quest’ultimo, per la maggior parte, è un obiettivo prezioso per cui ci si sforza di raggiungere, ma è più a lungo termine che non un’intenzione.

Il primo passo quando si imposta un’intenzione è decidere se si vuole fare o cambiare qualcosa. Un terapista della tossicodipendenza una volta mi ha detto che impostare un’intenzione è come andare a pescare. Ti concentri sulla cattura di un pesce raccogliendo tutte le tue attrezzature, trovando un posto dove pescare e preparando la tua canna da pesca. Quindi, lanci la tua linea. Tutti i tuoi processi mentali sono orientati a catturare quel pesce. L’attività diventa il tuo obiettivo. Se non avessi deciso di andare a pescare, non avresti mai avuto la possibilità di catturare un pesce. Questo è ciò su cui si basa l’intenzione.

Il secondo passo è decidere di arrendersi e manifestare l’intenzione. Ad esempio, continuando l’analogia con la pesca, manterrai l’attenzione sulla pesca anche se sei distratto da altre attività o situazioni.

Considera di notare la tua intenzione nel tuo diario. Potresti iniziare scrivendo: “La mia intenzione per oggi è diretta al mio più alto bene. La mia intenzione si sviluppa o si manifesta nel miglior modo possibile. La mia intenzione è … ”

Potresti volere che le tue intenzioni siano piuttosto specifiche. Ad esempio, potresti dire: “Oggi racconterò la storia del giorno in cui nacque mia sorella” o “Oggi scriverò del trauma che mio padre mi ha causato”. Le intenzioni sono utili per cambiare i comportamenti , come nel caso delle dipendenze. (Ma è importante tenere a mente che puoi solo prendere le tue intenzioni. Puoi offrire speranza ad altre persone, ma non puoi fare intenzioni per loro).

Abbiamo tutti delle scelte e abbiamo una scelta per fare un’intenzione. Nel suo commovente libro Man’s Search for Meaning (1984), Viktor Frank ha affermato che le nostre scelte possono influenzare la traiettoria del resto della nostra vita. Frankl, un sopravvissuto all’Olocausto, ha fatto la scelta di rimanere indietro e prendersi cura dei pazienti nel campo di concentramento in cui si trovava. Prese questa decisione basandosi su un’intenzione che si era prefissato e su quello che vedeva come il suo scopo di vita. Intuì che offrire amore e cura a chi era nel bisogno avrebbe portato alla sua felicità. Come disse saggiamente, “Compresi come un uomo che non ha ancora niente in questo mondo possa conoscere la felicità, sia pur solo per un breve momento, nella contemplazione della sua amata” (pagina 49). Frankl aveva capito il suo posto nel mondo e cosa significava per lui essere un essere umano, un amico e un medico.

Mentre le intenzioni si concentrano maggiormente sul breve termine, è sempre consigliabile fissare anche obiettivi a lungo termine. Questo è importante, ad esempio, nel caso di guarigione da dipendenze. Tuttavia, a volte a causa di ostacoli quotidiani e / o “fattori scatenanti” (che significano qualcosa che riporta pensieri, ricordi o sentimenti legati a comportamenti di dipendenza), l’impostazione delle intenzioni quotidiane potrebbe essere più realistica e meno scoraggiante. L’intenzione che hai impostato per te è molto personale, ma qui ci sono alcuni esempi dei partecipanti ai miei seminari di scrittura:

  • “Oggi scelgo il recupero.”
  • “La mia intenzione è di raggiungere coloro che possono sostenere la mia crescita e trasformazione”.
  • “La mia intenzione è di raggiungere coloro che hanno bisogno di amore”.
  • “La mia intenzione è di vivere un giorno alla volta.”
  • “La mia intenzione è di non preoccuparmi di ciò che pensano gli altri.”
  • “La mia intenzione è di dire la mia verità ogni volta che è possibile.”
  • “La mia intenzione è di essere autentico, verbalmente e durante la scrittura.”
  • “La mia intenzione è di essere non giudicante, di me stesso o di altri”.
  • “La mia intenzione è di prendere saggi rischi, ma di fare le cose in modo diverso.”
  • “La mia intenzione è di essere spensierato e guardare la vita con un senso dell’umorismo“.
  • “La mia intenzione è di concentrarsi maggiormente sul solo essere, piuttosto che sul fare, tutto il tempo.”
  • “La mia intenzione è avere un’intenzione quotidiana.”

Riferimenti

Frankl, V. (1984). La ricerca dell’uomo del significato. Boston, MA: Beacon Press.

Solutions Collecting From Web of "Ecco un modo per risolvere il nuovo anno"