Divorzio parla

Sebbene i tassi di divorzio negli Stati Uniti siano in calo dalla metà degli anni '80, rimangono alti. Gli studiosi di famiglia stimano ora che il 43% di tutti i primi matrimoni finirà con il divorzio. Quindi non sorprende che il divorzio sia un argomento comune tra le famiglie che ho intervistato nel Forgotten Kin Project . Ciò che non mi aspettavo era l'importanza delle zie e degli zii nell'aiutare i genitori ei loro figli ad adattarsi ai matrimoni in deterioramento. Zie e zii fornivano supporto a nipoti mentre lottavano per capire i divorzi dei loro genitori. In alcuni casi i divorzi dei genitori (fratelli di zie e zii) o la minaccia di divorzio hanno avuto un effetto agghiacciante sui rapporti di zie e zii con i loro nipoti.

Francesca è una 45enne single e senza figli che lavora nel sistema scolastico pubblico. Sua nipote, Maria, ha 11 anni e la figlia di suo fratello. Vivono dall'altra parte della strada e visitano spesso. La loro relazione è notevole per il tempo che trascorrono insieme e per il modo in cui Francesca integra Maria nella sua vita e persino nelle sue amicizie. "Abbiamo una relazione oltre la famiglia [connessione]", dice. "Facciamo un sacco di cose insieme, e l'ho sempre invitata insieme [quando vado] a fare escursioni con gli amici o in un ristorante." Francesca e sua nipote hanno cene frequenti a casa, "immergetevi nella vasca idromassaggio" e parlano sulla famiglia, gli amici e la scuola, di tanto in tanto fanno compere insieme e si dedicano ad attività all'aperto o partecipano a eventi sportivi. Francesca dice: "Fa davvero parte della mia vita [e] ogni aspetto di essa" e lei continua a commentare: "Sono stato più significativo nella sua vita giorno per giorno rispetto a sua madre".

Il padre e la madre di Maria lavorano spesso la sera e il sabato e Francesca si riempie in queste occasioni. Il loro matrimonio è turbato, i genitori si sono separati di recente e Maria ha chiesto a sua zia se stanno per divorziare. Francesca fornisce supporto e forse soprattutto un orecchio in ascolto, ma è preoccupata. La possibilità di essere separata dalla nipote sarebbe "devastante per tutti" e aggiunge "una vera ansietà per me". La situazione è complicata dalla relazione estranea tra Francesca e sua cognata e loro non hanno parlato in mesi Verso la fine della nostra intervista, Francesca ritorna sul tema e condivide le sue preoccupazioni e i suoi desideri.

"Mi preoccupo davvero di [divorzio] perché ho visto come i divorzi possono andare. Ho visto persone fare cose davvero disgustose. Ho detto a mio fratello che possiamo fare alcune cose per renderlo brutto; possiamo parlare francamente. Non voglio che [mia cognata] senta che non prenderei Maria se non avesse una baby-sitter o fosse bloccata al lavoro. Non vorrei mai che lei sentisse che anche se è divorziata da mio fratello, non c'è ancora questo tessuto connettivo che abbiamo. Forse andrà tutto bene …. Non voglio che Maria sia messa nel mezzo e che non si senta a suo agio con entrambi i suoi genitori ".

At work being family

Al lavoro essere famiglia

Francesca è preoccupata e ben consapevole delle conseguenze potenzialmente negative di un matrimonio in via di deterioramento. Il suo rapporto con la nipote è a rischio se i genitori divorziano realmente portando a un cambio di residenza di entrambi i genitori o esacerbando in altro modo le relazioni già tese tra madre e zia.

Il divorzio dei genitori può essere difficile anche per i bambini più grandi e gli effetti del divorzio possono persistere. Come studente universitario, Bess era profondamente preoccupata per il recente divorzio dei suoi genitori e per il deterioramento della salute di suo padre derivante dal diabete e dall'abuso di alcool. Bess si assunse la responsabilità dell'assistenza sanitaria di suo padre organizzando appuntamenti dal medico e trovando servizi quando perse la vista. La zia di Bess ha fornito il suo sostegno emotivo quando ne aveva più bisogno. Di questo tempo la zia dice: "[Bess e io] parlammo un bel po '. Non so se fosse un consiglio [che le ho dato] o se la stavo solo consolando. "

In questo caso, come è vero in molte delle conversazioni che abbiamo avuto, non è sempre importante che zie o zii forniscano consigli diretti, e forse non è sempre possibile farlo, piuttosto è importante avere qualcuno che possa ascoltare le tue preoccupazioni. Ma a volte anche parlare è troppo.

Zia Barbara è orgogliosa di sé e della sua famiglia sull'idea di una comunicazione aperta. Come lei dice, "parliamo di tutto", con una eccezione, il divorzio dei genitori di sua nipote. "Questo era l'unico posto in cui non potevo parlare [mia nipote]. Non voleva sentirne parlare, quindi ho dovuto allontanarmi un po '. "Data la sua preoccupazione per sua nipote, Barbara chiese ai suoi amici della nipote come pensavano di fare. "Sta bene," dissero. Barbara apprezzava in parte la valutazione degli amici di sua nipote, perché molti di loro avevano genitori divorziati e "conosceva le corde" mentre raccontava. Capì anche che gli amici erano una risorsa importante per sua nipote mentre lavorava attraverso una comprensione personale della separazione dei suoi genitori. Il caso è interessante perché Barbara conosceva la nipote abbastanza bene da giudicare quando era inappropriato per la stampa di un problema, e conosceva la nipote abbastanza bene da conoscere gli amici di sua nipote, a cui si rivolgeva per la loro intuizione. Qui il business del lavoro di famiglia, della cura dei giovani, è ampiamente utilizzato per includere gli amici di una nipote.

Solutions Collecting From Web of "Divorzio parla"