Deluso? Sconsolato? Giù di morale?

Pensavi di essere solo nel sentirti deluso e generalmente costernato perché qualcuno di cui ti fossi fidato non era così affidabile? La ricerca ci mostra che quando ci aspettiamo che qualcosa di bello accada, o che un amico o un amante sia fedele e affidabile, e quando non va come previsto (o se la persona ci abbandona) è una delusione.

Sembra piuttosto semplice, giusto? Bene, la ricerca affascinante di Kyara Tobias parla della psicologia della delusione.

Avere un piano nella vita per dove vuoi andare e cosa vuoi fare ha senso: senza una destinazione chiara, qualsiasi porta servirà da punto di arresto. Ma sembra che ci sia una linea sottile tra il raggiungimento di un obiettivo chiaro, la navigazione verso quell'obiettivo e l'attribuzione di aspettative sul modo in cui "dovrebbe" essere o ciò che "dovresti" avere. Quando si imposta un'aspettativa e si sente meritata o autorizzata, e non risulta come ci si aspetta, la conseguenza è la delusione.

La delusione può essere debilitante perché può creare un effetto domino; Mi aspetto quello che penso di meritare, non capisco, mi sento deluso di conseguenza, mi sento meno capace o fiducioso o forte, e poi mi sento immeritevole e depresso! È un ciclo senza risultati positivi.

Kyara condivide un esempio che, come fan di Boston Red Sox per molti decenni, mi ha colpito vicino a casa. Sembra che noi fan che soffrono da molto tempo non ci comportiamo male (psicologicamente) quando la nostra squadra perde tutto il tempo. Ci abituiamo davvero e ci aspettiamo la perdita. Tuttavia, i ragazzi intorno a me hanno avuto il gusto di vincere. Sono più devastati quando la squadra non arriva. Mentre scrivo questo, siamo ancora nelle World Series, quindi vedremo dove andrà. Onestamente, sarò "deluso" quest'anno se non vincono!

Non è solo la nostra squadra di casa – la ricerca ha dimostrato che i fan abituati a perdere erano, beh, abituati a perdere. Non si aspettano di più. Si applica anche alla vita. Se sono abituato a essere picchiato e deluso, non mi aspetto molto per me stesso. Ma se sono stato un vincitore, mi aspetto di continuare a essere un vincitore. Quando non "vinco", provo un senso di delusione.

Il problema con la delusione è che non si ferma qui: può continuare a spirale. Potremmo essere stressati e avere disturbi fisici o difficoltà di conseguenza. Kyara presenta una serie di passaggi negativi che possono avere un impatto sia sugli aspetti emotivi che su quelli fisici.

Ma le notizie non sono tutte cattive. Puoi certamente continuare a pensare, "Mi merito questo!" E quindi correre il rischio di essere deluso o sentirsi deluso se qualcosa non viene fuori. Oppure puoi semplicemente rimanere aperto per vedere la vita svolgersi davanti a te senza aspettarti "dovrebbe essere" e "non dovrebbe essere". Avere il senso di "Mi chiedo che cosa accadrà dopo?" Potrebbe essere più utile. Inoltre, scrivere la tua storia prima che si esaurisca può ritorcersi contro. Invece, imposta l'obiettivo e lavoraci verso di esso, ma non prevenirlo e aspettati che cosa accadrà lungo la strada. Prendi le cose quando vengono un po 'di più, e guarda alle esperienze "negative" come opportunità di apprendimento.

Kyara condivide una serie di altri suggerimenti e idee per usare la delusione in modo positivo e imparare da essa. Soprattutto, guarda il self-talk che hai associato agli eventi. Se ti dici che "meriti di più" o "dovrebbe avere" o "potrebbe avere" invece di essere più obiettivi e orientati ai dati, ti trascineresti verso il basso.

Guarda gli eventi svolgersi e aspetta di vedere dove ti portano. Mentre insegui un obiettivo o un sogno, ricorda che il viaggio lungo il cammino è spesso importante quanto la gratificazione quando arrivi alla fine.

Solutions Collecting From Web of "Deluso? Sconsolato? Giù di morale?"