Darwin's Classroom

stevepb / pixabay
Fonte: stevepb / pixabay

Ripensa alla scuola elementare. Ti ricordi, giusto? Praticare le tue lettere corsive. Giocando a kickball sull'asfalto. Viene detto di smettere di masticare un chewing-gum perché in qualche modo questo impedisce l'apprendimento … ecc.

Ecco una cosa che probabilmente non pensi: quanto la tua istruzione scolastica elementare ha mappato su caratteristiche che hanno caratterizzato i contesti educativi dei nostri antenati attraverso la parte del leone della storia evolutiva umana. Potresti non averlo pensato prima, giusto?

Beh, in base ai risultati di un nuovo studio appena uscito in Scienze comportamentali evoluzionistiche (sì, è stato condotto dalla mia super-studentessa Katie Gruskin e me stesso, Gruskin & Geher, 2017), il grado in cui la tua istruzione elementare ha mappato sulle caratteristiche dei contesti educativi ancestrali si riferisce a tutti i tipi di importanti risultati accademici.

Glenn Geher (Katie Gruskin and Glenn Geher at SUNY New Paltz)
Fonte: Glenn Geher (Katie Gruskin e Glenn Geher al SUNY New Paltz)

Caratteristiche di Ancestral Education

In un'esposizione di apertura dell'evoluzione e dell'interfaccia educativa, Peter Gray (2013) ha studiato sistemi educativi in ​​gruppi nomadi in tutto il mondo. Come evoluzionista, lo fece usando moderni gruppi nomadi come proxy per i gruppi umani ancestrali. Vedete, prima dell'avvento dell'agricoltura circa 10.000 anni fa, tutti gli umani vivevano in gruppi nomadi. In quanto tali, i moderni gruppi nomadi forniscono intuizioni sui tipi di gruppi in cui vivevano gli umani ancestrali durante la parte del leone della storia evolutiva umana.

La ricerca di Gray ha portato ad una conclusione affascinante: in nessun gruppo nomade moderno è stato documentato qualcosa come l'educazione moderna. La maggior parte di questi gruppi non ha nemmeno un concetto di educazione come entità indipendente. L'educazione avviene in queste società, sicuramente, ma non accade mai nei modi in cui sono famosi i nostri sistemi educativi formali nelle culture occidentalizzate.

Nei gruppi nomadi, i bambini tendono ad imparare dagli altri bambini – spesso bambini più grandi. In effetti, il tipo di stratificazione dell'età che caratterizza l'apprendimento moderno (ad esempio, ora che hai solo 10 anni e un adulto per otto ore al giorno – il prossimo anno sarai circondato solo da bambini di 11 anni e un adulto per otto ore al giorno – ecc.) è completamente inesistente. Inoltre, l'apprendimento attraverso un'ampia gamma di gruppi nomadi moderni è prevalentemente di tipo pratico.

La domanda di ricerca di base nel presente studio (che, tra l'altro, era la tesi di laurea di Katie) era se gli studenti universitari che avevano esperienze educative elementari che mappavano sul tipo di esperienze che i nostri antenati avevano probabilmente avevano riportato esperienze più positive attraverso le loro carriere accademiche rispetto agli studenti che hanno riferito di avere più esperienze scolastiche elementari.

Sulla base di un ampio esame delle caratteristiche dell'educazione in contesti nomadi, Katie ha elaborato una scala che includeva i seguenti elementi:

La tua esperienza elementare è stata caratterizzata da …

  • Interazioni accademiche con coetanei di diversa età
  • Interazioni con coetanei di età diverse per gioco
  • Collaborazione accademica tra pari della stessa età
  • Gioco gratuito
  • Voce dell'allievo nell'apprendimento
  • Apprendimento pratico
  • Valutazione basata su progetti
  • Applicazioni del mondo reale esplicite per l'apprendimento
  • Uso di manipolativi (es. Blocchi del valore di luogo, blocchi di modelli, ecc.)

Hanno partecipato oltre 300 studenti universitari. Dopo aver completato questa misura per quanto il loro background formativo corrispondeva a queste caratteristiche del nostro passato educativo, completavano gli indici di quanto godevano della scuola, a vari livelli, e fornivano informazioni sul successo scolastico.

I partecipanti che hanno riferito di avere esperienze di scuola elementare che corrispondevano a un quadro evolutivo hanno riferito di aver goduto della scuola più di altri nel campione. E questo era vero per le loro valutazioni della scuola elementare in aumento. Inoltre, hanno riferito che i GPA delle scuole superiori erano più alti di quelli delle loro controparti che hanno descritto di avere un'istruzione elementare più formale. Infine, attraverso un'analisi mediazionale, è emerso che la rilevanza evolutiva della propria istruzione elementare ha indirettamente avuto un effetto positivo sul GPA del college.

Linea di fondo

Il campo della psicologia evolutiva ha la capacità di portarci a riesaminare tutti gli aspetti della vita moderna (vedi Geher, 2014). La borsa di studio sui sistemi educativi che utilizza una lente evolutiva ci sta aiutando a capire i processi educativi in ​​modi che non sono mai stati nemmeno considerati alcuni decenni fa (vedi Muller, 2010).

Se sei un insegnante, ci sono chiare implicazioni per il tuo lavoro qui. Se utilizzi progetti concreti, di gruppo – e minimizzi la linea di demarcazione tra "lavoro" e "gioco", ti suggerisco di rimanere su quel percorso. Inoltre, si spera che ora abbia delle intuizioni sui processi evolutivi umani che possono aiutarci a capire perché tali tecniche funzionano. Tali tecniche funzionano in parte perché corrispondono ai tipi di tecniche di apprendimento che gli umani si sono evoluti per anticipare.

Cura dell'istruzione? Allora il take-away è questo: prenditi un po 'di tempo per capire in che modo l'educazione è parte della storia evolutiva umana. Come nel caso di tutti gli altri domini dell'umanità, l'evoluzione è importante.

Solutions Collecting From Web of "Darwin's Classroom"