Dovrei prendere la mia adolescente per ottenere pillole anticoncezionali?

Caro Dr. G.,

Sono davvero in un vicolo cieco. La mia figlia diciassettenne, che è alle medie, è venuta da me la settimana scorsa e mi ha chiesto di portarla dal ginecologo in modo che potesse andare a prendere la pillola. Ha frequentato il suo ragazzo di 17 anni per un anno e dice che è pronta a fare sesso con lui e che vuole essere protetta dalla gravidanza. Ecco il mio legame: ho sempre mantenuto aperta la conversazione sulle relazioni e il sesso con i miei figli. Ma ora che il mio bambino più grande vuole davvero sperimentare il sesso, sono un po 'fuori di testa e scomodo. Immagino che potrei portarla dal ginecologo e assicurarmi che lei venga istruita correttamente sul controllo delle nascite e sulle malattie sessualmente trasmissibili che le pillole anticoncezionali non impediscono. La incoraggerei a parlare con il dottore dell'uso di entrambi i preservativi e dei contraccettivi orali. D'altra parte, non voglio che mia figlia pensi che io la stia incoraggiando ad avere una relazione sessuale. La verità è che non mi dispiacerebbe se avesse aspettato fino a che non fosse un po 'più grande prima di essere coinvolta sessualmente. Penso che il liceo sia un po 'troppo presto e che forse lei dovrebbe almeno aspettare il college. Ho paura che sarà devastata quando il suo rapporto con il primo ragazzo con cui ha rapporti sessuali finisce. Forse sarà in grado di gestire le sue emozioni meglio al college

Credo di poter essere di supporto e portarla dal ginecologo o lei può prendere i suoi contraccettivi orali senza di me. Semplicemente non voglio inviare il messaggio sbagliato ma voglio rispettare la richiesta di mia figlia per il mio supporto. Per favore aiutate, dottor G. Questo è un argomento così difficile. Ne ho parlato a tanti miei amici e sono ugualmente divisi su cosa dovrei fare. Alcuni dicono che sarei pazzo di aiutarla a prendere "pillole del sesso". Altri dicono che dovrei sostenerla e farla diventare la sua persona di riferimento. Mio marito dice che lascerà questo a me.

Una madre confusa

Cara madre,

Per prima cosa, vorrei applaudirti su due cose. È meraviglioso che tua figlia si fida di te abbastanza per venire da te su un argomento così delicato. Lei ovviamente si fida profondamente di te. Questo è un grosso problema e dovresti essere molto orgoglioso della qualità della relazione che tu e tua figlia avete. Complimenti! Inoltre, stai valutando i pro e i contro delle tue azioni e delle azioni di tua figlia prima di prendere una decisione. Altri complimenti! Ecco cosa consiglio.

Parla con tua figlia delle emozioni coinvolte in una relazione fisicamente intima. Troppo spesso i nostri figli non si rendono conto che l'intimità fisica ed emotiva sono così connessi e sono sorpresi quando la sessualità porta a un attaccamento così intenso. Poi parla con tua figlia dei tuoi sentimenti che lei aspetta ancora un po 'prima di fare sesso e ascoltare attentamente le sue reazioni. Se lei sente di essere pronta a fare sesso e continuare il controllo delle nascite dopo quella discussione, ti consiglio di portarla dal ginecologo. Sono abbastanza consapevole che non tutti saranno d'accordo con me su questo, ma io sono tutto per sostenere i nostri figli dopo una discussione attenta e rispettosa dei pro e dei contro. Prendi un appuntamento per lei, accompagnala e poi parla con lei di quello che ha imparato dal ginecologo. Stai incoraggiando un comportamento sessuale sicuro portandola dal ginecologo. NON la stai incoraggiando a fare sesso. Sembra che lei e il suo ragazzo abbiano già preso questa decisione

Non sono un fan del fatto che i nostri ragazzi ci tengano segreti e mentono. Mi piace quando siamo i loro go-to people per tutte le cose importanti. Aiuta e supporta tua figlia. Ciò migliorerà ulteriormente la qualità della tua relazione con lei.

In bocca al lupo. Questo non è facile per qualsiasi genitore.

Dr. G.

Per altri articoli come questo vedi il mio sito web:

Meet Dr. Greenberg

Solutions Collecting From Web of "Dovrei prendere la mia adolescente per ottenere pillole anticoncezionali?"