Disturbo della personalità narcisistica e disturbo della personalità antisociale – Molto comune

I criteri del DSMIV (American Psychiatric Association's DSMIV) per il disturbo della personalità antisociale (30l.70) includono "l'incapacità di conformarsi alle norme sociali rispetto ai comportamenti legali come indicato da atti ripetutamente performanti che sono motivo di arresto". La rinunzia non è un criterio per diagnosticare un disturbo di personalità narcisistico (30,81). Tuttavia, se hai omesso le etichette diagnostiche e rivisto gli altri criteri per ciascuno di questi "disturbi della personalità", potresti non essere in grado di distinguere l'uno dall'altro.

Il narcisista, per esempio, "è a disagio in situazioni in cui lui o lei non è al centro dell'attenzione". Lo stesso vale per la persona antisociale. Il narcisista evidenzia "auto-drammatizzazione".
Le persone che sono antisociali possono anche essere abbastanza drammatiche. In effetti, alcuni contano sul dramma per distrarre gli altri dalle loro reali intenzioni. E alcuni appaiono drammatici mentre giocano la loro percezione di essere il centro dell'universo attorno al quale tutto il resto dovrebbe ruotare.

Il DSMIV cita come una "caratteristica essenziale" del narcisista una "mancanza di empatia che inizia dalla prima infanzia ed è presente in una varietà di contesti". Se la mancanza di empatia non è un segno distintivo di un individuo antisociale, allora ciò che è ( di nuovo vedere il DSMIV "disprezzo spericolato per la sicurezza degli altri")?

Il punto più importante è che le persone che sono antisociali o narcisiste sono dei carnefici. Molto probabilmente, ogni lettore di questa rubrica ha purtroppo conosciuto un uomo o una donna incredibilmente egoista e auto-incoraggiante, che è menzognero e di cui non ci si può fidare. , che non riesce a vedere le cose da qualsiasi punto di vista diverso dal proprio, e chi è in grado di eliminare la paura (e la coscienza) abbastanza a lungo da perseguire qualsiasi mezzo per un fine. Invariabilmente, gli altri sono traditi, ingannati ed emotivamente (forse finanziariamente) feriti. Il narcisista non può commettere un atto che è illegale, ma il danno che fa può essere devastante. Infatti, poiché il narcisista sembra essere rispettoso della legge, altri non possono essere sospettosi di lui lasciandolo più libero nel perseguire i suoi obiettivi, a prescindere dalle spese. Ho scoperto che la principale differenza tra il narcisista e l'individuo antisociale, nella maggior parte dei casi, è che il primo è stato abbastanza astuto e astuto da non essere scoperto per aver infranto la legge.

Solutions Collecting From Web of "Disturbo della personalità narcisistica e disturbo della personalità antisociale – Molto comune"