Dipende

Hai mai trovato irritante quando chiedi a qualcuno di consigliarti su una particolare linea d'azione e, dopo averti ascoltato descrivi la tua situazione, la loro risposta più considerata è "Beh, dipende …"? Per quanto possa essere frustrante ascoltare, il sentimento "dipende" è incredibilmente accurato. E per un'ottima ragione.

Comprendere l'appropriatezza di "Dipende" (e perché molti altri consiglieri che dovrebbero usare queste due parole con una frequenza molto maggiore di quella che fanno) dipende dalla comprensione di dove proviene la dipendenza. Quando stai cercando di decidere se fare A o B, la risposta non dipende da nulla "là fuori" nel mondo esterno. Il "dipende" tutto si riduce a te e al tuo mondo interno. L'idoneità o meno di qualsiasi linea d'azione dipende interamente da ciò che si desidera.

Il problema è che abbiamo sempre molti desideri. Ecco perché il "dipende" è così importante da prestare attenzione. Se stai deliberando su qualcosa, deve essere perché non sei chiaro su come rispondere. Dovrei andare o restare? Dovrei spendere o risparmiare? Dovrei studiare o festeggiare? Quando una decisione tra A e B (o A e non A) occupa la tua mente, potresti pensare sia ad A che a B come desideri o obiettivi. Qualsiasi obiettivo perseguito influenzerà altri obiettivi che esistono anche dentro di te. Ecco dove possono sorgere problemi. La difficoltà con un sacco di desideri è che molti di questi vogliono che vogliamo tutti allo stesso tempo .

CC0 Creative Commons; Free for commercial use; No attribution required
Fonte: CC0 Creative Commons; Gratuito per uso commerciale; Nessuna attribuzione richiesta

Realizzare l'obiettivo di trascorrere una settimana di vacanza in famiglia presso l'Hotel Casa del Mar di Santa Monica può aiutare con altri obiettivi, come creare ricordi preziosi di momenti speciali, sperimentare cose nuove, costruire relazioni familiari e passare il tempo sotto il sole. Ottenere questo obiettivo nella borsa, tuttavia, potrebbe interferire con altri obiettivi come l'installazione di una nuova cucina, partecipare alla festa di pensionamento del tuo capo, giocare a una partita di calcio del club e migliorare lo sci di fondo.

Quindi, cosa dovresti fare? Dovresti effettuare la prenotazione o no? Beh, dipende!

Gol, gol, gol. Si tratta di obiettivi (o desideri) e delle loro relazioni reciproche. Prendiamo sempre decisioni relative ad altre decisioni che avremmo potuto prendere o diversi obiettivi che avremmo potuto raggiungere. La festa di pensionamento del capo è più importante delle relazioni familiari? La tua tecnica di sci può essere coltivata in un altro momento?

La pace della mente richiede il riconoscimento di questa relatività e la quadratura di tutti i nostri desideri e obiettivi in ​​modo che stiano lavorando insieme il più possibile e tirando in direzioni opposte il meno possibile. Quando una battaglia si sta preparando con obiettivi che non saranno visibili, capire l'interconnessione di tutti gli obiettivi nella nostra mente può aiutare a calmare le acque. Per quanto divergente possa essere il tentativo simultaneo di raggiungere l'obiettivo di accendere una sigaretta e l'obiettivo di smettere di fumare, trovare l'interconnessione tra gli obiettivi in ​​agguato sullo sfondo ti porterà in un luogo dove c'è un territorio comune.

Forse accendere una sigaretta aiuta a raggiungere l'obiettivo di allentare le situazioni sociali che aiuta a raggiungere l'obiettivo di godersi il tempo con amici e familiari che aiuta a raggiungere l'obiettivo di vivere la vita che desideri. D'altra parte, forse l'obiettivo di smettere di fumare aiuta a raggiungere l'obiettivo di risparmiare denaro che aiuta a raggiungere l'obiettivo di avere più scelte che aiutano a raggiungere l'obiettivo di vivere la vita che si desidera.

Aha! Quindi c'è il punto d'incontro. Da questa posizione potremmo dire che le cose sono tutte quadrate tra i due obiettivi che erano ai ferri corti poco prima. Più a lungo potrai soffermarti nell'attico di "vivere la vita che vuoi" e vedere solo i vicoli ciechi di "fumo" e "non fumare" da lontano, maggiore sarà la tua tranquillità.

La vita è una negoziazione costante di obiettivi sia competitivi che compatibili. La relatività della nostra vita quotidiana è profonda e pervasiva. Quanto più possiamo operare da quei luoghi preziosi e di grande valore in cui la direzione è chiara, le scelte sono facili da fare ei conflitti si sciolgono, meno angoscia sarà coinvolta nello svolgimento dei nostri giorni e più soddisfatta e soddisfatta sarà il nostro viaggio. Osservare la vita dalle torrette del tuo mondo non significa che sarai in grado di vedere dietro ogni angolo e saprai con certezza ogni decisione ancora da prendere. Significa, tuttavia, che ti avvicinerai agli angoli o alle biforcazioni della strada con certezza e certezza che sai cosa è meglio per te.

Con la comprensione della relatività della vita possiamo ora vedere che l'equanimità è un prodotto del numero di conflitti che abbiamo messo in discussione nella nostra mente. Se nessuno dei nostri conflitti è al quadrato, non ci sarà pace mentale e si scateneranno tumulti. Possiamo affermarlo semplicemente come segue: Equanimità = Mente * Conflitto 2 o E = MC 2 .

Forse hai visto questa equazione in altri contesti che parlano della relatività. Ora puoi applicarlo alla tua vita per un tempo più ricco e più appagante sul pianeta.

Solutions Collecting From Web of "Dipende"