Di pecore e pavoni: come inseriscono gli inserzionisti nel tuo portafoglio

Tra i molti trucchi che gli inserzionisti impiegano per convincere i consumatori a separarsi dai loro soldi, due sono particolarmente comuni. Li riconoscerai.

Fondere e distinguersi

In una tecnica, conosciuta dagli psicologi come "prova sociale", gli inserzionisti fanno affermazioni come: "Siamo il rivenditore numero uno nell'area!" Questa tecnica intende attirare il desiderio umano universale di adattarsi agli altri. L'altra tecnica comune fa l'opposto appello, ma è ugualmente familiare. Nell'appello della "scarsità", gli inserzionisti fanno appello al nostro desiderio di essere unici, di distinguerci dalla folla e di esprimere la nostra individualità. Tali affermazioni spesso suggeriscono che "questa è un'opportunità unica nella vita".

A quanto pare, siamo tutti persuasi da entrambi i tipi di messaggi, ma per ragioni diverse e in momenti diversi. Recentemente, un team di ricercatori guidati da Vladas Griskevicius dell'Università del Minnesota ha chiesto se il contenuto di questi messaggi pubblicitari potrebbe aiutare a determinare quale fosse più persuasivo. Ad esempio, quando le persone si sentono minacciate, naturalmente diventano più inclini a confondersi con i loro amici e i propri cari. Quando le persone si sentono romanticamente inclini, sono più inclini a cercare opportunità per essere unici e distinguersi dalla massa. Questo ha senso: come la raccolta di pecore in un allevamento per cercare la sicurezza dei predatori, nel nostro passato evolutivo le persone inclini a cercare la compagnia e il conforto degli altri nei momenti di angoscia sarebbero stati più propensi a sopravvivere e trasmettere i loro geni. Viceversa, per attrarre un compagno, è necessario distinguersi in qualche modo dalla folla – pensa al pavone che mostra la coda per attirare i compagni. Nella cornice mentale della mente, le persone non sono più interessate ad adattarsi – vogliono essere notate. Quindi, queste due motivazioni forti ma opposte – per inserirsi o distinguersi – si presentano a tutti.

Che cos'hanno trovato i ricercatori?

Nell'esperimento, le persone hanno mostrato per la prima volta una clip da un film dell'orrore e poi hanno mostrato un annuncio di prova sociale o un annuncio di scarsità. Un altro gruppo di partecipanti ha mostrato un film romantico, poi ha mostrato gli stessi due annunci. Ciò che i ricercatori hanno scoperto è che le persone a cui è stato mostrato il film pauroso sono state persuase dagli annunci sociali (tutti lo fanno), ma non sono stati persuasi dagli annunci di scarsità. Infatti, quando si sentivano minacciati, le persone erano inclini a non gradire le offerte formulate in termini di scarsità o unicità. Come previsto, quando le persone hanno visto un film romantico, è emerso il modello opposto. Le persone che guardavano un film romantico erano più persuase dall'opportunità di essere (o comprare) qualcosa di unico, ma erano inclini a non gradire i messaggi usando l'approccio di prova sociale.

Quindi, la prossima volta che stai guardando uno show spaventoso o romantico, prova a prestare attenzione a come ti senti nei messaggi pubblicitari che ti vengono presentati durante e dopo lo spettacolo. Nota se sei particolarmente attratto dalla prova sociale o dai messaggi di scarsità. Essere consapevoli del perché ti senti persuaso può aiutarti a resistere al fatto che "una volta nella vita" o "tutti lo fanno" spingono a concedersi il lusso.

Al di là di ThePurchase.Org aiutiamo le persone a capire il rapporto tra denaro e felicità. Per sapere cosa potrebbe influenzare il modo in cui spendi i tuoi soldi, registrati con Beyond The Purchase e poi prendi alcuni dei nostri quiz sulla felicità, sondaggi sulla psicologia del consumatore e test della personalità. Dopo ogni quiz, ti forniremo feedback personalizzati e grafici, oltre a consigli pratici sulla felicità, in modo che possiate imparare come apportare piccoli cambiamenti per essere più felici.

Il denaro può comprare la felicità? Partecipa al nostro sondaggio sull'acquisto esperienziale e sulla tua pagina di feedback imparerai come spendere i tuoi soldi per essere più felici.

Come trovi la felicità? Soddisfa la scala della vita e scopri il tuo punteggio di felicità.

Lo shopping è una dipendenza? Prendi la scala di acquisto compulsivo e scopri le tue abitudini di spesa. Pensiamo che tu possa imparare molto su cosa ti causa a parte con i tuoi sudati soldi.

Con queste intuizioni, puoi capire meglio in che modo le tue decisioni finanziarie influenzano la tua felicità. Le risposte a questi sondaggi aiuteranno anche i ricercatori a comprendere meglio la connessione tra denaro e felicità.

La ricerca discussa sopra era basata su ricerche pubblicate come: Griskevicius, V., Goldstein, N., Mortensen, CR, Sundie, JM, Cialdini, RB e Kenrick, DT (2011). Paura e amore a Las Vegas: evoluzione, emozione e persuasione. Journal of Marketing Research, 46, 384-395.

Solutions Collecting From Web of "Di pecore e pavoni: come inseriscono gli inserzionisti nel tuo portafoglio"