Decidere di lasciare una relazione

Che si tratti di una famiglia, di un amico, di una relazione romantica o lavorativa, le persone della tua vita possono o aumentare la tua felicità o aumentare la tua miseria. Le relazioni possono aiutarti a vivere la tua vita migliore o a trattenerti.

Le sfide esistono in ogni relazione. Ci possono essere momenti emotivi quando sei sicuro di voler terminare la connessione e non vedere mai più la persona solo per far passare velocemente quelle sensazioni. Questi momenti si verificano più spesso in alcune relazioni rispetto ad altri. Quando i tuoi sentimenti vanno avanti e indietro e sei confuso riguardo al fatto di rimanere nella relazione o di andartene, questo crea sofferenza.

Scegliere di porre fine a una relazione importante può essere una decisione difficile anche quando la relazione sembra piena di conflitti e di dolore emotivo, con poca gioia o sostegno. Ricorderai come era o cosa speravi nella connessione. Potresti anche chiedertti se rimanere in una relazione conflittuale comporti un legame più forte. A volte le relazioni a lungo termine sono rafforzate e più intime dopo un periodo di conflitto. Probabilmente hai sentito storie simili dai tuoi amici.

Tuttavia, quando sei nel mezzo della tensione, non sai se la relazione migliorerà. Come decidi di chiudere una relazione o lavorarci? Considera queste idee basate sulla terapia dialettica comportamentale (DBT).

1. Prendi la tua decisione quando non sei emotivamente turbato al punto da non poter pensare chiaramente. In DBT significa usare la tua mente saggia e non prendere decisioni quando sei in una mente emotiva. Quando sei fortemente emotivo, è probabile che tu prenda decisioni impulsivamente in base a come ti senti nel momento piuttosto che considerare la qualità complessiva della relazione. È come chiudere un'amicizia dopo essere stati delusi per un altro compleanno mancato o una celebrazione annullata, solo per rendersi conto il giorno successivo che la relazione ha più lati positivi che negativi.

Quando sei emotivo, è più difficile risolvere i problemi o anche prendere in considerazione soluzioni a problemi difficili. Tutte le relazioni hanno problemi da risolvere. Nel momento in cui è possibile visualizzare un problema come irrisolvibile o inaccettabile quando non è effettivamente il caso.

2. Rifletti sui motivi per cui vuoi concludere una relazione. Elenca i lati positivi della relazione e quelli negativi per aiutarti a vedere più chiaramente l'immagine complessiva. Fai attenzione a terminare una relazione basata su "Sembra la cosa giusta da fare". Puoi intuitivamente conoscere la decisione giusta, ma pensare ancora a cosa ti ha portato a quella visione. Di solito l'intuizione si basa su fatti che potrebbero non essere immediatamente evidenti. Comprendere questi fatti ti aiuterà a prendere la decisione migliore.

L'abuso fisico, sessuale ed emotivo sono chiari motivi per porre fine a una relazione. Se sei in una relazione non sicura, la decisione è come lasciare in sicurezza.

3. Considera se nel complesso la relazione migliora la tua vita o è distruttiva o restrittiva per la tua vita. A volte l'amore non è abbastanza. Le persone significative della tua vita ti incoraggiano e ti sostengono nel vivere la vita che vuoi vivere.

Potresti sapere di essere in una relazione che non è salutare, e l'amore è così forte che non puoi immaginare di andartene. Il caos che solitamente crea una tale relazione ti logorerà nel tempo e influirà negativamente sulla tua vita. In questa situazione, prendere in considerazione la consulenza o altri modi per migliorare la relazione. Se la risoluzione dei problemi non è possibile e non è possibile impostare dei limiti per proteggersi, come si può terminare la relazione? Di cosa hai bisogno per aiutarti a partire?

4. Le tue aspettative sono realistiche per una relazione a lungo termine? Lo stress nella vita dell'altra persona spiega i comportamenti che ti turbano? Se ti aspetti che l'altra persona sia perfetta o che il massimo romantico dei primi mesi continui per tutta la durata del rapporto, allora forse è importante valutare ciò che desideri a lungo termine.

Le relazioni romantiche a lungo termine hanno un diverso tipo di connessione, basata sulla condivisione di valori, supporto ed esperienze. Puoi o non vuoi quel tipo di connessione nella tua vita in questo momento o non lo vuoi con questa persona specifica. A volte la relazione più romantica o appassionata non è quella giusta per il lungo termine.

6. Pensa a cosa ti mancheresti della persona se avessi terminato la connessione. Quanto è importante ciò che rinunceresti?

Decidere di lasciare una relazione può essere molto complicato. Queste sono solo alcune idee da considerare.

Foto: Creative Commons

Nota: il podcast Emotionally Sensitive offre idee per far fronte a intense emozioni.

Solutions Collecting From Web of "Decidere di lasciare una relazione"