Eccessivo abbaiare Parte I: Perché il mio cane abbaia?

Liz Stelow
Liz Stelow, DVM, DACVB
Fonte: Liz Stelow

Recentemente ho avuto un caso di un cane che abbaia eccessivamente quando il proprietario si prepara a partire e mentre lei non c'è più. La donna ha adottato il cane pochi mesi fa e ha iniziato ad abbaiare un mese dopo. I vicini nel suo complesso di condomini non sono troppo contenti di questo giro di eventi.

L'abbaiare è un normale mezzo di comunicazione tra i cani. Anche gli esseri umani possono essere l'obiettivo della comunicazione, poiché sembra che gli rispondiamo molto prontamente. In effetti, gli studi hanno dimostrato che l'umano medio, quando viene presentato con le registrazioni di diversi tipi di cortecce di cane (pauroso / ansioso, territoriale, eccitato, accattonaggio, ecc.), Può dedurre accuratamente il significato.

Come molti altri comportamenti, l'abbaiare eccessivo è generalmente un sintomo di un problema più grande, piuttosto che un comportamento problema isolato. Le cause sottostanti possono essere l'ansia, la noia, la predisposizione alla razza, qualcosa imparato da un altro cane, la ricerca dell'attenzione, ecc. Quindi, mentre molte "soluzioni" sono state sviluppate, poche funzionano perché non riescono a chiedere e ad affrontare la domanda, "Perché è il cane che abbaia? "Alcune" soluzioni "di cortocircuiti popolari sono i collari anti-abbaio (citronella, shock, ecc.), i dispositivi ultrasonici anti-corteccia, i flaconi spray, le lattine di penny e gli interventi di scortecciatura.

Perché i cani abbaiano

Le ragioni per abbaiare e abbaiare eccessivo sono abbastanza varie. L'abbaiare "accettabile" si manifesta come un avvertimento di possibili intrusi o altre situazioni disastrose, un breve invito a uscire e giocare (verso un altro cane o umano), un'espressione di godimento durante il gioco e un avvertimento all'avvicinarsi di cani sconosciuti a un feroce carnivoro vive qui. Sebbene queste cortecce suonino in modo diverso l'una dall'altra (il potente allarme a tre cortili quando qualcuno è alla porta contro l'eccitazione acuta che abbaia durante il gioco). Ma quello che hanno in comune è che sono brevi e transitori, mentre il cane passa ad altri comportamenti.

Le ragioni per cui i cani abbaiano sono eccessivamente correlati – ma separati da – quelli sopra elencati. Questi includono:

  • Razza. Mi dispiace dirlo a voi proprietari di Beagle, ma il vostro cane probabilmente abbaia eccessivamente. Ciò vale anche per Cockers, Collie, Bassotti, terrier minuscoli (Yorkie / Silky), Shelties, Dalmati e Schnauzer in miniatura. Ciò non significa che il loro abbaiare non possa essere controllato – solo che la risoluzione potrebbe essere molto più impegnativa.
  • Ansia (separazione ansia / rumore fobia / confinement ansia). Questo tipo di abbaiare si verifica quando i proprietari non sono presenti; e questi cani disperatamente non vogliono essere soli. Sono in preda al panico e usano le loro voci per raggiungere qualcuno che potrebbe essere in grado di aiutare. La corteccia è spesso acuta, lamentosa e intervallata da lamenti.
  • Frustrazione della barriera. Sei in casa e il tuo cane è fuori (o viceversa); se questa è una situazione che lo turba, potresti scoprire che abbaia finché non sei di nuovo insieme. Questo è separato e distinto dall'angoscia di separazione, in quanto, se lasciassi completamente la casa, potrebbe andare bene.
  • Noia / isolamento sociale. Il cane annoiato o isolato passa un sacco di tempo a chiedere se c'è qualcuno là fuori, o rispondere a chiamate simili da altri cani annoiati. La corteccia è di solito un invito amichevole, ma può essere molto insistente e frequente.
  • Facilitazione sociale. Alcuni cani abbaiano eccessivamente quando sentono gli altri cani abbaiare. L'abbiamo sentito tutti – un cane entra nel quartiere e tutti i cani iniziano ad abbaiare, anche se solo uno o due possono effettivamente vedere il cane "intruso".
  • Territorialità. Il cane territoriale abbaia aggressivamente, spesso in un campo basso con ringhio, quando una persona o un cane si avvicina o passa davanti alla casa. L'abbaiare non è un semplice avvertimento di cortesia al proprietario; piuttosto, continua fino a dopo che la persona se ne va. La sfida qui è che la persona di consegna / lettore di contatori / passante lascia sempre, ricompensando costantemente il cane per i suoi sforzi; non sottovalutare quanto possa essere gratificante. E, per quanto fieri questi cani suonino, molti di loro agiscono per paura degli estranei in avvicinamento.
  • Risposta agli stimoli ambientali. Tecnicamente, i cani territoriali rientrano in questa categoria – ma non tutti i cani rispondono a qualcosa / qualcuno al di fuori sta cercando di cacciarli via. Si consideri, ad esempio, il cane che ha visto un albero pieno di scoiattoli o il gatto vicino e non può smettere di parlarne. Questi cani sono generalmente di una personalità che trova molte cose eccitanti durante il giorno.
  • Cercando attenzione. Questi cani abbaiano per attirare l'attenzione dei loro proprietari (di solito) o di altre persone che sono costantemente vicine (per esempio i vicini). Questo è l'equivalente morale del bambino di 5 anni che si trova di fronte alla sua madre tormentata al supermercato dicendo "mamma, mamma, mamma, mamma …" ripetutamente. I cani sviluppano questo tipo di abbaiare perché sono stati premiati per questo in passato, spesso venendo sgridati o sgridati; ma, nelle loro menti, ogni attenzione è una buona attenzione e urlare è abbastanza buono per loro. Questo tipo di abbaiare accade solo in presenza dei proprietari o di altri bersagli umani della ricerca dell'attenzione.
  • Habit / condizionata. Alcuni cani sono cresciuti in ambienti in cui qualsiasi quantità di abbaio era perfettamente accettabile (come un rifugio), ma ora vivono in ambienti in cui non è (come un quartiere suburbano). Gli altri cani diventano sempre pazzi quando sentono il campanello della porta o altri stimoli specifici.
  • Compulsivo. Alcuni cani sviluppano comportamenti compulsivi come la caccia alla coda, la caccia leggera o il mordere le mosche. Altri mostrano la loro compulsività attraverso l'abbaiare. È probabile che questi episodi di abbaiare accadano indipendentemente dal fatto che il proprietario sia o meno a casa e in genere sono molto poco emotivi e monotoni.
  • Old-Age-Related. I cani anziani che soffrono di disfunzione cognitiva (una condizione simile alla demenza) possono abbaiare costantemente come un segno clinico del loro declino cognitivo. Questi cani abbaiano in modo abbastanza monotono senza alcun innesco. A volte non possono essere suscitati dal loro abbaiare e hanno la stessa probabilità di abbaiare con o senza il proprietario presente.

Poiché l'abbaiare è il mezzo principale per comunicare con i cani, si può supporre che questo elenco non sia esaustivo e che molti cani abbiano più di una ragione per abbaiare eccessivamente. Se hai bisogno di aiuto per determinare quale di queste molte ragioni è la causa del tuo cane che abbaia, per favore trova un comportamentista veterinario o un veterinario con un particolare interesse nel comportamento per aiutarti a trovare la risposta.

In arrivo nel nostro prossimo post: Eccessivo abbaiare Parte II: Come faccio a fermare il mio cane da Barking?

Solutions Collecting From Web of "Eccessivo abbaiare Parte I: Perché il mio cane abbaia?"