Di nuovo a scuola:

Pam Lane, flickr
Fonte: Pam Lane, flickr

Negli Stati Uniti, settembre è tornato a scuola. E questo significa tornare alle abitudini richieste dalla scuola.

Così tante cose da gestire! Svegliarsi in orario e andare a letto in orario. Imballaggio dello zaino per la scuola, con compiti, permessi di permesso, pranzo, vestiti sportivi, ecc. Fare i compiti. Presentarsi prontamente per tutto il giorno. Inoltre, molti bambini hanno attività doposcuola, quindi c'è ancora molto da ricordare.

La domanda è: come possiamo aiutare i bambini a formare abitudini che li aiuteranno a gestire questo carico, senza il nostro costante tormentone e supervisione?

Ho pensato molto a me stesso, perché ogni anno quando inizia la scuola, colpisce duramente la mia famiglia. Dobbiamo lavorare per tornare all'oscillazione della routine. Sostenitore che io sia (vedi sotto), apprezzo questa routine, ma gli altri membri della mia famiglia non sono d'accordo.

Nel mio libro Better Than Before , sulla formazione dell'abitudine, ho imparato un fatto chiave che molti esperti di abitudine ignorano. Non esiste una soluzione magica, valida per tutte le abitudini. La cosa che funziona per me potrebbe essere l'opposto di ciò che funziona per te. Abbiamo bisogno di formare abitudini in modo adeguato alla nostra natura. E lo stesso vale per i bambini.

In Better Than Before, identifico 21 strategie che possiamo usare per padroneggiare le nostre abitudini. Quindi ci sono molti tra cui scegliere, mentre cerchi di aiutare tuo figlio. Si consideri, ad esempio:

Strategia di convenienza : questa è la strategia più universale. Siamo tutti più propensi a fare qualcosa se è facile farlo. Quindi rendi facile per il tuo bambino attenersi a un'abitudine. Se vuoi che appenda il suo cappotto, ripulisci l'armadio in modo che ci sia spazio in abbondanza o ganci che sono più veloci da usare dei ganci. Se vuoi che lei pratichino uno strumento ogni pomeriggio, trova un modo in modo che tutta l'attrezzatura possa rimanere pronta, invece di dover essere tirata fuori e rimessa via ogni volta che pratica.

Strategia di disagio – allo stesso modo, siamo meno propensi a fare qualcosa se è un dolore. Se vuoi che smetta di nascondere i cookie, metti i biscotti in un contenitore difficile da aprire su uno scaffale alto. Se vuoi che smetta di colpire l'allarme snooze al mattino, metti la sveglia attraverso la stanza, così lei deve alzarsi dal letto per spegnerla.

Strategia delle distinzioni – le persone sono molto diverse le une dalle altre, ma noi genitori cerchiamo spesso di far diventare i nostri figli le abitudini che funzionano per noi. Non dare per scontato che, perché qualcosa funziona per te , che lavori meglio in uno spazio che è molto silenzioso e scarso, o che pensi più chiaramente al mattino presto, o ti piace finire tutto benissimo prima della scadenza, o ti piace avere un sacco di supervisione – lo stesso vale per tuo figlio . Presta molta attenzione a come il bambino lavora meglio.

Ho fatto questo errore con mia figlia maggiore. Quando lavoro, devo trovarmi a una scrivania, e ho continuato a cercare di farla lavorare a una scrivania, invece di sedermi su una sedia o sul suo letto. Mi ha fatto impazzire. Come poteva essere produttiva sul suo portatile, quando era distesa sul suo letto? Alla fine, spuntò la luce. Solo perché lavoro meglio su una scrivania non la rende una legge universale della natura umana .

Strategia di Astenersi – questa strategia funziona bene per alcune persone, ma non per gli altri. Parla con tuo figlio e spiega: "Per alcune persone è troppo difficile avere un po 'di qualcosa o fare qualcosa per un po'. Trovano più facile rinunciare del tutto. Pensi che per te sarebbe più facile fermare ________ [giocando a quel videogioco preferito, usando quell'app] piuttosto che provare a farlo solo un po '? O forse lo fai solo nel fine settimana? "Il tuo bambino potrebbe sorprenderti. Forse no, ma forse.

Strategia di altre persone – in larga misura, siamo influenzati dalle abitudini degli altri. Quindi, se vuoi che i tuoi figli adottino un'abitudine, adotta questa abitudine da solo. Se vuoi che siano organizzati in mattinata, organizzati tu stesso. Se vuoi che vadano a dormire in orario, vai a dormire in tempo da solo. Se vuoi che metta giù i loro dispositivi e legga un libro, metti giù il tuo dispositivo.

Strategia di fondazione – È più facile attenersi alle nostre buone abitudini quando abbiamo una base solida. Ciò significa dormire a sufficienza; non lasciarti prendere troppo dalla fame; fare un po 'di esercizio fisico; e (per la maggior parte delle persone) mantenendo il nostro spazio fisico ragionevolmente ordinato. Quindi, per aiutare il tuo bambino a gestire bene le abitudini, assicurati di sottolineare le cose come andare a dormire, non saltare i pasti, l'attività fisica e il disordine.

Strategia delle quattro tendenze – In questa cornice della personalità, divido tutta l'umanità in quattro categorie: sostenitori, interrogatori, obbligatori e ribelli . A volte, è difficile dire la Tendenza di un bambino fino all'età adulta – ma alcune tendenze sono evidenti fin dalla più tenera età.

Per capire la tua Tendenza, ecco un quiz (più di 500.000 persone lo hanno preso). Potresti chiedere a tuo figlio di fare il quiz o leggere la breve descrizione delle tendenze qui – in molti casi, si identificherà molto facilmente la tendenza del bambino.

Oppure ecco una versione estremamente semplificata, ma per darti un'idea:

Se tuo figlio sembra aver bisogno di poco sostegno durante l'anno scolastico, quel bambino è probabilmente un sostenitore .

Se tuo figlio fa molte domande e dice cose del tipo "Ma che senso ha memorizzare le capitali dello stato?" "Non ho fatto quel compito perché è uno spreco del mio tempo e l'insegnante è un idiota" tuo figlio è probabilmente un interlocutore .

Se tuo figlio è in grado di svolgere compiti quando riceve promemoria, scadenze, supervisione, ma lotta per fare le cose da solo, quel bambino potrebbe essere un Obligante .

Se, in misura molto evidente, il bambino desidera fare le cose a modo suo e in proprio tempo, quel bambino è probabilmente un ribelle . Se chiedi o chiedi a un ribelle di fare qualcosa, è molto probabile che Ribelle resista. È molto utile identificare presto un ribelle, perché le strategie che funzionano per le altre tendenze spesso si ritorcono contro Ribelli! Non è il caso che "tutti i bambini sono Ribelli" o "Tutti i ragazzi sono Ribelli".

In quasi ogni situazione, è estremamente utile conoscere la Tendenza di una persona, perché fa una grande differenza in ciò che funziona. Ad esempio, la strategia di responsabilità è fondamentale per gli obbligatori; spesso utile ma forse non necessario per Upholders e Questioners, ma controproducente per i ribelli! Supervisione, assillo e richiami renderanno meno probabile che un bambino ribelle tenga un'abitudine.

Il quadro delle quattro tendenze è un argomento enorme. In effetti, in questo momento sto finendo un intero libro sulle Quattro tendenze e su come usarle in diverse situazioni. (Per essere informato quando quel libro colpisce gli scaffali, registrati qui .)

Se vuoi saperne di più, puoi anche ascoltare le discussioni sul podcast Happier with Gretchen Rubin . Elizabeth ed io ne abbiamo parlato più volte, ad esempio, qui .

Che ne dici di te – hai trovato qualche strategia o suggerimento per aiutare un bambino a formare buone abitudini? Le pressioni della scuola rendono molto chiaro che per i bambini così come per gli adulti, avere abitudini utili rende la vita molto più facile.

Anche …

Gretchen Rubin
Fonte: Gretchen Rubin

Parlando di Better Than Before , se vuoi saperne di più su come padroneggiare le abitudini (per te stesso o per qualcun altro), puoi …

  • compra una copia
  • ascolta una clip del libro audio (e ascoltami mentre lo leggi)
  • scaricare una copia delle guide di discussione di una pagina per i gruppi di libri; per gruppi di spiritualità / chiesa; e per gruppi di lavoro
  • scarica il Manifesto degli Abusi (ragazzo, come amo un manifesto)
  • iscriviti al podcast Happier con Gretchen Rubin
  • richiedere il "kit di partenza" per lanciare un gruppo Better Than Before Abits , in cui le persone si ritengono reciprocamente responsabili di attenersi alle loro buone abitudini

Tag: back-to-school Meglio di prima lista di abitudini dei bambini

Altri post che potrebbero interessarti. . .

Un'interessante soluzione di responsabilità da un romanzo fantasy: lo stand delle promesse.

Podcast 83: sei un riccio o una volpe? e leggi 3 riviste non familiari

La ricerca mostra che settembre è davvero l'altro gennaio.

Podcast 82: crea una lista di cose da fare (o una lista di esercizi), perché la tua identità è importante per le tue abitudini e le tue borse regalo.

Solutions Collecting From Web of "Di nuovo a scuola:"