Dio preferisce i predatori sessuali?

Se dai un'occhiata a The New York Post , Fox News e The Weekly Standard , avrai una buona idea di chi sia Rupert Murdoch e di cosa gli importi.

Ora immagina una figura molto potente l'amministratore delegato di tre società concorrenti, ciascuna con migliaia di amministratori, decine di migliaia di dipendenti e milioni di investitori. Tutte e tre queste aziende hanno portata globale in ogni angolo del potere e dell'influenza, dal più piccolo villaggio alle città più grandi. E ognuno di loro abitua regolarmente, coerentemente e in maniera abietta i bambini sessualmente.

Cosa possiamo concludere su questo CEO?

Nonostante le loro differenze generatrici di guerra, il cattolicesimo, il giudaismo e l'islam condividono una strana e vergognosa propensione ad abusare dei bambini.

In seguito alle rivelazioni su migliaia di bambini abusati da preti cattolici negli Stati Uniti negli ultimi decenni, l'Irlanda ora sta vacillando dopo che una commissione governativa ha concluso che gli studenti di più di 200 scuole cattoliche sono stati molestati e / o sottoposti a punizioni sadiche per circa sessanta anni, mentre "una cultura del silenzio" proteggeva i molestatori e perpetuava questi crimini contro gli innocenti. Stessa storia degli Stati Uniti: i tossicodipendenti si trascinavano verso nuove scuole quando / se i genitori osavano lamentarsi.

"La punizione estrema era una caratteristica delle scuole maschili. "Prolunghi prolungati e eccessivi con attrezzi intesi a causare il massimo dolore si sono verificati con la conoscenza della gestione del personale", afferma il rapporto.

Oltre 12.000 persone sono già state risarcite dal governo irlandese, con migliaia di altri casi in corso.

La comunità ebraica americana ha il suo scandalo di abusi sui minori (e insabbiamento). Sono ancora irrisolti i problemi relativi alla tradizionale pratica ortodossa di rimuovere il sangue post-circoncisione dal pene del bambino succhiandolo via – una pratica che ha portato a diversi neonati a New York contrarre l'herpes dal mohel – con almeno uno di loro morente come risultato.

Qualunque siano i tuoi pensieri riguardo alla circoncisione maschile, è difficile sostenere che non è abusivo nel senso che la circoncisione è certamente (nella maggior parte dei casi) un intervento chirurgico non necessario eseguito senza il consenso del paziente. Alcune recenti ricerche suggeriscono che potrebbero esserci alcuni effetti protettivi sulla circoncisione maschile (con minore probabilità di contrarre l'HIV e l'herpes genitale), ma non conosco tali affermazioni riguardo alle clitoridectomie comuni in molte parti del mondo musulmano.

Vale la pena di riflettere sul perché la vittimizzazione sessuale dei bambini sia condivisa da (almeno) tre delle principali religioni del mondo.

Solutions Collecting From Web of "Dio preferisce i predatori sessuali?"