Desiderio in una pillola per le donne con bassa libido?

Il 17 ottobre 2015, un nuovo farmaco, Addyi (ADD-ee, flibanserin), diventa disponibile per trattare il 10 per cento delle donne la cui bassa libido, o "disturbo del desiderio sessuale ipoattivo femminile", causa significativi problemi di angoscia e relazione. Ma Addyi stimola il desiderio solo dal 10 al 20% delle donne che lo provano. La politica ha macchiato il suo processo di approvazione. E altri trattamenti sono sostanzialmente più efficaci, più sicuri e più economici. Addyi dovrebbe essere un trattamento di prima linea per la bassa libido? O un'ultima risorsa? Secondo me, dovrebbe essere l'ultima risorsa.

Prima di addentrarsi nelle carenze di Addyi, come un richiamo al desiderio, è probabile che venga propagandato come afrodisiaco. Attenzione: non puoi infilarlo nei drink delle donne sperando di essere fortunato. Ci vogliono settimane perché Addyi funzioni, se lo fa.

Le prove cliniche: deludente

Sviluppato come antidepressivo, Addyi non è riuscito a elevare l'umore. Tuttavia, ha ottimizzato l'interesse di alcune donne per il sesso. Aumenta i livelli cerebrali di dopamina, una chiave del neurotrasmettitore alla libido. Di conseguenza, il produttore di Addyi, Boehringer Ingelheim, lo ha testato come possibile trattamento per il basso desiderio.

Le prove iniziali hanno floppato. Hanno confrontato Addyi con il placebo, chiedendo alle donne di valutare i loro sentimenti di desiderio sessuale usando un diario giornaliero. Addyi non ha mostrato alcun beneficio. Tuttavia, il gruppo che ha sperimentato un po 'più di "eventi sessuali soddisfacenti" al mese e pre e post-test utilizzando l'indice della funzione sessuale femminile (FSFI), ha anche mostrato un leggero beneficio. Nel frattempo, gli effetti collaterali di Addyi includono: vertigini, sedazione e bassa pressione sanguigna, che possono causare svenimenti. Dopo aver analizzato il profilo di rischio-beneficio del farmaco, un gruppo della FDA ha votato all'unanimità contro l'approvazione.

Boehringer Ingelheim ha poi sponsorizzato processi che hanno gettato via il diario quotidiano, concentrandosi sulla FSFI e soddisfacendo gli eventi sessuali. Solo il 10-20% degli utenti di Addyi ha riportato un aumento della libido e le donne che assumevano Addyi hanno riportato solo un leggero aumento nel sesso soddisfacente, al massimo un interludio aggiuntivo al mese.

Ancora una volta, gli effetti collaterali sono stati un problema e sono emerse nuove preoccupazioni. L'uso di alcol o pillola anticoncezionale durante l'assunzione di Addyi ha esacerbato vertigini, sedazione e pressione bassa / svenimento. Ogni mese, il 56 percento degli americani americani beve alcolici e 10 milioni di donne americane prendono la pillola. Questo ha alzato bandiere rosse. Gli utenti Addyi che bevono o usano la Pillola potrebbero sonnecchiare o svenire durante la guida, aumentando le lesioni e le morti dei veicoli a motore.

La scarsa efficacia di Addyi e gli effetti collaterali problematici hanno spinto un secondo panel della FDA a respingerlo, ea quel punto Boehringer Ingelheim ha venduto il farmaco ad una start-up, Sprout Pharmaceuticals.

The Lobbying Campaign: Disturbing

I farmaci dovrebbero essere approvati per i loro meriti medici. La FDA insiste sul fatto che si piega all'indietro per limitare l'influenza dei lobbisti. Ma nel caso di Addyi, uno sforzo di lobby ben finanziato ha prevalso sui meriti della droga, o sulla sua mancanza.

Sprout ha ingaggiato un lobbista, Audrey Sheppard, che è appena diventato un ex capo dell'FDA's Office of Women's Health. Sheppard ha pubblicato una petizione online che ha raccolto 40.000 firme a favore dell'approvazione. Ha anche reclutato diverse organizzazioni femminili – compresa la Società internazionale per lo studio della salute sessuale delle donne – in una coalizione, Even the Score, che affermava che c'erano 26 farmaci per la bassa libido negli uomini, ma nessuno per le donne. Anche il punteggio ha detto che la FDA dovrebbe approvare Addyi per rettificare questo.

Gli sforzi di Sprout hanno fatto infuriare altri attivisti della salute delle donne, tra cui due gruppi che ho ammirato da tanto tempo, Our Bodies Ourselves e National Women's Health Network. Hanno accusato il fatto che Sprout / Even the Score stava prendendo in giro il processo di approvazione della droga con il pretesto di difendere la salute delle donne.

Gli avversari Addyi hanno accusato il fatto che il conteggio di Even the Score era fuorviante. Sì, molti farmaci sono disponibili per trattare la bassa libido negli uomini, ma contengono tutti lo stesso principio attivo, l'ormone sessuale maschile, il testosterone. (I farmaci per la disfunzione erettile non hanno alcun impatto sulla libido).

Inoltre, solo perché gli uomini possono essere trattati per una condizione non significa che ci deve essere un trattamento per le donne. Le donne possono scegliere tra decine di marche di pillole anticoncezionali, mentre nessuna pillola è disponibile per gli uomini. I generi differiscono. È la vita.

Gli oppositori hanno anche sottolineato che "il disturbo del desiderio sessuale ipoattivo femminile" non riflette più il pensiero sessuologico. Negli uomini, il desiderio precede il sesso. Gli uomini vogliono il sesso e andare dopo. Fino a poco tempo fa, i sessuologi presumevano che lo stesso valesse per le donne. Tuttavia, negli ultimi 20 anni, una considerevole ricerca ha dimostrato che molte, forse la maggior parte delle donne si impegnano nel sesso per ragioni diverse dal desiderio, in particolare per affermare la relazione. Queste donne spesso sperimentano il desiderio come il risultato di un sesso piacevole. In altre parole, negli uomini il desiderio porta al sesso mentre in molte donne il sesso porta al desiderio. Ciò significa che il desiderio chimicamente piccante nelle donne mette il carro erotico davanti al cavallo. L'ultima edizione del Manuale Diagnostico e Statistico dell'American Psychiatric Association ( DSM-5) riflette questa evoluzione concettuale. Non elenca più il disturbo del desiderio sessuale ipoattivo femminile come un disturbo discreto.

Ma lo sforzo di lobbying per conto di Addyi ha convinto un terzo panel della FDA a votare 18-6 a favore dell'approvazione.

Le alternative: migliore, più sicuro, più economico

Chiaramente, alcune donne soffrono di angoscia a causa della bassa libido. Fortunatamente, i terapeuti sessuali hanno sviluppato un approccio non diretto che, rispetto ad Addyi, è molto più efficace, più sicuro, più economico e più potente. Terapisti del sesso:

• Promuovere sentimenti positivi su se stessi e il sesso.

• Mediare i conflitti di relazione che la bassa libido genera in genere.

• Urge sesso programmato, non aspettando che "l'umore" colpisca.

• Incoraggiare un approccio più sensuale, piacevole e giocoso al fare l'amore.

• E offrire suggerimenti per mantenere il sesso fresco, ad esempio, giocattoli sessuali e massaggio reciproco per tutto il corpo.

Ricercatori svizzeri hanno recentemente analizzato 20 studi randomizzati di terapia sessuale o consulenza psicologica per una vasta gamma di problemi sessuali. La loro conclusione: gli interventi psicologici erano particolarmente efficaci per le donne che lamentavano una bassa libido (p = .012).

Due libri recenti presentano una versione di auto-aiuto del programma di terapia sessuale: Una donna faticosa Guida al sesso appassionato (2009) di Laurie B. Mintz, Ph.D., professore di psicologia presso l'Università della Florida, e Wanting Sex Again dalla terapista sessuale Laurie J. Watson (2012).

L'auto-aiuto funziona. I ricercatori hanno intervistato 45 donne che lamentano una bassa libido. Mezzo ha lavorato attraverso il programma in A Tired Woman's Guide . Tra coloro che non hanno utilizzato il programma, il 5% ha riportato un aumento del desiderio, ma tra coloro che lo hanno fatto, il desiderio è aumentato del 54%, risultati molto migliori rispetto al trattamento con Addyi.

I libri costano circa $ 15. Addyi costa circa $ 400 al mese e le donne che la usano devono prenderlo a tempo indeterminato, spendendo circa $ 5000 all'anno. L'assicurazione sanitaria può ridurre i costi, ma i libri sono ancora più economici e non causano effetti collaterali.

Infine, i libri sono più potenti. Insegnano alle donne a prendere più controllo della loro sessualità. Le pillole no.

Il mio consiglio: ultimo resort

Per la bassa libido, esorto le donne e i loro partner a provare prima il self-help.

Se i libri non forniscono un beneficio sufficiente, consulta un terapista sessuale. Per trovarne uno vicino a te, visita l'Associazione americana degli educatori sessuali, dei consulenti e dei terapeuti, della Società per la terapia e la ricerca sul sesso o l'American Board of Sexology.

Suggerirei Addyi solo se l'autoaiuto e la terapia sessuale non funzionano. E se usi Addyi, mantieni le tue aspettative basse, non bere e non usare la pillola.

Riferimenti :

Derogatis, LR et al. "Trattamento del disturbo del desiderio sessuale ipoattivo nelle donne in premenopausa: efficacia di Flibanserin nello studio VIOLET", Journal of Sexual Medicine (2012) 9: 1074.

Fruhauf, S. et al. "Efficacia degli interventi psicologici per la disfunzione sessuale: una revisione sistematica e meta-analisi", Archives of Sexual Behavior (2013) 42: 915

Goldfischer, ER et al. "Efficacia continua e sicurezza di Flibanserin in donne in premenopausa con disturbo da desiderio sessuale ipoattivo: risultati di uno studio di astinenza randomizzato", Journal of Sexual Medicine (2011) 8: 3160.

Jayne, C. et al. "Studio di estensione con etichetta aperta di Flibanserin in donne con disturbo da desiderio sessuale ipoattivo", Journal of Sexual Medicine (2102) 9: 3180.

Katz, M. et al. "Efficacia di Flibanserin nelle donne con disturbo da desiderio sessuale ipoattivo: risultati del processo BEGONIA," Journal of Sexual Medicine (2013) 10: 1807.

Meixel, A. et al. "Desiderio sessuale ipoattivo: inventare una malattia per vendere bassa libido", Journal of Medical Ethics (2015) epub in anticipo rispetto alla stampa.

Mintz, LB "Bibliotherapy for Low Sexual Desire: Evidence for Effectiveness", Journal of Counseling Psychology (2012) 59: 471.

Nappi, E. "Perché non ci sono trattamenti approvati dalla FDA per la disfunzione sessuale femminile?" Expert Opinion on Pharmacotherapy (2015) 16: 1735.

Pollack. R. "La FDA approva una droga per la bassa libido nelle donne", New York Times , 19 agosto 2015.

Pollack, A. "FDA Premuto su 'Women's Viagra,"' New York Times , 1 giugno 2015.

Pollack, A. "FDA Panel Backs 'Women's Viagra,"' New York Times , 5 giugno 2015.

Reviriego, C. "Flibanserin for Female Sexual Dysfunction", Drugs Today (2014) 50: 549.

Simon, JA et al. "Efficacia e sicurezza di Flibanserin nelle donne in postmenopausa con Disturbo del desiderio sessuale ipoattivo: risultati del processo SNOWDROP," Menopausa (2014) 21: 633.

Thorp, J. et al. "Trattamento del disturbo del desiderio sessuale ipoattivo nelle donne in premenopausa: efficacia di Flibanserin nello studio DAISY", Journal of Sexual Medicine (2012) 9: 793.

Solutions Collecting From Web of "Desiderio in una pillola per le donne con bassa libido?"