Difensori della fauna selvatica Supporta uccidere i lupi: vincere bestiame

Nota: ho appena pubblicato un aggiornamento sulle guerre su gatti e lupi chiamati "Le guerre su lupi, gatti e altri animali: è il momento di chiudere per sempre i campi di sterminio". Contiene numerosi riferimenti e collegamenti su questi argomenti.

Perché i difensori della fauna selvatica diventano difensori del bestiame?

Sono sempre alla ricerca di notizie che possano essere argomenti meravigliosi per la ricerca in discipline accademiche incentrate sulle relazioni uomo-animale. Alla fine, ho appena ricevuto un saggio di David Kirby intitolato "Perché alcuni conservazionisti approvano l'uccisione di un branco di lupi." Il sottotitolo del saggio di Kirby è "Lo stato di Washington è destinato a eliminare un intero gruppo di lupi grigi in pericolo legati a morti di bestiame. "

Chi sono i difensori della difesa della fauna selvatica? Perché uccidere un "componente necessario" della conservazione?

L'intero saggio di Kirby è disponibile online, tuttavia, voglio menzionare qui il seguente testo:

"Tra i gruppi di conservazione che approvavano il protocollo c'era Defenders of Wildlife. "Abbiamo incontrato e superato in modo significativo tale soglia", ha affermato Shawn Cantrell, direttore nord-ovest di Defenders of Wildlife. "Questo è per noi molto triste e deludente perché odiamo davvero vedere uccidere mucche o animali, ma sosteniamo che il dipartimento andrà avanti in questo momento", ha affermato.

Leggiamo anche:

"Un altro gruppo che ha approvato il protocollo, Conservation Northwest, ha fatto eco ai sentimenti di Cantrell in una dichiarazione sul suo sito web.

"Sebbene sia tremendamente difficile vedere i lupi uccisi, comprendiamo e accettiamo questa azione come una componente necessaria della convivenza in cui persone, lupi e bestiame condividono il territorio", ha affermato il gruppo.

Sono rimasto completamente scioccato quando ho letto questo, come molte persone che mi hanno immediatamente inviato un'email su questa decisione. Difatti, i difensori della fauna selvatica e altri non difendono la fauna selvatica, ma piuttosto difendono il bestiame. Se c'è un altro modo per spacchettarlo, questo mi sfugge e molti altri. Perché sta uccidendo un componente "necessario componente" di conservazione?

Cosa significa "rimozione autorizzata"?

In questo senso, in un saggio di Jamie Rapport Clark, presidente e CEO di Defenders of Wildlife chiamato "Difensori della fauna selvatica: proteggere e recuperare i lupi", abbiamo letto del loro sostegno alla "rimozione autorizzata" del pacchetto Profanity Peak. "( Per favore, vedi anche la nota 2 qui sotto.) La rimozione autorizzata "è una frase usata per disinfettare ciò che hanno approvato, vale a dire l'uccisione definitiva dei lupi. Ignora completamente il fatto che i lupi sono esseri emotivi e senzienti che si preoccupano di ciò che accade a loro stessi, alla loro famiglia e ai loro amici. Mi chiedo se userebbe questa frase sprezzante, quella che oggettivizza i lupi, per riferirsi all'uccisione dei cani.

Naturalmente, altri gruppi di conservazione si oppongono fermamente a questa decisione. Ecco una dichiarazione rilasciata dal Center for Biological Diversity intitolato "I conservazionisti esprimono sdegno per l'intero branco di lupi, il 12 per cento della popolazione di stato, da uccidere per aver predato il bestiame nei terreni pubblici".

Psicologia della conservazione, antropologia e conservazione compassionevole per il salvataggio

Mentre cercavo di capire come è stata presa questa decisione, sono giunto alla conclusione che si tratta di una miniera d'oro per la ricerca di psicologi della conservazione e antroposologi che studiano le relazioni uomo-animale. Anche le persone che sono interessate al campo internazionale in rapida crescita della conservazione compassionevole dovrebbero essere in grado di fornire un contributo importante. I principi guida della conservazione compassionevole sono "Primo non nuocere" e la vita di tutti gli individui è importante (vedi, ad esempio, "Conservazione compassionevole incontra Cecil il leone ucciso", "Conservazione compassionevole: più che 'Welfarism Gone Wild'" e molti collegamenti in esso).

La fastidiosa domanda che emerge in diverse forme è fondamentalmente, "Come può la gente pretendere di difendere altri animali e quindi consentire loro di essere uccisi?" Non posso davvero dire altro che ci sono alcune gravi contraddizioni che devono davvero essere studiato e spiegato, e spero che gli psicologi della conservazione, gli antroposologi e gli ambientalisti compassionevoli possano aiutarci.

Alcune persone mi hanno fatto questa domanda: se i lupi sarebbero stati uccisi anche senza la benedizione di Defenders of Wildlife, perché l'hanno sostenuto?

Per favore, chiedi a tutte le organizzazioni che puoi pensare di pubblicare una dichiarazione formale contro l'omicidio – o come il Defenders of Wildlife Presidente e CEO chiama la "rimozione autorizzata" – dei lupi. L'omicidio sta per accadere con o senza le benedizioni della fauna selvatica nazionale o delle organizzazioni umane, quindi non c'è niente da perdere dicendo qualcosa del tipo: "Basta uccidere adesso".

Se i lupi e gli altri animali non possono dipendere da coloro che sostengono di difenderli per difenderli realmente , solo su chi possono realmente contare? A giudicare dal diluvio di e-mail che vedo su domande di questo tipo, anche molti altri sono piuttosto perplessi e, a dir poco, scioccati.

Nota 1: Si prega di vedere anche "Altri lupi uccisi a causa della vacca sacra nella vasca pubblica" e "Difensori della fauna selvatica = Difensori del bestiame? Perché sostengono uccidere i lupi a Washington? "I commenti per questi saggi sono estremamente interessanti e meritano una lettura. Si prega di vedere anche "The Imperiled American Wolf".

Nota 2: anch'io ho appena inviato questa dichiarazione (29 agosto 2016):

Per il rilascio immediato

23 agosto 2016 15:45

Dichiarazione del gruppo consultivo sul lupo di conservazione comune

Di Wolf Haven International, Humane Society degli Stati Uniti, Defenders of Wildlife e Conservation Northwest

La rimozione autorizzata dei lupi nel branco di lupi del Profanity Peak nel nord-est di Washington è profondamente deplorevole. Il Dipartimento di pesce e fauna selvatica di Washington (WDFW) sta tuttavia seguendo il protocollo sviluppato dal Wolf Advisory Group (WAG) dello Stato di Washington – un gruppo eterogeneo di parti interessate. Il WAG e WDFW si sono impegnati a valutare come il protocollo ha funzionato sul campo in questa stagione, al fine di migliorarlo per il prossimo anno . Inoltre, intendiamo condurre una valutazione approfondita e aperta delle questioni sollevate per tutte le parti interessate coinvolte. (Il corsivo è la mia enfasi perché un miglioramento potrebbe semplicemente significare uccidere meno lupi).

Rimaniamo fermi sul fatto che i nostri obiettivi importanti rimangono la ripresa a lungo termine e l'accettazione pubblica dei lupi nel nostro stato accanto alle fiorenti comunità rurali. Nel frattempo, chiediamo alla nostra comunità e ai cittadini dello Stato di Washington e oltre di impegnarsi in un dialogo rispettoso e civile mentre lavoriamo attraverso questi eventi impegnativi. Riteniamo che alla fine possiamo creare condizioni in cui i valori di tutti siano rispettati e che vengano soddisfatte le esigenze di fauna selvatica, difensori della fauna selvatica e comunità rurali.

Gli ultimi libri di Marc Bekoff sono la storia di Jasper: Saving Moon Bears (con Jill Robinson), Ignorando la natura non di più: il caso di conservazione compassionevole, perché i cani e le api vengono depressi: l'affascinante scienza dell'intelligenza animale, le emozioni, l'amicizia e la conservazione, Rewilding Our Hearts: Costruire percorsi di compassione e convivenza, e The Jane Effect: Celebrando Jane Goodall (edita con Dale Peterson). L'agenda degli animali: libertà, compassione e convivenza nell'età umana (con Jessica Pierce) sarà pubblicata all'inizio del 2017.

Solutions Collecting From Web of "Difensori della fauna selvatica Supporta uccidere i lupi: vincere bestiame"