È difficile dire addio a una migliore amica, anche se è una narcisista

DOMANDA

Cara Irene,

Ho incontrato il mio ex BFF il primo giorno di college quasi nove anni fa. Un anno dopo, sono andato a una festa che stava lanciando e ho incontrato il mio fidanzato, che è un grande amico dei suoi fratelli. Era sempre un'amica di alta manutenzione; era più preoccupata di avere un sacco di amici e di vivere la vita selvaggia del college, piuttosto che problemi con cui avevo difficoltà a 19 anni (diventando finanziariamente indipendente dai miei genitori, pagando per la scuola da solo e tenendo un tetto sopra la mia testa). Ho smesso di parlarle dopo un anno di frustrazione per il modo in cui ha degradato la mia lotta per pagare per aggiustare la mia auto rotta e mi ha suggerito di chiedere i soldi ai miei genitori.

Tre mesi dopo, il mio ragazzo e io ci trasferimmo a 800 miglia di distanza. Quando lei e suo fratello sono venuti a trovarci, sono stato costretto a passare del tempo con lei. È stato durante questa visita che abbiamo riacceso la nostra amicizia e ci siamo presto dichiarati BFF. Facemmo diversi viaggi estivi, ci visitammo regolarmente, mandammo via e-mail ogni giorno, discutemmo e analizzammo ogni possibile ragione per cui non trovava il successo negli appuntamenti: cosa c'era di sbagliato in lei, cosa c'era di sbagliato nei ragazzi che frequentava, perché non riusciva a trovare l'amore , come voleva sposarsi e avere bambini.

Ho iniziato a vedere cosa mi avevano detto gli amici comuni: che tutto riguardava sempre lei. Poi ha perso il lavoro. Allo stesso tempo, ho avuto alcuni problemi di salute davvero spaventosi. Invece di ascoltare e darmi un sostegno morale, mi ha detto che non c'era niente che potessi fare e che dovevamo smettere di parlarne. Ero spaventato, dolorante e schiacciato dalla sua risposta. Ho smesso di partecipare alle sessioni IM quotidiane, ho risposto alle e-mail in modo cortese e concentrato sui problemi con cui avevo a che fare, senza il supporto della mia migliore amica.

Qualche mese dopo, le dissi che ero sconvolta dal fatto che non era interessata alle questioni importanti con cui avevo a che fare e da come i suoi commenti si sentivano sarcastici, insinceri e condiscendenti. Mi ha spazzato via così da poter continuare a parlare dei suoi problemi: la sua infelicità nel suo lavoro, il rapporto con un nuovo ragazzo, il muoversi insieme, "Oh no! Non ha chiamato deve essere imbroglione. "La sua immaturità, l'egoismo e il narcisismo cominciarono a darmi sui nervi. Ho cercato di essere un amico paziente, gentile e solidale, ma non è stato più divertente.

L'ultima goccia è stata quando due amici si sono fidanzati e lei mi ha detto che non poteva essere felice per uno di loro. Ha continuato a parlare di come voleva essere fidanzata e perché il suo fidanzato non era pronto dopo 9 mesi. Quando discutemmo dei miei imminenti piani di fidanzamento, la conversazione tornò sempre ai suoi piani di nozze. Quando il mio ragazzo mi ha proposto, non volevo dirglielo perché sapevo che avrebbe minimizzato il modo intimo e perfetto con cui il mio ragazzo mi ha chiesto di essere sua moglie. Non volevo essere spazzato via.

Ho smesso di mordere e ho fatto scuse per essere occupato. Ho riconosciuto tutti i suoi contatti, ma ho mantenuto le cose semplici e brevi. Quindi ho annunciato formalmente il mio fidanzamento e le ho inviato una e-mail con le buone notizie. Ha risposto con rabbia su come avrei potuto fare una cosa simile via email. Le ho detto che aveva ferito i miei sentimenti quando ha invertito la conversazione sul mio fidanzamento con i suoi piani di matrimonio, e non era quello che mi aspettavo dal mio migliore amico. Ha chiesto esempi specifici di ciò che ha fatto di sbagliato, che le mie generalizzazioni non erano sufficienti. Non ho risposto, mi sto godendo il mio fidanzamento e pianifico il mio matrimonio. Per la prima volta da anni, mi sento libero. Mi sento pieno di energia. Non torno a casa dal lavoro dopo lunghe sessioni di messaggistica istantanea con la sensazione che la vita sia stata risucchiata fuori da me.

La scorsa settimana, sia lei che il suo ragazzo mi hanno mandato delle e-mail chiedendo di risolvere il problema, dicendomi che è devastata e farà di tutto per sistemare le cose. Non c'è niente da risolvere. Non voglio più essere amici. Non è il tipo di amico che voglio nella mia vita. Voglio circondarmi di amici che sono energici, amicizie che entrambi danno e prendono, e donne che sono divertenti in giro. Ho risposto che non potevo essere l'amico che volevo essere in questo momento della mia vita. La mia domanda è come posso terminare questo ciclo di email da lei. Non voglio ferirla deliberatamente, ma lei non sta ascoltando quello che sto dicendo e ignorarla non mi sta dando il risultato che voglio. Apprezzerei molto il tuo aiuto!

Cordiali saluti,
Jane

RISPOSTA

Cara Jane,

Quando due persone condividono tanta storia insieme, è sempre difficile terminare un'amicizia, anche una che è appesa a un filo. In questo caso, un'ulteriore complicazione è che hai incontrato il tuo fidanzato attraverso il tuo amico e hai una relazione con i suoi fratelli. Capisco anche perché non vorresti ferire qualcuno che una volta era tuo amico.

Quando eri al college, potresti aver cercato cose diverse nelle tue amicizie. Ora sei abbastanza chiaro che non è il tipo di amico che vuoi: è estremamente egocentrica e narcisista e non puoi condividere i tuoi problemi o la tua felicità con lei.

Mentre le "regole" dell'amicizia a volte appaiono oscure, è del tutto ragionevole circondarsi dei tipi di amici che vuoi. È stata una grande idea dirle che "tu" non può essere il tipo di amico che vuoi essere in questo momento. È inutile dare la colpa a lei o fornire altri esempi e dettagli di ciò che è; qualunque altra cosa tu possa dire non cambierà lei oi tuoi sentimenti nei suoi confronti.

Assicurati di dare al tuo fidanzato un testa a testa sui tuoi piani (perché è coinvolto nella sua relazione con i suoi fratelli) e termina il ciclo di e-mail prendendo la ferma decisione di non rispondere più a loro. Quindi fai sapere al tuo amico che non risponderai alle e-mail future.

Spero che questo sia utile.

I migliori saluti,
Irene

Hai un problema di amicizia o un dilemma? Invialo a The Friendship Doctor: Irene@TheFriendshipBlog.com

Solutions Collecting From Web of "È difficile dire addio a una migliore amica, anche se è una narcisista"