Dog Philosophy 101: Quali cani insegnano la vita

dog dogs canine canines pet pets philosophy social bond clinical political

Recentemente ho avuto il piacere di ricevere un dottorato ad honorem in scienze all'Università di Guelph. Come parte della cerimonia mi è stato chiesto di dare un indirizzo di convocazione ai laureati che si specializzano nelle scienze sociali. Piuttosto che dare il solito discorso "ispiratore", ho scelto di fare un discorso spensierato su ciò che possiamo imparare dai cani in termini di filosofia della vita. Ho deciso di presentare questo materiale come se fosse una sintesi di un corso universitario che ho chiamato "Dog Philosophy 101." Il discorso sembrava essere ben accolto, e quando sono tornato a casa ho trovato uno stormo di messaggi e-mail che mi chiedevano pubblicare il mio breve breve indirizzo. In risposta a queste richieste vi propongo un profilo di Dog Philosophy 101 .

*****
Mi sembra che tu non smetta mai di imparare. Per esempio, io apprezzo molto imparare solo guardando i miei cani. Infatti, dalle mie osservazioni sul comportamento dei miei cani, sono giunto alla conclusione che il curriculum universitario moderno sembra soffrire di una grave carenza nel prepararti per la tua vita e carriera futura. Fortunatamente una certa conoscenza della filosofia di vita che i cani seguono può porre rimedio alla situazione. Pertanto, al fine di colmare ciò che vedo come una lacuna maggiore nella tua istruzione, mi prenderò alcuni minuti del tempo assegnato a me qui per darti il ​​tuo ultimo corso prima di laurearti questo corso è Dog Philosophy 101 . È un corso multidisciplinare che ha implicazioni per una varietà di altri campi di studio.

Per cominciare, per tutte le discipline che richiedono una ricerca i filosofi cani hanno stabilito un principio di base. Il principio è che se non riesci a trovare quello che stai cercando usa il naso. Basta annusare. Se questo non trova quello che stai cercando, inizia a scavare. Se ancora non lo hai trovato, scava più a fondo. Se ti trovi troppo in profondità, smetti di scavare. Sali fuori dal buco, sdraiati sull'erba e riposati un po '. A volte troviamo ciò che stiamo cercando quando smettiamo di cercare.

Su questioni di legge, moralità ed etica , i filosofi del cane insegnano che a volte ti è permesso di infrangere alcune regole, quindi se si presenta l'occasione, provaci. Tuttavia, è anche il caso che quando è nel tuo interesse devi praticare l'obbedienza.

Nell'ambito della gestione aziendale e della leadership , i filosofi cinofili offrono una procedura sperimentale di base. Se pensi di essere una persona con qualche influenza, prova a ordinare il cane di qualcun altro. Non funziona. Questo esperimento dimostra che un cane funzionerà per te se gli piaci, e mostra anche che lavorerà ancora più duramente se anche lui ti rispetterà. Ricorda che questo principio funziona non solo nelle gerarchie del branco di cani, ma anche in branchi di persone.

Nel regno della comunicazione , la filosofia del cane è abbastanza chiara. Una buona comunicazione è il 99% di ascolto e solo l'1% di abbaiare. Di solito, le cose dette sono più importanti di ciò che viene detto. Alla fine ciò porta al principio che si dovrebbe evitare di mordere quando un semplice ringhio lo farà. Evitare il ringhio quando farà un semplice ringhio. E evita di ringhiare quando farà una semplice occhiata. Nelle applicazioni pratiche la regola generale è meno abbaiare e più scodinzolare.

In materia di politica e geografia dovresti conoscere il tuo territorio e conoscere il territorio degli altri. È importante far sapere agli altri quando hanno invaso il tuo spazio. Tuttavia, quando i tuoi cari ritornano nel tuo spazio domestico, è tuo dovere presentarli e salutarli.

Sulla questione della cosmologia temporale , i filosofi canini sono molto chiari – rimani nel presente – è lì che puoi avere un effetto, e dove è probabile che tu trovi le leccornie. Se per qualche motivo non riesci a mantenere la presa sul presente, fai un pisolino.

Forse la più grande influenza della filosofia canina è nelle aree della psicologia sociale e clinica . I filosofi canini dicono che è giusto prosperare sull'attenzione e lasciare che le persone ti tocchino. Hanno anche raggiunto la conclusione che se una persona sta avendo una brutta giornata la terapia migliore è semplicemente tacere e sedersi vicino a loro. Se non sai cosa dire, non dire niente. Se sai cosa dire, non dire niente. In entrambi i casi è terapeutico strofinarli delicatamente.

Quello che ti ho dato qui è il profilo generale di Dog Philosophy 101, o almeno la versione di Coles Notes. La buona notizia è che non ci sarà nessun esame scritto per questo corso. C'è comunque un praticante per vedere se hai imparato l'essenza del materiale – si chiama il resto della tua vita.

Se hai difficoltà a ricordare questo materiale, tieni a mente quello che il più grande di tutti i filosofi cinofili, Lassie, ha detto riassumendo l'essenza della filosofia del cane. "Harr-ruff Ruff!"

Stanley Coren è l'autore di molti libri tra cui: Born to Bark, The Modern Dog, Why Do Dogs Have Wet Noses? Le impronte della storia, come pensano i cani, come si parla il cane, perché amiamo i cani Facciamo, cosa sanno i cani? L'intelligenza dei cani, perché il mio cane agisce così? Comprensione dei cani per i manichini, i ladri del sonno, la sindrome di sinistra

Copyright SC Psychological Enterprises Ltd. Non può essere ristampata o ripubblicata senza autorizzazione

Solutions Collecting From Web of "Dog Philosophy 101: Quali cani insegnano la vita"