Durante i periodi stressanti, crea un giardino di gratitudine

Concentrarsi sulla gratitudine all’interno della nostra cerchia ristretta può aiutare in un mondo che divide.

USDA

Comunità

Fonte: USDA

La generosità emotiva potrebbe esserci utile in questi momenti di divisione, rabbia e stress. Che cosa sta succedendo? Una stagione politica carica. Controllo delle armi. Proteste, dal prendere pacificamente le ginocchia agli angoli delle strade tenendo i cartelli. La politica di immigrazione a tolleranza zero che sta distruggendo le famiglie. C’è un aumento del razzismo. Aggiungete a questi le preoccupazioni e le questioni riguardanti i programmi di salute dei bambini e le esigenze di salute riproduttiva delle donne attraverso Planned Parenthood, che non dovrebbe causare polemiche, eppure lo fa. Presi insieme, iniziamo a sentirci come due nazioni. Cosa possiamo fare? Possiamo provare a creare il tipo di energia che genera generosità emotiva attraverso il funzionamento interno di un giardino della gratitudine.

Nel 2012 i ricercatori hanno riferito sul valore delle attività di giardinaggio in terapia e riabilitazione. Ecco un suggerimento per un giardino emotivo che può imitare in qualche modo i risultati che Detweiller e altri hanno discusso come benefici per gli anziani in Psichiatria :

“Gli studi preliminari hanno riportato i benefici della terapia orticola e delle impostazioni del giardino nella riduzione del dolore, miglioramento dell’attenzione, riduzione dello stress, modulazione dell’agitazione, riduzione dei farmaci necessari, antipsicotici e riduzione delle cadute.” Qual è la prova a sostegno del Uso di giardini terapeutici per anziani?

The Abundance Garden

Il giardino dell’abbondanza è davvero un giardino di gratitudine e perdono che aiuta a modulare la rabbia e il risentimento. Nella società di oggi, questo è fondamentale.

Possiamo esprimere gratitudine scrivendo note di ringraziamento, facendo visite di gratitudine soprattutto agli anziani, mettendo le parole “grazie” nel nostro vocabolario, facendo volontariato il nostro tempo. Come Robert A. Emmons, Ph.D., professore di psicologia all’Università della California a Davis, mi ha ricordato durante un’intervista precedente:

“La gratitudine è un’attitudine, non un sentimento che può essere facilmente voluto”. Anche se non sei soddisfatto della tua vita come è oggi, ha sottolineato, “se passi attraverso movimenti riconoscenti, l’emozione della gratitudine dovrebbe essere innescata. È come migliorare la postura e di conseguenza diventare più energico e sicuro di sé. ”

Ecco alcuni dei passaggi:

Perdona: il perdono è una sfida. E spesso, non vogliamo davvero perdonare. A volte, abbiamo persino difficoltà a perdonare noi stessi e camminiamo con sentimenti di angoscia struggente. Chi è il più difficile da perdonare? Guarda dentro il tuo cuore e molto spesso scoprirai che la persona che è più difficile da perdonare è la persona che ami di più.

Dimentica i torti e concentrati sui diritti: sposta l’attenzione dai sentimenti di rabbia o risentimento o rancore: è la tua stessa salute a essere danneggiata. Invece, scrivi tre motivi per cui eri o sei ancora attratto dalla persona che ti ha ferito. Quei sentimenti di risentimento sono il posto di blocco che ti impedisce di ricevere il tuo bene.

Riconoscere il tuo ruolo: immagina che la persona che percepisci ti abbia fatto un torto: è un capo, un vicino, un parente, un amante o un coniuge? Scrivi una ragione per cui ritieni sia il motivo per cui potrebbe averti fatto del male.

Quindi ammetti a te stesso come potresti aver contribuito alla sua decisione di non essere gentile con te, anche se potrebbe essere solo una possibilità remota.

Desideriamo le benedizioni: concentrati sulla persona con cui sei arrabbiato, sulla persona che ti senti offesa. Desideri le benedizioni scrivendo una lista in modo che tu possa vedere che stai desiderando quella persona o persone calme, momenti d’amore. Desideri la pace. Desideri la felicità. Auguro buona fortuna. Desideri i soldi. I buoni pensieri che invii agli altri ti vengono restituiti.

Diserbo del giardino

Il giardino dell’abbondanza è pieno di perdono, benedizioni, complimenti, note di ringraziamento, sostegno degli altri e espressioni generali di gratitudine che coinvolgono parole e visite. E ricorda che dovrebbe essere eliminato quotidianamente.

Fai attenzione alle erbacce di critica, commenti sprezzanti o parole poco gentili che stanno per scivolare dalla tua lingua. Sii consapevole del trattamento silenzioso o hai bisogno di essere equilibrato. Una volta che rompi il legame di risentimento, apri uno spazio nel tuo cuore. L’universo risponderà riempiendo quel luogo vuoto di benedizioni – ponendo le basi per la generosità emotiva che attrae l’abbondanza.

Come con qualsiasi giardino, tenere il passo con le erbacce è una sfida. Sebbene questo giardino sia focalizzato su se stessi e sul cerchio interno, la generosità emotiva è espansiva e fattibile. Questa è una lezione che abbiamo imparato dall’ispirazione del defunto senatore John McCain.

Copyright 2018 Rita Watson

  • Screentime rende i bambini lunatici, pazzi e pigri
  • La differenza tra guarire e curare
  • Trattamento dell'insonnia nella vostra casa
  • Susie Orman Schnall vuole che tu trovi l'equilibrio
  • Opere d'acqua
  • Il fattore ombelicale
  • Approcci nutrizionali per battere l'osteoporosi
  • "Chi sono?" È la domanda sbagliata da porsi
  • Trattare la malattia di Crohn
  • Terapia di coppia: 15 elementi essenziali che fanno i migliori terapeuti
  • Conoscere il cervello di Allison
  • Il mio discente matrimonio
  • Il potere delle madri
  • Aiutare il tuo bambino ansioso a prosperare
  • Un'infezione può cambiare la tua personalità - ci sono molte prove
  • Approcci nutrizionali per battere l'osteoporosi
  • Promettente nuovo trattamento per la depressione
  • Confondere come e perché è prolungare la sofferenza in bipolare
  • Non sono sicuro se dovrei rompere con la mia ragazza
  • Il terapeuta di Anne Sexton ha aiutato la sua poesia?
  • 7 miti sulla rabbia (e sul perché sono sbagliati)
  • Come cambierà la Task Force Opioid della Casa Bianca?
  • Amore, Volontà e Essere Nudi
  • Lo stress e la vostra dieta: alcuni alimenti possono influenzare il tuo umore?
  • Cosa puoi fare per gli adolescenti esposti a eventi traumatici?
  • Andando con il flusso per ottenere bipolare in ordine
  • Cosa c'è davvero dietro la gelosia e cosa fare a riguardo
  • Puoi usare "Tough Love" al lavoro?
  • Trattamento della malattia di Lyme: Mouse come arma di distruzione di massa?
  • Voci di psichiatria e udito: un dialogo con Eleanor Longden
  • Risolvi 5 problemi sconcertanti usando l'ultima ricerca psicologica!
  • I farmaci dimagranti sono la risposta all'epidemia di obesità?
  • 4 (Altro) Punte solide per ottenere il tuo rapporto Scollarsi
  • Siamo una cultura ADHD?
  • Il modo "giusto" per meditare
  • Mia figlia e io siamo entrambi depressi