Dimostrare i benefici della meditazione

La meditazione consapevole è un tipo di meditazione (che è un esercizio di concentrazione profonda e prolungata) durante la quale si sperimentano sensazioni, emozioni o pensieri come e quando sorgono durante l'esercizio, opposti a dopo la meditazione. Questa pratica ci insegna sui nostri problemi irrisolti che ci pungono quando siamo occupati, e forse non sappiamo nemmeno cosa siano.

Secondo le ultime ricerche, la partecipazione a un programma di meditazione di consapevolezza sembra apportare cambiamenti misurabili nelle regioni del cervello associate alla memoria, al senso di sé, all'empatia e allo stress. Le scansioni della risonanza magnetica hanno documentato come la meditazione abbia prodotto enormi cambiamenti nella materia grigia del cervello.

Uno studio condotto da un team di ricercatori affiliati ad Harvard presso il Massachusetts General Hospital ha le prove per dimostrare che le persone si sentono veramente meglio dopo aver praticato la meditazione. L'autrice senior dello studio Sara Lazar del MGH Psychiatric Neuroimaging Research Program e un istruttore di psicologia della Harvard Medical School hanno detto:

"Sebbene la pratica della meditazione sia associata a un senso di pace e rilassamento fisico, i praticanti hanno a lungo sostenuto che la meditazione fornisce anche benefici cognitivi e psicologici che persistono durante il giorno. Questo studio dimostra che i cambiamenti nella struttura del cervello possono essere alla base di alcuni di questi miglioramenti riportati e che le persone non si sentono solo meglio perché passano il tempo a rilassarsi ".

Le persone che hanno partecipato a un programma di meditazione di consapevolezza della durata di 8 settimane hanno mostrato risultati che hanno sorpreso anche i neuroscienziati più esperti dell'Università di Harvard. I partecipanti hanno trascorso in media 27 minuti al giorno praticando esercizi di consapevolezza. Era tutto ciò che serviva per stimolare un maggiore aumento della densità della materia grigia nell'ippocampo, la parte del cervello associata alla consapevolezza di sé, alla compassione e all'introspezione.

Anche le riduzioni dello stress riportate dai partecipanti sono state correlate con la diminuzione della densità della materia grigia nell'amigdala, che è nota per svolgere un ruolo importante nell'ansia e nello stress. Sebbene non sia stato osservato alcun cambiamento in una struttura associata all'autocoscienza chiamata insula, che era stata identificata in studi precedenti, gli autori suggeriscono che potrebbe essere necessaria una pratica di meditazione a lungo termine per produrre cambiamenti in quell'area. Nessuno di questi cambiamenti è stato visto nel gruppo di controllo, il che indica che non erano risultati semplicemente dal passare del tempo.

La meditazione consapevole ha un grande potenziale di protezione anche dai disturbi legati allo stress, come il disturbo da stress post-traumatico. La plasticità del cervello è sorprendente e stiamo appena iniziando a comprendere il potenziale di aumentare il nostro benessere e la qualità della vita assumendo un ruolo attivo nel cambiare il cervello attraverso esercizi di meditazione.

La consapevolezza è uno strumento meraviglioso con benefici per la salute generale e la maggior parte delle persone lo trova facile da apprendere, indipendentemente dall'abilità fisica o dall'età. Considerare la meditazione come terapia di supporto per molti disturbi mentali e discutere le possibilità con il proprio fornitore di assistenza sanitaria personale.

http://www.psyn-journal.com/article/S0925-4927(10)00288-X/abstract

Harvard svela lo studio della risonanza magnetica per la meditazione che ricostruisce letteralmente la materia grigia del cervello in 8 settimane

Solutions Collecting From Web of "Dimostrare i benefici della meditazione"