Cosa significa recuperare dalla dipendenza da cibo?

Con molti tipi di dipendenza, la gente pensa al recupero come all'astinenza continua dalla sostanza o dal comportamento. Se hai un problema con l'alcol, essere in recupero significa non bere più. Se ti stai riprendendo da una dipendenza da gioco, si tratta di rinunciare al poker online.

Ma non possiamo rinunciare al cibo; dobbiamo mangiare per sopravvivere. Quindi cosa significa recuperare dalla dipendenza da cibo? Se devi mangiare ogni giorno, come fai a sapere che stai riuscendo nel recupero?

La risposta sta nel fatto che la dipendenza da cibo non è mai veramente sul cibo. Si tratta di usare il mangiare (o non mangiare) come un modo per affrontare sentimenti dolorosi. Il recupero dalla dipendenza da cibo significa trovare modi più sani per affrontare le emozioni. Significa anche imparare ad essere autentici per il tuo vero sé piuttosto che vivere la tua vita in risposta al giudizio, sia che si tratti dei tuoi pensieri autocritici o dei modi in cui temi che altre persone stiano pensando a te.

Per recuperare veramente dalla dipendenza da cibo, ti muovi attraverso cinque livelli di guarigione. In definitiva, sta a te decidere cosa significa per te il recupero.

1. Smettere di dieta e lasciare andare il pensiero rigido sul cibo.

Quando ti concentri sulla dieta, sul cibo o sul tuo peso, non stai affrontando i sentimenti che guidano i tuoi comportamenti di dipendenza intorno al cibo. Ecco perché queste cose non ti fanno sentire meglio.

Il recupero dalla dipendenza da cibo richiede una sorta di astinenza, ma non dal mangiare. Invece, significa rinunciare ai tuoi specifici comportamenti di dipendenza dall'alimentazione, come mangiare impulsivamente, ossessionare il cibo o limitare l'assunzione di cibo.

Alcuni approcci al recupero di tossicodipendenza come Overeaters Anonymous richiedono l'astinenza da determinati alimenti (farina e zucchero, per esempio). Questo è un tipo di restrizione, che potrebbe non essere salutare per tutti. Può essere molto difficile da mantenere e può farti abbuffare. Segui la tua personale intuizione. Sperimenta per vedere cosa funziona meglio per te.

2. Emergere dalla zuppa emotiva

Comportamenti di dipendenza da cibo come abbuffate o ossessivo conteggio delle calorie possono servire, consciamente o inconsciamente, come una distrazione dalle emozioni che non sai come affrontare. Recuperare significa arrivare a una comprensione più profonda dei problemi alla radice di quelle emozioni e imparare come rispondere in modo più efficace.

Questo livello di recupero richiede innanzitutto di essere più consapevole dei propri sentimenti che scatenano l'eccesso di cibo, quindi di apprendere modi più sani e più efficaci per affrontarli. Puoi farlo con un terapista o un buon libro di autoaiuto.

3. Abbracciare la saggezza delle sensazioni corporee

Potresti sentire che il tuo corpo non è il tuo alleato, ma un nemico ostinato che stai cercando di battere nel gioco della perdita di peso. Potresti sentire che il tuo corpo è imbarazzante o che ti lancia sempre una palla curva con voglie casuali, strane sensazioni e bisogni sconcertanti.

Reclamando una connessione con il tuo corpo e imparando la sua lingua, sarai in grado di usare la saggezza del tuo corpo, che sostituisce di gran lunga qualsiasi cosa la tua mente ti dica, per aiutarti a guarire. La mente è dove vive la tua dipendenza; il corpo è dove vive la guarigione. Anche in questo caso, un buon terapeuta può essere utile. Molte persone beneficiano anche di una pratica del corpo-mente come lo yoga o il qigong.

4. Creare nuove credenze fondamentali

Le nostre convinzioni fondamentali determinano come vediamo noi stessi, le altre persone e il mondo. Si formano durante l'infanzia, o forse quando si verifica un evento traumatico o doloroso da adulto. Le convinzioni fondamentali di solito hanno a che fare con bisogni primari come sicurezza, attenzione, amore e approvazione. "Non sono sicuro" è comune. Quindi "Devo essere buono per essere amato".

Una volta che crei una convinzione di base, probabilmente non ne sarai consapevolmente consapevole, ma muove i tuoi comportamenti non solo in relazione al cibo, ma a molti aspetti della tua vita. Con un terapista o un buon libro di auto-aiuto, puoi identificare le tue convinzioni principali. Quindi puoi decidere se quelle credenze ti sono ancora utili, e se non lo sono, puoi lasciarle andare.

5. Trovare la soddisfazione dell'anima

La sofferenza della dipendenza da cibo deriva dalla differenza tra ciò che le tue voglie e le tue emozioni ti stanno dicendo di fare e ciò che senti nella tua anima è autentico per te. Il recupero dalla dipendenza da cibo è molto importante per soddisfare i veri bisogni della tua anima.

Le persone trovano la soddisfazione dell'anima attraverso pratiche come la meditazione, l'essere nella natura, andare a riunioni in 12 fasi o frequentare servizi religiosi. Queste pratiche sollevano il morale, ti danno un senso di stupore o semplicemente ti fanno sentire bene.

Ora che hai imparato i cinque livelli di guarigione, ti invito a scrivere la tua personale definizione di recupero.

Se dovessi lavorare per soddisfare la tua anima, non la scala, cosa faresti diversamente?

Ecco come una donna ha definito il recupero: "Mangerò tre pasti al giorno piuttosto che saltare i pasti. Non mangerò più mentre la TV è distratta. "Ecco come un altro recupero definito:" Noterò la mia rabbia prima di provare a intorpidirlo con il cibo. Farò attenzione a come cibi diversi fanno sentire il mio corpo. Lascerò andare la convinzione che le persone mi faranno del male. Continuerò ad andare alle riunioni in 12 fasi. "

Il recupero dalla dipendenza da cibo è un processo che dura tutta la vita. Non ci muoviamo sempre agevolmente attraverso i cinque livelli e le recidive sono normali. La chiave è essere gentile con te stesso e perdonare te stesso per qualsiasi errore. Quando la tua vita è guidata dai veri desideri della tua anima, non usando il cibo per riempire un vuoto senza fondo, saprai che sei arrivato. Questa è la strada verso la vera felicità e la pace della mente.

Solutions Collecting From Web of "Cosa significa recuperare dalla dipendenza da cibo?"