Donne etero e loro mariti gay

"My Husband's Not Gay", uno show su TLC, ha causato un putiferio. L'attenzione negativa è sfortunata perché questo potrebbe essere stato uno spettacolo che ha evidenziato coppie di orientamento misto e come queste coppie possano effettivamente far funzionare le loro relazioni.

Perché alcune persone diventano così esplicite e giudicanti sui matrimoni con un coniuge omosessuale e uno gay? Ci sono diversi motivi Questi matrimoni sollevano preoccupazioni sull'infedeltà. Esprimono i giudizi delle persone su cosa il matrimonio dovrebbe o non dovrebbe essere. In particolare, mettono in evidenza i giudizi delle persone sulla monogamia.

Infine, queste relazioni suggeriscono ad alcune persone "terapia riparativa", l'affermazione non etica e impossibile che una persona possa essere cambiata da gay a eterosessuale. Gli uomini di questo programma televisivo non pretendono di essere ex-gay, né di poter cambiare il loro orientamento sessuale (almeno non nello show). Riferiscono di essere attratti dagli uomini ma scelgono di non vivere da gay e le loro mogli eterosessuali lo accettano.

La gente sembra alzarsi in piedi quando un uomo dice di non essere gay ma piuttosto semplicemente attratto dagli uomini. Nella nostra cultura, ci identifichiamo attraverso un binario di attrazione sessuale: gay o etero. Questo è severamente limitante.

Ho sostenuto alcune coppie di orientamento misto che hanno scelto di stare insieme e altre che hanno scelto di dividersi. Nessuno ha il diritto di dire a due persone che dovrebbero divorziare. Dopotutto, è il loro matrimonio, e vale la pena lottare per un partner amorevole, anche contro la "saggezza" convenzionale e la pressione sociale.

In alcuni di questi matrimoni gli uomini hanno detto le loro mogli sin dall'inizio. Altri hanno rivelato durante il matrimonio. Prima di scellerare gli uomini, ricordiamo che la società non consente ai bambini di esplorare qualcosa di diverso dall'eterosessualità. Di conseguenza, questi bambini non eterosessuali diventano adulti sessualmente confusi. Si dicono anche che sono convinti che i loro interessi sessuali siano proprio così: sessuali. Non considerano nemmeno che faccia parte della loro vera identità. Più tardi le loro identità sessuali gay emergono e qui sono – eterosessualmente sposate con figli. Amano le loro mogli e amano i loro figli.

Molte donne etero sposate con uomini gay scelgono consapevolmente di farlo con gli occhi ben aperti. Ci sono un sacco di mogli che scelgono di rimanere sposati anche dopo aver scoperto più tardi nel loro matrimonio che il loro marito è gay e attratto dagli uomini. Fanno questa scelta con discussioni aperte, che sono molto dolorose ed emotive sia per l'omosessuale che per la moglie eterosessuale.

Dico ai miei clienti di dimenticare la definizione di "istituzione del matrimonio" di tutti gli altri e di pensare a ciò che vogliono. Non si tratta della definizione rigorosa di "matrimonio". Riguarda le persone nel matrimonio. Dico: "Sbarazzati delle tue rigide definizioni e sviluppa le tue idee su come vuoi che sia il tuo matrimonio."

Dico a queste coppie di parlare insieme e considerare tutto sulla loro relazione. Alla donna, dico: "Considera che potresti avere tutte le ragioni per amare e fidarsi di quest'uomo, che puoi credergli se dice che vuole lavorare per mantenere te e la tua famiglia." All'uomo, dico, " Pensa se puoi davvero tenere sotto controllo i tuoi sentimenti e desideri omosessuali. Potresti essere in grado di rivendicare la tua identità incontrandoti occasionalmente con uomini gay, rimanendo in contatto su Facebook e facendo sapere ai tuoi amici gay che vuoi rimanere sessualmente fedeli a tua moglie ".

Prevedo che le coppie con orientamento misto possano sentirsi diversamente in seguito nella vita e che il suo essere gay possa affiorare in modo più forte e diventare più un'identità per lui e diventare così un problema nel loro matrimonio. Li avverto anche che potrebbe desiderare di più da un matrimonio di quanto non possa offrire nel tempo.

Sia l'omosessuale che il coniuge etero condividono il rischio di rimanere sposati. Almeno le coppie con cui lavoro lo fanno con una comunicazione aperta e onestà. Non è facile Il matrimonio stesso non è facile. La maggior parte dei matrimoni potrebbe ridurre il lavoro svolto da questi matrimoni misti per mantenere intimità e connessione.

In generale, consiglio alle coppie di orientamento misto che decidono di rimanere sposate che dovranno mantenere il loro "segreto" coniugale da tutti, tranne alcune persone selezionate. Non possono essere "fuori" socialmente, al lavoro o a scuola senza giudizi degli altri. Oggi i matrimoni con orientamento misto sono tabù, mentre l'incrocio di razze nero-bianco risaliva a 50 anni fa. Sia le comunità eterosessuali che quelle gay esercitano un'enorme pressione sull'uomo e sulla donna in un matrimonio a orientamento misto, e pochi matrimoni possono resistere a questa pressione sociale, familiare e religiosa.

Questo non è mai stato più evidente delle risposte allo spettacolo TLC.

Alcune coppie cercano di "vivere rettamente" e immaginano di essere in grado di non riconoscere in alcun modo l'omosessualità del marito. In generale, un uomo gay sentirà molto stress emotivo, dolore e depressione se vive così profondamente nell'armadio. Questo accadrà anche se, o forse dovrei dire soprattutto se, sta negando la sua omosessualità.

Ecco alcuni punti che apprezzo soprattutto alle mogli dei matrimoni misti:

1. Se tuo marito dice che non sapeva di essere gay quando ti ha sposato, molto probabilmente non lo sapeva. La maggior parte dei miei clienti maschi che sono gay e sposati con donne non sapeva che la loro identità era gay quando si sono sposati. Spesso non sanno che la loro identità è gay quando vengono a trovarmi per la prima volta. Molto probabilmente interpretò i suoi interessi gay come "intoppi" sessuali, e si convinse che sarebbero svaniti dopo il matrimonio. In genere questi uomini sono omofobi e vogliono che rassicuri loro e le loro mogli che non sono gay. Ho sentito più di una volta, "Non sono gay. Mi piace solo fare sesso con gli uomini. "Questi omosessuali identificano il loro comportamento come" solo sessuale ". Rifiutano il suo significato più profondo per se stessi.

2. Se tuo marito dice che ti ama, lo fa davvero. Un uomo gay può davvero amare una donna, avere rapporti sessuali soddisfacenti e regolari con lei, e vuole rimanere sposata con lei mentre non è interessata alle altre donne sessualmente. Quindi, l'amore può conquistare (ma non cambiare) l'orientamento. Cioè, l'uomo è ancora gay e ti ama.

3. La maggior parte delle coppie non parla del sesso e delle aspettative l'una per l'altra in un matrimonio, ma puoi farlo. L'ideale qui è che i due partner imparino a parlare onestamente l'uno con l'altro riguardo ai loro bisogni sessuali, e ad altri bisogni, e cosa fare su di loro. Potrebbe temere che, essendo gay, la lascerà. Potrebbe temere che se ammette di essere gay, lo lascerà. Un accordo di non bullone potrebbe essere molto utile.

La grande domanda è: come può un uomo gay affermare la sua identità con altri gay e allo stesso tempo rimanere fedele a sua moglie? La coppia deciderà di rimanere tradizionalmente fedele; o avranno un matrimonio più aperto e, in caso affermativo, in base a quali norme reciprocamente concordate? La coppia deve parlare apertamente e negoziare onestamente. Di cosa ha esattamente bisogno? Di cosa ha bisogno? Stare insieme potrebbe comunque offrire molti vantaggi a entrambi, se riescono a trovare un terreno comune. Penso che l'onestà e la trasparenza siano gli unici requisiti assoluti. Qualunque cosa faccia, dovrebbe avere il consenso informato della moglie.

L'opzione più semplice è quella di rompere. Quindi tutti possono rimanere in una categoria e nessuno viene messo a disagio perché le regole del pregiudizio sociale sono messe in discussione.

Mantenere un matrimonio a orientamento misto richiede di sopportare lo stress di mantenere i segreti che uno di loro è gay ed essere discreto su come vivono le loro vite. Gli individui della coppia devono avere gli occhi aperti su questo. Più è liberale la comunità in cui vivono, meglio è, ma anche la comunità più liberale può essere bigotta sulle coppie di orientamento misto. La coppia potrebbe aver bisogno di essere in terapia per affrontare lo stress.

Nonostante le difficoltà, consiglio ancora alle coppie che considerano di stare insieme se questo è ciò che vogliono, per preservare l'amore che li ha portati insieme in primo luogo. Ci vuole molto lavoro, ma possono farlo. Non devono vivere le loro vite in modo che le persone intorno a loro siano a loro agio. Lascia che gli altri si sentano a disagio. Potrebbe farli bene.

Solutions Collecting From Web of "Donne etero e loro mariti gay"