#dvchallenge – Prendiamo le radici della violenza domestica!

19 ottobre 2014 – Durante il mese di sensibilizzazione sulla violenza domestica

Internet è l'Angernet. La ricerca ha dimostrato che la rabbia si diffonde più rapidamente della gioia online. La rabbia può dividere, ma può anche aumentare la consapevolezza, ma solo se viene accoppiato con compassione e saggezza. C'è molto di cui essere arrabbiati e un sacco di obiettivi per la nostra attenzione. Spero di aumentare la consapevolezza della misoginia, della violenza domestica e dei problemi delle donne e degli uomini asiatici americani con il mio nuovo libro (Asian American Anger: It's a Thing! Su Kindle, Createspace, Amazon e anche iBooks), e con #dvchallenge, raccogliere fondi per combattere la violenza domestica e sanare i suoi effetti nella comunità americana asiatica. Vai su http://bit.ly/APIIDV e trova un'organizzazione nella tua zona che si occupa della violenza domestica e fai una donazione una tantum o ricorrente. Prendi e resta coinvolto. Insieme, possiamo contribuire a migliorare la vita di donne e bambini in tutto il mondo. Tutti i proventi della vendita di questi libri andranno a Narika e Maitri, incentrati sulla violenza domestica nella comunità dell'Asia meridionale della Bay Area e alle arti e organizzazioni culturali americane dell'America.

Siamo afflitti da tragiche notizie di violenze e abusi contro le donne. Dal caso dello stupro di Jyoti Singh in India, a Steubenville, alla furia di Elliot Rodger a Isla Vista, alla violenza domestica nella NFL – crescono le prove e la consapevolezza delle minacce alle donne.

Questa estate, mi è stato chiesto di parlare di questi problemi. Jarring. Mozzafiato. Importante. Queste sono le parole che i lettori hanno usato per descrivere il saggio risultante, "Asian American Male Anger: The Fast and the Furious". Esplorare la rabbia e la violenza domestica nella comunità americana asiatica dal punto di vista di tragici risultati, resi chiaramente chiari con statistiche e storie. In definitiva, si tratta di una richiesta per un rinnovo della relazione tra uomini e donne dell'America Latina e per un nuovo livello di sicurezza e responsabilizzazione per tutte le donne e le ragazze. Comprendere le pressioni emotive e culturali è il primo passo in questo rinnovamento.

Questo discorso comprende il saggio principale del volume. Il libro contiene anche due ulteriori saggi sulla rabbia nella comunità americana asiatica, oltre a un nuovo e sorprendente saggio sulla rabbia su internet, "The Social Network is an IndigNation". Come poeta, a volte trovo che solo la poesia può portarci nelle profondità di un sentimento potente – a tal fine, ho incluso una dozzina di poesie sulla rabbia.

Unisciti a me per dare inizio alla #dvchallenge ! Attendo i vostri commenti sui saggi. Spero di favorire la conversazione e di favorire il cambiamento in tutte le nostre comunità.

Tweet o condividi questo:

#dvchallenge – ottieni "AA Anger – It's a Thing" su http://bit.ly/APIanger e fai una donazione contro Domestic Violence http://bit.ly/APIIDV

© 2014 Ravi Chandra, MD Tutti i diritti riservati.

Newsletter occasionale per scoprire il mio nuovo libro sulla psicologia dei social network attraverso un obiettivo buddhista, Facebuddha: Trascendence in the Age of Social Networks: www.RaviChandraMD.com
Pratica privata: www.sfpsychiatry.com
Twitter: @ going2peace http://www.twitter.com/going2peace
Facebook: Sangha Francisco-The Pacific Heart http://www.facebook.com/sanghafrancisco
Per informazioni su libri e libri in corso, vedere qui https://www.psychologytoday.com/experts/ravi-chandra-md e www.RaviChandraMD.com

Solutions Collecting From Web of "#dvchallenge – Prendiamo le radici della violenza domestica!"