Discriminazione, criminalità e rapporti sui media nel campus

Luskin's Learning Psychology Series – No. 21

Incidenti ed eventi drammatici

Con tutti gli incidenti e i vari eventi drammatici che si verificano nei campus di tutta la nazione, i rapporti Title IX e Clery Act sono nelle notizie e richiedono comprensione. Lo scopo di questa panoramica è offrire una descrizione generale di questi atti e delle loro esigenze. La mia esperienza è iniziata con il passaggio del titolo IX, quando ero decano dei programmi federali nel distretto della California Coast Community College. Presi una licenza per accettare uno stage federale come specialista dell'educazione nel Senato degli Stati Uniti sullo staff del senatore della California Alan Cranston. Il mio ruolo, in qualità di specialista dell'educazione, era di lavorare con una squadra, incluso l'avvocato della Camera, sulle disposizioni e il linguaggio del Titolo IX degli emendamenti sull'educazione del 1972 che sono stati convertiti in legge. Negli oltre 40 anni trascorsi, abbiamo acquisito una notevole esperienza di valore. Ora sono un amministratore senior nel distretto di College Community della Ventura County, in California, in un distretto di tre college con la responsabilità di supervisionare e facilitare le migliori pratiche per servire i nostri college e proteggere i nostri studenti, personale e cittadini all'interno della nostra comunità di apprendimento. Ecco cosa ho imparato.

Public Domain
Fonte: dominio pubblico

Titolo IX spiegato

Il titolo IX vieta agli istituti di istruzione finanziati a livello federale di discriminare studenti o dipendenti in base al sesso. Comincia, "Nessuna persona negli Stati Uniti deve, sulla base del sesso, essere esclusa dalla partecipazione, essere negata i benefici di, o essere soggetta a discriminazione nell'ambito di qualsiasi programma di istruzione o attività che riceve assistenza finanziaria federale." (Stati Uniti Dipartimento di giustizia, 1972). Come risultato del Titolo IX, qualsiasi scuola, istruzione o programma di formazione che riceve fondi federali deve fornire un trattamento equo e paritario dei sessi in tutte le aree, inclusa l'atletica. Il titolo IX è stato firmato in legge dal Presidente Nixon il 23 giugno 1972. Prima della promulgazione del Titolo IX, le quote venivano utilizzate per limitare l'accettazione delle donne nelle università, nelle scuole di legge e mediche per mantenere intenzionalmente in basso l'iscrizione femminile. Era raro vedere atleti professionisti, e le squadre sportive universitarie femminili ben sostenute non erano comuni. (Sommers, 2014)

Il titolo IX si applica a tutte le aree dell'istruzione. L'atletica femminile ha ricevuto la maggiore spinta. La National Collegiate Athletic Association (NCAA) è stata originariamente creata nel 1906 per adottare e far rispettare le regole del calcio maschile. In tal modo, divenne il corpo dirigente dell'atletica universitaria. La NCAA non offriva borse di studio per donne e non organizzava campionati per squadre femminili e mancavano strutture, forniture e finanziamenti. Di conseguenza, nel 1972 c'erano 170.000 uomini e solo 30.000 donne che partecipavano agli sport NCAA. Il titolo IX è stato progettato per correggere questi squilibri. Ai programmi per donne e uomini è stato richiesto di dedicare le stesse risorse agli spogliatoi, alle cure mediche, alla formazione, al coaching, ai tempi di pratica, alle indennità di viaggio e per diem, alle attrezzature, alle strutture per le esercitazioni, al tutoraggio e al reclutamento. I fondi per le borse di studio dovevano essere preventivati ​​in modo proporzionato, quindi se il 40 percento delle borse di studio per la scuola era assegnato alle donne, il 40 percento del budget della borsa di studio era anche destinato alle donne. Dall'adozione del titolo IX, la partecipazione delle donne allo sport è cresciuta in modo drammatico. Al college, il numero è passato da 30.000 a oltre 150.000. Inoltre, al titolo IX viene attribuito il decremento del tasso di abbandono scolastico delle ragazze e l'aumento del numero di donne che perseguono l'istruzione superiore e completano i diplomi universitari (Graf 2015). È interessante notare che la prossima settimana parteciperò a un Alumni Dinner in onore di Billie Jean King, mia compagna di classe alla California State University di Los Angeles, a cui sono attribuito il merito di aver guidato molti dei cambiamenti di cui oggi godiamo e che descrivo qui di seguito:

Riassumendo il titolo IX oggi

1. Il titolo IX proibisce la discriminazione basata sul genere nell'istruzione. Affronta la discriminazione nei confronti di studenti e donne in gravidanza e genitori nei programmi STEM (scienze, tecnologia, ingegneria e matematica). Affronta anche le molestie sessuali, la discriminazione di genere e la violenza sessuale. La violenza sessuale comprende tentativi di violenza sessuale violenta o di violenza sessuale, nonché molestie sessuali, stalking, voyeurismo, esibizionismo, minacce o abusi sessuali basati sulla sessualità o verbali o violenza domestica.

2. Il titolo IX protegge qualsiasi persona dalla discriminazione di genere. Lo fa indipendentemente dall'identità di genere o di genere. Tutti sono protetti da discriminazioni, molestie o violenze basate sul genere.

3. Ogni persona è protetta dal titolo IX anche se non subisce direttamente discriminazioni di genere. La maggior parte delle università ha un BIT (Behavioral Intervention Team) e una procedura adeguata per assicurare il giusto processo. Inoltre, c'è un coordinatore designato che ha incluso il Titolo IX come parte del suo incarico. Ci dovrebbe essere una procedura stabilita per gestire i reclami relativi a discriminazioni di genere, molestie sessuali e violenze sessuali. Le istruzioni dovrebbero essere pubblicate su ciascun sito web del college. Non è necessario che un investigatore del Titolo IX sia un avvocato. Gli investigatori del Titolo IX generalmente ricevono una formazione da un certo numero di organizzazioni specializzate. Esempi sono (atIXa) Associazione degli amministratori del titolo IX, o (NAXUA) Associazione nazionale degli amministratori universitari e universitari.

Public Domain
Fonte: dominio pubblico

Riassunto del Clery Campus SAVE Act

The Clery Act è una legge sulla protezione dei consumatori approvata nel 1990 dopo il tragico stupro del 1986 e l'omicidio della studentessa di Lehigh University, 19 anni, Jeanne Clery {Wikipedia.org, 2015 # 429}. Il Clery Act richiede che tutti i college e le università ricevano finanziamenti federali per condividere informazioni sulla criminalità nel campus e sui loro sforzi per migliorare la sicurezza del campus e per informare il pubblico dei crimini all'interno o intorno a un campus. Queste informazioni sono rese pubblicamente accessibili attraverso il rapporto annuale sulla sicurezza di ogni università (Clery Center for Security on Campus). Inoltre, le istituzioni devono segnalare separatamente eventuali crimini di odio e devono includere la loro categoria di pregiudizi o pregiudizi che sono razza, genere, religione, orientamento sessuale, etnia e disabilità. Gli emendamenti del Campus SAVE Act 2013 aggiungono specificamente l'origine nazionale e l'identità di genere. Ci si aspetta che le istituzioni facciano uno sforzo "in buona fede" per soddisfare questi nuovi requisiti a fini statistici (Clery 2015).

Public Domain
Fonte: dominio pubblico

Vedi qualcosa, di 'qualcosa

Francamente, sembra improbabile che questi crimini non vengano segnalati, ma la ricerca dimostra che ciò accade frequentemente. In poche parole, le persone a volte hanno paura o non sono sicure di chi o cosa segnalare. Esempi di aree coperte includono:

  • Omicidio e omicidio colposo
  • Manslaughter negligente
  • Violenze sessuali obbligatorie
  • Offese sessuali non commissibili
  • Rapina
  • Aggressione aggravata
  • furto con scasso
  • Furto di veicoli a motore
  • Incendio doloso
  • Possesso di armi illegali
  • Violazioni di legge sulla droga
  • Violenze di legge sui liquori

Attuazione del titolo IX a livello di sistema

Assicurazioni: i regolamenti richiedono che tutte le università che ricevono fondi federali eseguano autovalutazioni delle pari opportunità che offrono in base al genere e forniscono assicurazioni scritte al Dipartimento dell'istruzione che la loro istituzione è conforme per il periodo in cui le loro attrezzature finanziate a livello federale o le strutture rimangono in uso. Il Dipartimento dell'Istruzione valuta i programmi atletici utilizzando i seguenti fattori per determinare se esiste una parità di trattamento ai sensi delle disposizioni del Titolo IX per proteggere gli studenti in gravidanza e genitori da discriminazioni basate sulla gravidanza, sullo stato coniugale o altro.

Public Domain
Fonte: dominio pubblico

Nel nostro Ventura County Community District District (VCCCD), dove ricoprivo il ruolo di Cancelliere, il Vice Cancelliere per i Servizi Educativi è il Coordinatore del Titolo IX del distretto, che controlla l'adempimento di tutte le lamentele relative al Titolo IX nei nostri tre college lavorando con il coordinatore designato ogni campus universitario. Il nostro Vice Cancelliere distrettuale per le risorse umane gestisce le questioni relative ai dipendenti e alle risorse umane e collabora con le scuole per fornire la formazione obbligatoria per dipendenti e studenti. Ogni campus ha una squadra di intervento comportamentale (BIT) correttamente gestita che segue le procedure specifiche del campus elencate. Inoltre, abbiamo un dipartimento di polizia VCCCD supervisionato da un capo della polizia, nel nostro caso, il capo Joel Justice che assegna un tenente e ufficiali a ciascun campus. Per la prospettiva, il Dipartimento di Polizia VCCCD ha avuto 110 reati nel 2014 e ha risposto a quasi 4500 richieste di assistenza. Sono inoltre schierati un certo numero di cadetti della polizia del nostro programma di addestramento per la giustizia e la polizia criminale.

Conclusioni e Raccomandazioni.

La sicurezza è una priorità VCCCD e riflette la nostra maggiore preoccupazione per i nostri cittadini, personale, docenti e studenti. Molti incidenti senza precedenti sono sempre più riportati nei media. La paura di copiare i gatti sta aumentando. Praticamente tutte le istituzioni di apprendimento negli Stati Uniti stanno rivedendo le loro procedure di sicurezza. Nell'istruzione superiore prestiamo particolare attenzione ai requisiti del Titolo IX e ai rapporti del Clery SAVE Act. Per essere efficaci, è importante condividere nuove tecniche, essere vigili, pianificare insieme e lavorare per migliorare l'accettazione della diversità, la vigilanza e la sicurezza di tutti coloro che serviamo. Sentirsi accettati, inclusi e sicuri sono i fattori principali alla base di un ambiente che offre opportunità formative agli studenti per avere successo. Stiamo imparando sempre di più ed è importante che quelli di noi che sono professionisti dell'educazione studino, applichino e condividano ampiamente le nostre migliori pratiche.

La pianificazione è apprendimento. I tempi stanno cambiando. Sicurezza, sicurezza ed equità sono essenziali per consentire ai nostri studenti di avere successo.

Autore:

Il dott. Bernard Luskin è cancelliere, distretto universitario della contea di Ventura County. È stato amministratore delegato di otto college e università e Presidente ed Executive Vice President / COO della American Association of Community Colleges. Ha anche ricoperto l'incarico di CEO di diverse grandi società di media e telecomunicazioni, tra cui Philips Interactive Media e Mind Extension University. Il dott. Luskin è stato docente presso la Claremont Graduate University, Pepperdine University, USC, Fielding Graduate University, dove è il fondatore del primo Ph.D. programma in psicologia dei media e UCLA Extension come fondatore del corso di laurea specialistica in psicologia dei media. Luskin ha ricevuto premi alla carriera dalla American Psychological Association, dalla UCLA Doctoral Alumni Association, dal governo irlandese e dalla Commissione europea. Si prega di inviare commenti o suggerimenti a: Bernie@LuskinInternational.com.

Un ringraziamento speciale a: Alisa German, MA, Toni Luskin, Ph.D., Janeene Nagaoka e Michael Shanahan, Esq. per assistenza editoriale.

Lavori citati

Clery Center for Security on Campus. (Nd). Riassunto della legge Jeanne Clery. Estratto il 6 ottobre 2015 da Clery Center: http://clerycenter.org/summary-jeanne-clery-act

Graff, J. (nd). Titolo IX: Il buono il cattivo Il brutto. Estratto il 6 ottobre 2015 dallo stato del Colorado: http://writing.colostate.edu/gallery/talkingback/v2.2/graff.htm

Sommers, CH (2014, 23 giugno). Titolo IX Anniversario. Estratto il 6 ottobre 2015 da Time: http://time.com/2912420/titleix-anniversary/

Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti. (1972, 23 giugno). Divisione diritti civili. Estratto il 6 ottobre 2015 dal Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti www.Justice.gov: http://www.justice.gov/crt/overview-title-ix-education-amendments-1972-2…

Solutions Collecting From Web of "Discriminazione, criminalità e rapporti sui media nel campus"