Diventa loro occhi e orecchie (e altri modi per condurre positivi)

Laura Herring
Fonte: Laura Herring

Laura Herring non solo ha trovato il primo trasferimento di carriera e un'impresa di transizione familiare negli Stati Uniti, ma praticamente ha inventato l'industria. Come ha fatto a farlo? Lei ascoltò.

Ha ascoltato e ha risposto alla sua chiamata per aiutare gli altri. Come psicologa, ha ascoltato le famiglie mentre discutevano dei dolori unici che derivano dalla ricollocazione per l'avanzamento di carriera. E come CEO di IMPACT Group, è diventata le orecchie (e gli occhi) dei suoi clienti in modo che potesse aiutarli a fornire il supporto tanto necessario ai loro dipendenti in transizione.

Questo profilo racconta la seconda metà del viaggio eroico di Laura per creare un'azienda sostenibile che soddisfi le esigenze emotive e pratiche di trasferimento dei dipendenti. Per la parte 1 della mia intervista con Laura, clicca qui.

Il viaggio

Voglio parlare di The Journey, la più lunga di tutte le fasi. Sappiamo da miti e leggende che a volte un viaggio può andare avanti per decenni. Nel tuo caso, sei andato in pensione circa otto anni fa. Da quanto tempo sei il leader di IMPACT Group? Qual era il tuo mandato lì?

L'ho iniziato a 40 e ho lasciato a 60. Direi che c'erano così tante diverse fasi di quel viaggio. La prima fase è stata l'eccitazione di far diventare l'idea un programma fisico che le aziende potessero toccare, vedere e sentire. Il passo successivo è stato educarli sul bisogno di farlo, facendogli avere una connessione emotiva per capire il bisogno.

Quindi, il passo successivo credo fosse solo quello di cercare di ottenere il maggior numero di persone possibile per creare una massa critica che potesse dirsi l'un l'altro: "Sì, ho lo stesso problema. Sì, sto usando Impact Group, perché mi stanno aiutando. Sì, sono i migliori, perché si occupano della componente emotiva della famiglia, non solo della ricerca di un lavoro. "E quella parte era enorme. Quindi quel primo stadio stava davvero creando il prodotto; cercando di identificare l'acquirente; e, tre, cercando di portarlo alle masse il più rapidamente possibile, perché eravamo la prima compagnia. Questo settore non è mai esistito prima che mi venisse in mente questa idea e l'ho presa a livello nazionale.

L'anno in cui l'ho preso in nazionale – non è così interessante – altre due donne hanno creato aziende all'interno delle loro aree locali e, quando ci hanno visto diventare nazionali, hanno scelto di prendere la loro nazionale. Quindi abbiamo finito con tre, eventualmente quattro, concorrenti.

Questa è una delle cose che rende l'avventura un'avventura, giusto? Non è tutto liscio. Come hai gestito la competizione? Parla un po 'della strategia della concorrenza che hai avuto.

Bene, la nostra unicità era che ci occupavamo della componente emotiva avendo maestri o consulenti di livello PhD. Avevamo consiglieri che avrebbero chiamato queste famiglie e se ci fosse quello che viene chiamato "un coniuge che non cerca lavoro", il che significa che sono rimasti a casa con i bambini ed erano il capo famiglia per assicurarsi che questa mossa avvenisse, avrebbero avuto un tipo di consigliere di un allenatore. Quindi, se c'era un consigliere per un coniuge in cerca di lavoro, allora ci siamo assicurati che avessero anche le certificazioni nel career coaching. Abbiamo guidato il gruppo nell'individuare i veri bisogni emotivi e professionali delle diverse categorie di famiglie.

E indovina cosa? C'era anche il single che doveva trasferirsi e lasciare il loro sistema di supporto, tutti i loro amici, tutta la loro famiglia. Johnson & Johnson è stata la prima azienda a identificare quel gruppo come avente bisogni unici e ci ha chiesto di sviluppare un programma per soddisfare le loro esigenze. Di conseguenza, abbiamo ottenuto il 100% delle delocalizzazioni di Johnson & Johnson, perché potevamo aiutare il coniuge che non cercava lavoro, il coniuge che cerca lavoro e il singolo impiegato.

Quello che il mio miglior cliente, Johnson & Johnson, direbbe è "Laura, ascolti". Sentiremmo le cose. Li riportiamo al direttore di trasloco di Johnson & Johnson e diciamo: "Vogliono questo, lo vogliono, hanno bisogno di questo, ne hanno bisogno". E, hanno detto, "Va bene, diamo loro" perché hanno davvero a cuore la loro gente.

Quando il tuo cliente lo capisce davvero, tu diventi i loro occhi e le orecchie sul campo, e poi li aiuti a creare un prodotto per la loro gente. Così facendo siamo stati in grado di portare questo prodotto nel resto del mondo.

Quindi avevi clienti all'avanguardia, hai avuto una differenziazione all'avanguardia, hai avuto persone che ti copiavano ma eri in vantaggio sul gioco in termini di focus nazionale e in termini di supporto emotivo che avrebbe permesso alle persone di rimanere fiduciosi , ottimista, resiliente.

E questo è ciò di cui sono più orgoglioso della nostra organizzazione: le nostre abilità con le persone: le nostre persone sanno come tenersi per mano attraverso le linee telefoniche e sanno come camminare mano nella mano con queste famiglie.

E, Kathy, se fossi stato più intelligente e conoscessi gli algoritmi avrei potuto essere il primo Google. Avevamo tutti gli elenchi telefonici negli Stati Uniti e se una famiglia aveva bisogno di qualcosa di speciale per i loro bambini con bisogni speciali, noi dovremmo cercarli nell'agenda, avere cinque o sei posti, fare tutte le chiamate per loro, identificare i pro ei contro. Abbiamo iniziato a scrivere rapporti di sintesi su tutto ciò che avevamo raccomandato. Siamo diventati Google per loro quando non avevano Google.

[Una volta che Google è tornato] alcune delle aziende hanno detto: "Bene, ora c'è Google. Non abbiamo bisogno di te. "E gli sposi dissero:" Diamine, no! Non è l'informazione che lo rende speciale; è il momento in cui ci salvano. È il rapporto che abbiamo con il nostro allenatore. È il fatto che ci chiamano da 10 a 20 volte durante una mossa per chiedere: "Come stai? Di cosa hai bisogno? '"Le relazioni che i nostri consulenti costruiscono con i clienti sono un fenomeno da osservare.

Il supremo Ordeal e Victory

Ogni avventura eroica ha un Ordinio Supremo. Qual era il tuo?

Due vengono automaticamente in mente, ma uno di essi è diventato anche la cosa migliore che sia mai accaduta a noi, quindi non lo classificherei mai veramente come un calvario. Ma-

Ora, ti dirò cosa: l'Ordalia Suprema è sempre accompagnata da una vittoria pari alla prova. Quindi penso che tu possa parlare di qualunque cosa si sia sentita la cosa peggiore e diventata la cosa migliore.

Tutto ok. Verso la fine del mio mandato un cliente che abbiamo avuto per 20 anni ha amato i nostri servizi di trasloco e siamo diventati così buoni amici. Hanno spostato migliaia di persone all'anno e ci saremmo solo sopra.

Un giorno ho ricevuto una telefonata e loro hanno detto: "Laura, prepara una borsa. Probabilmente sarai qui per tre giorni. Dobbiamo creare un nuovo programma. "E così ho fatto. Non dici di no a un cliente così meraviglioso. Hanno detto, "Quello che stiamo per dirti è riservato, ma stiamo licenziando 40.000 persone e vogliamo che tu sia il fornitore di outplacement per queste persone, perché hai creato atterraggi soft per tutte le nostre famiglie trasferenti e ti amano e ti apprezzano. Ci piacerebbe molto che tu creasse un atterraggio morbido. Quindi, iniziamo a pensare. "

Erano un gruppo della United Auto Workers Union e la maggior parte di queste persone aveva 50 o 60 anni. Dissi: "Non saranno in grado di trovare un'altra società UAW per cui lavorare. Dovremo aiutarli nella transizione nella loro carriera. Avremo bisogno di alcuni prestiti ponte perché ci vorranno da sei mesi a due anni per ottenere la riqualificazione. Dobbiamo assicurarci che ci siano scuole di commercio che possono iscriversi, eccetera, eccetera. "

Abbiamo appena iniziato il brainstorming di tutte le risorse di cui avevano bisogno e hanno detto: "Sì, sembra buono. Ora implementalo. E implementalo in 11 città diverse simultaneamente e implementale due volte. "Così abbiamo chiesto," Ok, quali sono le date? "Hanno detto," Oh, non possiamo dirvi fino a sei settimane prima che accada, perché uscirà fuori. "

Bene, hai mai dovuto pianificare per 40.000 persone ottenere aiuto in 11 città diverse contemporaneamente e poi fare esattamente la stessa cosa due settimane dopo? L'abbiamo chiamato il road show. Abbiamo finito con l'assumere rapidamente altri 300 pullman. Abbiamo passato due o tre mesi a istruirli su ciò che avrebbero dovuto fare. Abbiamo cercato di farglielo vedere attraverso gli occhi di un sindacalista, al contrario di un dirigente aziendale o di un manager aziendale. E, dannazione, se non hanno fatto un ottimo lavoro.

Abbiamo 20 gruppi commerciali, scuole commerciali; abbiamo collegi di comunità; abbiamo compagnie assicurative; abbiamo banche e prestiti e organizzazioni della comunità coinvolte. C'erano 20 venditori che dovevano essere trovati in ognuna di queste 11 città. Questo è stato enorme. Massiccio! E poiché sapevo di aver bisogno della precisione di un orologio, ho assunto due project manager molto esperti e significativi che non solo sapevano come gestire i progetti, ma avevano le competenze tecnologiche per farlo accadere. Così l'abbiamo fatto. L'abbiamo tolto.

Infatti, ci hanno amato così tanto che hanno chiesto: "Laura, non vogliamo occuparci della stampa. In ogni città andrai in giro e diventerai il nostro portavoce per la stampa? "Quindi vorrei parlare dell'atterraggio sicuro che stavamo provvedendo a loro. Ho spiegato che l'azienda automobilistica si preoccupava davvero dei propri dipendenti e quindi ci hanno chiesto di costruire il miglior programma possibile. Ho descritto il programma e ho detto: "Faremo in modo che le cose vadano bene".

Alcune persone direbbero, "Era un buon problema avere, Laura," e tu sei stato in grado di affrontare la complessità. Sei stato in grado di tenere d'occhio il premio, che è in realtà l'atterraggio morbido, la sensazione di supporto e l'incontro tra i bisogni di base e altri bisogni molto importanti come la stima e il rispetto di sé, che sono sempre un grosso problema quando qualcuno viene ridimensionato da un lavoro.

La cosa sorprendente è che questa azienda ha ottenuto un tasso di soddisfazione del 97% per il nostro programma. Se consideri che [il popolo che viene licenziato] potrebbe aver urlato, urlato, avremmo potuto fallire perché erano così feriti e così devastati. Ma la mia gente ha fatto in modo di farli sentire così speciali che è stato un successo, un enorme successo.

The Return Home

Lo stadio finale di ogni grande mito e di ogni grande esperienza di leadership è The Return Home. Il leader torna a casa con premi anticipati e anche inaspettati e lezioni apprese. C'è qualcosa che è accaduto per te personalmente, per il gruppo Impact, per i clienti, che fa tutto questo non solo utile, ma completamente gratificante?

Prima di tutto, la più grande ricompensa è stata che mia figlia Lauren non era solo disposta a prendere in consegna la società quando eravamo pronti per andare in pensione, ma era estremamente capace di aver conseguito il suo MBA presso l'Università di Washington e di essere cresciuta con la compagnia. Il suo primo lavoro consisteva nel realizzare copie di mimeografie e trasparenze a sette anni!

Divenne quindi un account manager e poi un marketing manager. E ha appena assunto la presidenza quando abbiamo iniziato a trasferirci. È stato un grande dono, sapere che stavamo lasciando l'azienda in mani responsabili era enorme.

Inoltre, ai dipendenti piacerebbe sempre avere di più, ma abbiamo dato dei buoni bonus quell'anno dopo che abbiamo avuto quella meravigliosa storia di successo con la compagnia automobilistica. E noi eravamo una compagnia stabile. Sapevano che avrebbero avuto un lavoro per i prossimi 20 anni.

Il successo della fiducia di quella società in noi ci ha dato una base finanziaria che avrebbe permesso loro di continuare a lavorare, il che è qualcosa che dobbiamo sempre ricordare alle persone. In un'azienda imprenditoriale non c'è sempre profitto per il solo proprietario. I dipendenti ottengono il beneficio e il profitto di avere un impegno a lungo termine dai proprietari alle persone per l'azienda.

Penso che il regalo più grande sia che siamo stati in grado di creare una fondazione di beneficenza del gruppo IMPACT. Abbiamo finanziato l'istruzione per donne e bambini, in primo luogo, e bambini e donne portatori di handicap che stanno attraversando un periodo molto difficile nella loro vita che passa da abuso o alcool, droga o prigione. Ci siamo assicurati di aiutare Connections For Success * non solo finanziariamente, ma abbiamo i nostri career coach che lavorano con queste donne fino a quando trovano un lavoro. Negli otto anni in cui abbiamo lavorato con loro hanno avuto un tasso di successo dell'ottantotto percento delle loro persone che non tornavano in prigione o in prigione o droghe. Quindi, vediamo alcune cose meravigliose.

* Connections to Success è un'organizzazione senza scopo di lucro la cui missione è quella di ispirare le persone a realizzare i propri sogni e raggiungere l'indipendenza economica fornendo speranza, risorse e un piano.

Lauren e io siamo anche coinvolti in Prosper, che aiuta le giovani imprenditrici a iniziare perché non avevo alcun aiuto finanziario quando ho iniziato. Quindi Lauren, io e [mio marito] Mike ci restituiamo tutti dalla fiducia caritatevole perché crediamo nel dare a tutti una mano edificante.

Non avevo molte mani in mano quando stavo iniziando. Ma poi, una volta che ho iniziato, questo impiegato qui, quella società lì, hanno iniziato a sollevarci in modi che non avrei mai saputo esistessero.

Queste sono cose che non avresti mai potuto prevedere. Questo è importante per tutti noi che stiamo conducendo e cercando di far accadere qualcosa di importante, che siamo all'interno di un'azienda, di un imprenditore, in un'organizzazione senza scopo di lucro, ci sono certe cose che possiamo prevedere, ma ci sono molti cose che non possiamo E guarda cosa sei stato in grado di fare con i salti. Sei stato in grado di creare un'organizzazione sostenibile in cui i tuoi dipendenti sanno di avere un posto dove lavorare per il resto della loro carriera.

Sei in grado di essere filantropico in modi che non avresti mai avuto se non fosse stato per l'evento migliore e peggiore. Voglio davvero applaudirti e riconoscere il modo in cui ti impegni. Non è mai finita. È sempre andare avanti e sei impegnato come sei sempre stato, solo in modi diversi, come in questo momento con il tuo libro, No Fear Allowed: A Story of Guts, Perseverance, & Making a Impact .

Il mio libro è davvero la mia eredità alla ricerca sul cancro al seno. Perché troppi miei amici hanno un tumore al seno – ce l'ho fatta due volte – e sono determinato a trovare una cura. Spero che attraverso l'uso del mio libro le corporazioni doneranno importi significativi a No Fear Allowed Foundation, che dà il cento per cento alla ricerca sul cancro al seno.

Mi chiedo ogni giorno: "Quante altre telefonate posso fare e chiedere $ 50.000 – $ 100.000 dollari ai dirigenti aziendali? Dico loro: "Uno su dodici dei vostri dipendenti avrà un cancro al seno. Aiutami a trovare una cura e io entrerò, ti do un centinaio di libri e verrò a fare una mezza giornata senza paura nel seminario Business and In Life ".

Quindi, questo è quello che sarà il mio prossimo eroe: Raggiungere il mondo aziendale e, naturalmente, le persone e cercare di usare il mio libro come un veicolo per dire: "Chiunque può ottenere ciò che vuole ottenere". Hanno solo perseverare e non consentire ad altre persone di non ottenere le cose ti impediscono di raggiungere veramente la tua passione e il tuo scopo.

***********************

Laura Herring è una pioniera nel supporto alla transizione carriera / vita, psicologa. Celebrando i 27 anni di quest'anno, IMPACT Group è il leader nello spazio Transocation Family Transition e un leader di pensiero nello spazio di consulenza per le risorse umane con soluzioni fornite da consulenti professionali dedicati e esperti in coppia con la tecnologia di prossima generazione. Le persone che incontrano Laura sanno che non ha paura: farà di tutto per aiutare gli altri a diventare tutto ciò che possono essere! Segui Laura su Twitter @lauranofear.

La dottoressa Kathy Cramer ha scritto sette libri best-seller tra cui " Cambia il modo in cui vedi tutto" , che ha dato vita al Movimento globale ABT. Il suo ultimo libro, Lead Positive mostra ai leader come aumentare la loro efficacia attraverso il suo rivoluzionario e rinfrescante processo di gestione della mentalità, Asset-Based Thinking. Scarica qui il suo Speaker Kit.

Per saperne di più sulla leadership di pensiero di Kathy, visita drkathycramer.com/watch-listen-read. Segui Kathy su Twitter all'indirizzo @drkathycramer.

Solutions Collecting From Web of "Diventa loro occhi e orecchie (e altri modi per condurre positivi)"