DSM 5 Against Everyone Else

Finora, l'opposizione al DSM 5 è stata espressa dalle seguenti organizzazioni: British Psychological Society; Associazione americana di consulenza; Society for Humanistic Psychology (Divisione APA 32); Society for Community Research and Action: Division of Community Psychology (Divisione APA 27); Society for Group Psychology & Psychotherapy (Divisione APA 49); Psicologia dello sviluppo (Divisione APA 7); Consiglio del Regno Unito per la psicoterapia; Associazione per le donne in psicologia; Rete di psicologia costruttivista; Società per la Psicologia descrittiva; e la Society of Indian Psychologists.

Un editoriale della Society Of Biological Psychiatry si chiedeva se il DSM 5 fosse necessario. La comunità dei ricercatori di disturbi della personalità è praticamente unanime nella sua opposizione alla sezione sui disturbi della personalità del DSM 5. C'è stata anche una diffusa opposizione alle sezioni sui disturbi somatici, autistici, di genere, parafilici e psicotici.

La scorsa settimana, una petizione è stata posta tranquillamente in diverse divisioni dell'American Psychological Association. Richiede la riforma del processo DSM 5 e l'eliminazione di alcune delle sue proposte più rischiose e mal concepite. La petizione sta guadagnando un crescente sostegno ed è già stata firmata da quasi 3000 persone. Si può accedere a http://www.ipetitions.com/petition/dsm5/)

Sorprendentemente, sembra che non ci sia praticamente alcun supporto per DSM 5 al di fuori della ristretta cerchia delle centinaia di esperti che l'hanno creata e della leadership dell'American Psychiatric Association (APA), che sta per trarre grandi profitti dalla sua pubblicazione. Non vi è alcun gruppo e preziose poche persone al di fuori dell'APA che abbiano qualcosa di positivo da dire su DSM 5. E anche all'interno dei gruppi di lavoro del DSM 5 e delle strutture di governance dell'APA, vi è diffuso malcontento per il processo e notevole disaccordo sul prodotto.

Come si è verificata questa enorme disconnessione tra DSM 5 e i suoi potenziali utenti. I preparatori di DSM 5 sono un gruppo estremamente concentrato di ricercatori che hanno poca esperienza clinica nel mondo reale. Gli utenti sono più di 500.000 mila medici della salute mentale (e, probabilmente, su base occasionale, su un numero uguale di medici di base). Degli operatori di salute mentale, circa 202.000 sono assistenti sociali; 120.000 sono consulenti per la salute mentale; 93.000 sono psicologi; 75.000 sono infermieri psichiatrici; 55.000 sono terapisti del matrimonio e della famiglia; 38.000 sono psichiatri; e un numero aggiuntivo sconosciuto sono terapisti occupazionali, educatori, esperti in medicina legale, ricercatori ecc.

Esiste ovviamente un enorme, crescente, e finora totalmente insuperabile divario tra i ricercatori che hanno preparato il DSM 5 e i medici che dovranno usarlo. Gli esperti, se vedono i pazienti, tendono a farlo solo nella torre d'avorio delle cliniche universitarie di ricerca. I medici devono applicare il DSM in circostanze di vita reale più difficili e spesso hanno una comprensione molto più chiara di come possa essere utilizzato in modo errato – con diagnosi scarse che spesso portano all'uso eccessivo di farmaci.

La disconnessione di preparatore / utente è stata esacerbata inutilmente perché le proposte del DSM 5 sono state sviluppate in relativa segretezza e con grande resistenza alla necessaria influenza e prospettiva esterna. Dato che il DSM 5 non ha avuto l'apertura e la flessibilità necessarie per l'autocorrezione, ha mantenuto numerose idee davvero pessime che avrebbero dovuto essere abbandonate da tempo.

Sorprendentemente, i risultati della revisione scientifica interna del DSM 5 devono essere mantenuti riservati. E i gruppi di lavoro si sono ostinatamente bloccati nei loro suggerimenti fatti in casa, con grande resistenza a qualsiasi cambiamento, anche per suggerimenti che semplicemente non hanno senso. Nessuna sorpresa che l'attuale stesura del DSM 5 sia sostanzialmente equivalente alla sua prima stesura che è stata riempita di difetti fatali.

Gli esperti sono ben intenzionati e stanno prendendo decisioni pessime per il più puro dei motivi. Il loro conflitto di interessi è puramente intellettuale, non finanziario. Gli esperti sopravvalutano le loro diagnosi di animali domestici e le loro ricerche e sottovalutano enormemente il modo in cui un'idea che funzioni bene nel proprio contesto di ricerca possa essere disastrosamente fraintesa e abusata nella pratica clinica.

La pratica clinica quotidiana è molto più difficile del lavoro in una clinica di ricerca: i pazienti sono più eterogenei, c'è meno tempo, le prove sono spesso equivoche e i clinici sono necessariamente generalisti, non altamente qualificati per rilevare i punti fini delle nuove diagnosi DSM 5 sta proponendo. Il team di DSM 5 non è stato incaricato di prendere in considerazione le conseguenze potenzialmente indesiderate, potenzialmente deleterie, delle sue proposte sulla pratica clinica e non ha le competenze né ha mostrato l'inclinazione a farlo.

Una revisione esterna indipendente delle proposte del DSM 5 è di fondamentale importanza e deve essere iniziata prima che il DSM 5 sia scritto ancora più in profondità. I suggerimenti dell'esperto del DSM 5 sono per la maggior parte basati su pochissime prove scientifiche (troppo spesso in gran parte sulle loro scoperte personali di ricerca). Sorprendentemente, nessuno dei suggerimenti ha ancora ricevuto alcuno studio sistematico in ambienti clinici reali.

Questo non è ovviamente un modo per creare un sistema diagnostico che deve essere ampiamente utilizzato da medici con interessi, formazione e popolazioni di pazienti molto diversi.

Se il DSM 5 rimane in guerra con i suoi utenti, non verrà utilizzato. Perché acquistare un libro costoso se è probabile che sia più dannoso che utile quando i codici ufficiali ICD-10-CM saranno disponibili gratuitamente su Internet. Il rifiuto ostinato di DSM 5 di abbandonare i suggerimenti rischiosi è un azzardo azzardo non solo per medici e pazienti, ma anche per il proprio futuro.

Solutions Collecting From Web of "DSM 5 Against Everyone Else"