Donne e dolore

Donne e dolore

In un recente rapporto di Centers for Disease Control and Prevention è stato notato che c'è un aumento diffuso della dipendenza da oppiacei tra le donne. Il tasso di morte per gli analgesici oppiacei è aumentato di 5 volte nell'ultimo decennio e mentre il tasso di mortalità per overdose rimane più alto negli uomini il tasso di aumento molto più elevato nelle donne negli ultimi 10 anni con più donne che muoiono di overdose in incidenti stradali.

Ogni volta che leggo un rapporto statistico, mi rimane il desiderio di dare un senso a fatti e cifre. Sono colpito dai fatti e dal desiderio di chiarire cosa significa per me nel mio lavoro con donne, famiglie e persone che lottano contro la dipendenza.

Con ogni probabilità molte morti avrebbero potuto essere prevenute con informazioni. E questa informazione è che certe interazioni farmacologiche possono essere mortali. Alcuni farmaci non possono essere combinati, in particolare antidolorifici oppiacei e benzodiazepine altrimenti noti come la categoria di farmaci anti ansia. La combinazione di antidolorifici oppiacei con farmaci anti ansiolitici può portare alla morte. Quante persone sono consapevoli di questo fatto?

I medici sono certamente consapevoli di questo fatto, tuttavia se una donna sta ricevendo il suo antidolorifico da un dottore e la sua ansia da un altro lei non sta ottenendo le informazioni su come prendere tranquillamente i suoi farmaci. E come si fa notare nel rapporto del CDC, le donne tendono a "fare il dottore" e ottenere i farmaci desiderati da più di un dottore. La realtà è che molte donne nascondono il loro dolore emotivo e fisico e si sentono riluttanti ad ammettere di dover lottare con entrambi.

Quindi, che cosa sta succedendo che le donne sentono il bisogno di farmaci per il trattamento di oppiacei e farmaci anti ansietà? Cosa ci dice questo sulle donne di oggi e sulla loro vita?

Nel rapporto del CDC si fa notare che le donne hanno maggiori probabilità di sperimentare più dolore e per una durata più lunga rispetto agli uomini. E infatti se guardi la TV vedrai annunci indirizzati a donne con dolore cronico. C'è davvero una differenza basata sul sesso nell'esperienza del dolore? O è questo un fenomeno sociologico?

Come donna e nel mio lavoro con le donne ho trovato che le donne tendono;

Prenditi cura degli altri trascurando se stessi

-delay in cerca di trattamento fino a quando non hanno colpito il muro

-Assicurarsi per se stessi piuttosto che avere qualcuno che li aiuti

-Sentire di continuare a spingere e prendere una pillola piuttosto che prendere il tempo per altre forme di cura di sé

-utilizzare farmaci per eliminare il dolore emotivo e il dolore fisico

-utilizzare farmaci anti ansietà per affrontare lo stress quotidiano e la rabbia

Infatti più di una donna mi ha detto che suo marito, i suoi figli e il suo capo erano molto più facili da tollerare quando prendeva le sue "vitamine della mamma" che erano i suoi farmaci per il dolore e l'ansia.

Tenendo conto di tutto quanto sopra, mi sembra che sia ora di educare le donne su tutti i fronti; interazioni farmacologiche e combinazioni letali, riconoscimento di problemi fisici e medici più diffusi tra le donne. Così come la comprensione, il riconoscimento delle realtà della vita emotiva delle donne di oggi e le barriere dell'autocoscienza e dell'auto cura.

Next on Women and Pain – The Fall Out of Being Last nella lista

Nota a margine: CDC Center for Disease Control and Prevention, Morbidity and Mentality Report settimanale (MMWR), segni vitali: overdose di prescrizione di analgesici oppioidi e altri farmaci tra le donne – Stati Uniti, 1999-2010, settimanale, luglio 5,2013 / 62 ( 26); 537-542

Solutions Collecting From Web of "Donne e dolore"