Crepe nel firmamento

Wikimedia Commons
Fonte: Wikimedia Commons

Questa settimana in Australia i social media sono stati in fiamme con un video del Capitano della scuola di una scuola privata di ragazze di Sydney, parlando contro il perfezionismo durante il suo discorso del 12 ° anno. Ci sono molte polemiche su questo discorso e un passato complicato, ma l'ho letto come una crepa nel firmamento di una cultura dell'istruzione d'élite, che sta sempre più abbracciando una cultura della performance rispetto alla sostanza e segna sulla promozione della curiosità e dell'apprendimento.

Come specialista nel trattamento di adolescenti con anoressia nervosa che si pronunciano contro il perfezionismo non è semplicemente un argomento accademico, ma fondamentale per combattere uno dei problemi di salute mentale più gravi e pericolosi per la vita affrontati dalle ragazze giovani. Il perfezionismo è ben riconosciuto come un processo centrale di mantenimento dell'anoressia nervosa, un fenomeno che in questo senso sta uccidendo i giovani.

Al di là del perfezionismo, tuttavia, c'è un modello di sviluppo emotivo nelle ragazze che è diventato noto come "auto-silenziamento". Mettendo al primo posto i bisogni degli altri, giudicando te stesso da criteri esterni piuttosto che interni, sconfiggendo le emozioni negative, la conformità; ognuna di queste caratteristiche può per alcuni avere conseguenze potenzialmente letali. Se le giovani donne affrontano questo flagello, parlare contro il perfezionismo diventa un problema critico. Le ragazze hanno bisogno di modelli che non si chiudano e che non si adeguino.

È importante riconoscere che problemi come l'anoressia nervosa non sono solo problemi medici, ma una lente attraverso la quale possiamo vedere i problemi nella nostra società più in generale. Deleuze, filosofo francese, sostiene che abbiamo bisogno di politicizzare la psicologia, e così facendo accettiamo che i problemi vissuti dai giovani sono causati da tutti noi.

Ci sono naturalmente molti antidoti al perfezionismo anche nella nostra società, se guardiamo abbastanza da vicino, e non solo ai margini. Questi servono come narrativa alternativa e sangue di vita per coloro che cercano un altro modo. Una fonte improbabile è stata Judith Carlisle, della Oxford High School, che ha sviluppato l'iniziativa "La morte di Little Miss Perfect" nella sua scuola di élite femminile nel Regno Unito. Le sue ragazze sono incoraggiate ad abbracciare gli errori, a sfidare i loro critici interni e ad accettare che ciò che è buono è qualcosa per cui vale la pena lottare.

È anche importante riconoscere, tuttavia, che l'anti-perfezionismo non implica una rivolta contro l'eccellenza. Baudrillard sottolinea che la nostra società ha iniziato a produrre simulazioni che sono fini a se stesse e non hanno alcuna relazione effettiva con qualcos'altro. Come Kim Kardashian, famoso per essere famoso, ottenere il massimo dei voti per se stessi è un esercizio vuoto e privo di significato. Abbiamo bisogno di una società in cui l'atto del divenire sia più importante del fingere e le voci delle donne siano celebrate più della loro inutile conformità.

Solutions Collecting From Web of "Crepe nel firmamento"