Dovresti condividere informazioni sul tuo reddito con tuo figlio?

Quindi dovresti? Indipendentemente da ciò che vale il tuo portafoglio finanziario, è certamente una conversazione che vale la pena avere con il tuo adolescente. La maggior parte dei giovani può essere facilmente accusata di avere un pensiero magico quando si tratta di un senso finanziario di base. Ma quando si arriva a questo, la maggior parte degli adolescenti non sa nulla delle finanze semplicemente perché non hanno idea di cosa ci vuole per i loro genitori a provvedere a loro e al costo della vita per le loro rispettive famiglie.

Per gli adolescenti non viene fatto un ragionamento per sapere cosa c'è nel portafoglio e nei conti bancari dei loro genitori in qualsiasi momento, ma per gli adolescenti si sta discutendo di avere una chiara comprensione del costo della vita per le loro famiglie, da la bolletta elettrica per generi alimentari. Come psicoterapeuta ho osservato in diverse occasioni che gli adolescenti, che hanno una comprensione di ciò che serve ai genitori o ai genitori per provvedere alla famiglia, e una buona idea sul limite dei genitori nel provvedere alla famiglia, sono più coscienti verso i loro genitori. Inoltre, la loro consapevolezza delle finanze dei loro genitori è correlata positivamente con il loro atteggiamento nei confronti degli accademici, i rapporti con i pari e un atteggiamento più realistico nella loro preparazione transitoria per l'età adulta.

Troppo spesso i genitori, che tengono i loro adolescenti all'oscuro delle loro spese finanziarie, sono sorpresi quando i loro adolescenti mostrano un atteggiamento ignorante nei confronti della loro preparazione transitoria. Gli esempi vanno da un adolescente che si aspetta che con il suo lavoro part-time acquisterà un'auto nuova di zecca e si trasferirà in un nuovo appartamento a coloro che abusano abitualmente della carta di credito e dei privilegi del cellulare, e giungono alla conclusione che i loro genitori sono semplici egoisti quando si lamentano delle bollette. La cosa più ironica è che, anche quando faccio notare ai genitori come educare i loro figli alle spese familiari, li aiuterebbe a capire meglio ea sviluppare un senso più finanziario; i genitori sono ancora riluttanti a divulgare qualsiasi informazione.

Perchè è questo? La risposta potrebbe risiedere nel modo in cui la maggior parte di noi in quanto adulti si lascia coinvolgere nella percezione dello status. Se ci pensate la maggior parte delle persone che non si preoccupano dei loro guadagni da trasmettere, sono persone le cui risorse sono legittimamente valutate per superare i milioni (di questi tempi sono miliardi). Mentre questa idiosincrasia è comprensibile, ha davvero bisogno di essere riesaminata come la maggior parte dei genitori tende a portare questo senso di insicurezza in casa con i propri figli. Conoscevo un padre che era irremovibile nel non rivelare alla figlia diciottenne quanto aveva fatto, e nella natura generale delle sue spese di includere il mantenimento dei figli. Questo perché si sentiva imbarazzato per le sue entrate, ed era sicuro che sua figlia sarebbe stata giudicata da lui. Eppure continuava ad avere conflitti di routine con lei, oltre il suo desiderio per lei di frequentare un college molto meno dispendioso. Alla fine della giornata, noi come genitori esercitiamo più influenza sui nostri figli che ci rendiamo conto. Non ho certamente l'abitudine di rivelare i miei guadagni o il mio patrimonio personale a nessuno, ma per i miei figli, una volta raggiunta l'età dell'adolescenza, credo che dovrebbero saperlo.

Solutions Collecting From Web of "Dovresti condividere informazioni sul tuo reddito con tuo figlio?"