Cosa vogliono gli uomini

Così spesso sento delle mie amiche che mi raccontano di come "i ragazzi sono così complessi". In generale, tutto quello che posso pensare di dire in risposta è qualcosa come "no, non lo siamo, potrebbe sembrare così, ma non lo siamo davvero “.

Come uomo, e qualcuno che ha la tendenza a complicare eccessivamente le cose, mi addolora dire che gli uomini sono in realtà estremamente semplici, un po '. E non sto parlando di intellettualmente semplice. Semplicistico nelle loro motivazioni.

C'è un motivo per cui gli uomini perseguono e corteggiano le donne con tanta forza, ma non è quello che pensi.

 Used With Permission
Fonte: Istockphoto: utilizzato con autorizzazione

Può essere almeno in parte vero che una parte considerevole di ciò che pensiamo di noi uomini è il sesso, tuttavia, penso che molte persone sarebbero d'accordo sul fatto che questa è un'enorme semplificazione.

Da un punto di vista biologico, gli uomini vogliono la stessa cosa che vogliono le donne: promuovere i loro geni. La differenza sta nel modo in cui lo fanno.

Molte specie possono riprodursi asessualmente. Ciò significa essenzialmente che le persone non hanno bisogno di un partner per produrre prole. I dragoni di Komodo, ad esempio, sono in grado di produrre prole anche quando non ci sono maschi disponibili. Gli umani devono trovare un compagno con cui riprodurre (nel bene o nel male, a seconda del punto di vista). Questo richiede tradizionalmente l'identificazione di qualcuno che è disposto e in grado di fare sesso con te.

Le differenze di genere nell'atteggiamento nei confronti del sesso possono essere ampiamente spiegate in termini di investimento genitoriale.

Uomini e donne si prendono cura della prole in modo diverso, e la discontinuità nell'atteggiamento verso il sesso ha molto a che fare con l'investimento relativo (sia iniziale che in corso) che ciascuno fa.

Tutti sanno che le cellule dello sperma sono minuscole. Davvero minuscolo. Le uova che fertilizzano sono molto più grandi: migliaia di volte più grandi. Quindi fin dall'inizio le donne portano molto più in tavola degli uomini.

Secondo la maggior parte delle stime, gli uomini sono in grado di produrre milioni di spermatozoi (cellule sessuali) ogni giorno (l'eiaculato medio contiene circa 30-100 milioni di spermatozoi) e possono farlo per un lungo periodo. Mentre la fertilità femminile termina in menopausa, gli uomini possono continuare a produrre sperma per tutta la loro vita.

Se stimiamo che le donne rilasciano le uova al ritmo di circa 1 / mese, per dire 40 anni, il totale di vita di ~ 500 non è affatto vicino al numero di cellule sessuali che gli uomini producono. Stiamo parlando della differenza tra un ciottolo e una montagna.

Quindi le uova sono grandi, preziose e costose. Le risorse metaboliche contenute all'interno sono considerevoli. Lo sperma, tuttavia, è piccolo ed economico.

Tuttavia, la disparità non finisce qui. Oltre all'iniziale investimento metabolico, i costi obbligatori per le donne comprendono sia la gestazione che l'allattamento. Tutto ciò è biologicamente costoso. I costi obbligatori per gli uomini includono solo il tempo, e questo, a quanto pare, può ammontare a pochi secondi.

Le donne che scelgono male quando decidono con chi procreare possono pagarla a caro prezzo. Un maschio disertore che fugge poco dopo il concepimento aumenta considerevolmente la quantità di lavoro che il suo partner deve fare (ritirando il suo contributo in corso). Per le donne, paga fare attenzione a chi fare sesso con.

In breve, il sesso è molto costoso per le donne e molto economico per gli uomini. Le donne sono limitate nella loro capacità di produrre prole grazie alla loro capacità e volontà di sopportare l'onere di costi sostanziali (investimento metabolico iniziale, tempo / energia spesa in gestazione, allattamento, ecc.). Gli uomini sono limitati in gran parte dalla loro capacità di concimare le uova.

È quindi consigliabile che le donne esercitino discrezione nella scelta di un partner. Poiché il sesso è così "economico" per gli uomini, e le ricompense potenziali così grandi (prole – successo genetico), dovrebbero essere molto meno discriminanti in chi scelgono di fare sesso. Non solo gli uomini tendono a essere meno pignoli delle donne riguardo a chi vanno a letto, ma il loro atteggiamento nei confronti del sesso può essere molto diverso.

Il successo riproduttivo negli uomini può essere aumentato drammaticamente inseminando più partner. Un uomo potrebbe, teoricamente, generare diversi discendenti in un lasso di tempo molto breve (ore), a condizione che abbia più partner. Con l'eccezione di avere gemelli, terzine, ecc., È raro che le donne partoriscano due volte in un periodo di 18 mesi. Secondo guinnessworldrecords.com il record mondiale per la maggior parte dei bambini da parte di una donna 69. Il punteggio da battere per gli uomini è almeno di 867 (fissato da un imperatore marocchino, che presumibilmente pensava poco alla monogamia).

Quindi gli uomini sono solo un gruppo di uomini delle caverne primitivi che seguono incessantemente i loro istinti biologici e cuciono la loro avena con abbandono spericolato, giusto? Non proprio, ma alcuni di noi sono egoisti, riprovevoli, cadetti, di sicuro.

  • "Quando mia madre è morta, lei mi ha detto di provare a godermi la vita di più"
  • Costruire la fiducia e l'autostima
  • Le riunioni sulla ragione reale non sono produttive
  • Otto abitudini che migliorano la funzione cognitiva
  • Anche le tecniche di tortura della CIA interferiscono con gli interrogatori
  • Il falso eroismo della deprivazione del sonno
  • Che mancanza di affetto può farti
  • Trovare l'ispirazione in un luogo inaspettato
  • 3 errori che fanno le persone felici
  • Incontra Kate Fridkis, che ha saltato K-12 e non è né strana né
  • Il collegamento tra dolore e depressione
  • L'arte di journaling
  • Il potere di Lady Gaga: un abuso?
  • Il dolore cronico della battaglia: ci sarà una "sindrome della guerra del Golfo" per i veterani dell'attuale guerra in Iraq e in Afghanistan?
  • Mindfulness and Compassion può salvare il mondo?
  • Non è colpa tua - Blame Biology!
  • Le camere da letto separate sono un segno di una rovina o di un'ancora di salvezza?
  • 7 rimedi lenitivi per i mal di testa dei bambini
  • Il legame tra la luce di notte, la depressione e la suicidio
  • La psicologia della performance
  • Sesso senza amore
  • Massimizza la tua capacità di recupero e diventa più felice al lavoro
  • Dieci stazioni del divorzio di Stark
  • Il gioco preoccupato sta rovinando la vita sociale dei teenager? Non farlo.
  • Insegnare ai giovani ad affrontare l'esposizione mediatica alla violenza
  • Mentre dormivi: come affrontare l'ora legale
  • L'enigma del coguaro
  • Julia Fierro: trovare empatia per mio padre
  • La rabbia è la sua stessa bestia, la cui corteccia è brutta come il morso
  • Guarda dove lavori: aggressione passiva in ufficio
  • Come focalizzare meglio
  • Come vivere a 110
  • Strategie pratiche per aiutarti a perdere peso e tenerlo fuori
  • Gli stati trascendenti assistono le massime prestazioni in modi mistici
  • The Mismatch Between Teen Sleep and School Timing
  • Cos'è l'auto-attualizzazione?