Cosa significa fare il tuo lavoro?

geralt/pixabay
Fonte: geralt / pixabay

Charlie: C'è una ragione per cui usiamo la frase "fare il tuo lavoro" così spesso. È a causa di quanto sia forte la tendenza per tutti noi ad essere molto più consapevoli e reattivi a ciò che il nostro partner sta facendo male, piuttosto che ai nostri contributi alla rottura e a cosa possiamo fare per migliorare le cose. Questo lavoro richiede intenzionalità, disciplina e PRATICA! Non preoccuparti, ci sono e ci saranno molte opportunità di praticare che si presenteranno. Che ci crediate o no, a un certo punto potreste arrivare al punto in cui effettivamente li VEDETE come opportunità piuttosto che come "problemi". Fino a quando non inizierai a vedere i guasti sono opportunità, probabilmente ti mostreranno come AFGO (un'altra occasione di crescita fottuta).

Queste sono cose da tenere a mente e lavorare su questo ti servirà sia per migliorare la qualità della tua relazione. La maggior parte di queste raccomandazioni si applica a entrambi, mentre alcune potrebbero essere più rilevanti per l'una o per l'altra. Una rottura è un incidente o una circostanza che attiva una risposta emotiva in uno di voi che innesca una reazione nell'altro e crea un modello difensivo e / o di controllo interattivo che gira rapidamente fuori controllo. Il lavoro non è quello di evitare l'attivazione di questi schemi reattivi, poiché almeno a questo punto, questa è un'aspettativa non realistica. Quello verrà dopo. Nel frattempo, lavora per interrompere il modello quando si verifica il più rapidamente possibile. Ecco cosa richiede:

  1. Riconoscere che siete entrambi in uno schema o "innescati". Ognuno di voi può farlo e questo riconoscimento è spesso sufficiente per iniziare a disinnescare un po 'la tensione. La parola chiave qui, e nella maggior parte di questo lavoro è "NOI" (in contrapposizione a "voi"). Basta usare la parola "tu" in riferimento a un problema in cui uno di voi sta incolpando (implicitamente o esplicitamente) l'altro di solito è abbastanza per gettare le cose in tilt. Siamo TUTTI più profondamente sensibili ad essere accusati o giudicati di quanto pensiamo. Tenendo presente questo, è utile che questa consapevolezza ti aiuti ad essere più cauto nella comunicazione in modi che sono più personalmente responsabili (affermazioni "I" relative ai sentimenti, piuttosto che dichiarazioni "tu" che sono accusatorie o giudicanti). Non è mai una buona idea e RARAMENTE vero che l'altra persona è "troppo sensibile". Siamo tutti sensibili. È così che siamo. La maggior parte delle persone sono infatti troppo insensibili, in gran parte perché si sono intorpidite o controllate in vari modi al fine di evitare il dolore emotivo che non hanno idea di come comportarsi.
  2. Fai il check-in, guarda cosa senti e dì la verità. Ad esempio mi sento ferito, arrabbiato, spaventato, ecc. Mantieni l'accento su ciò che senti e non fermarti con "matto" perché la rabbia è un'emozione secondaria e c'è SEMPRE qualcosa al di sotto di esso (solitamente paura o tristezza) . Raggiungere questo livello più vulnerabile di emozioni renderà più difficile per il tuo partner mantenere una postura aggressiva o difensiva. Cerca di tenere a mente che non è colpa dell'altra persona sentirti ciò che sei, né la loro responsabilità di farti sentire meglio. Hanno appena attivato qualcosa in te che ha scatenato quell'emozione. Dì di più su ciò che ha scatenato la sensazione. Ad esempio, quando hai detto / fatto X, ho sentito Z. C'è una relazione tra le tue parole e i miei sentimenti, ma non è causa / effetto.
  3. Non interrompere mentre il tuo partner sta esprimendo i suoi sentimenti. Lasciali finire. Potrebbe essere necessario morderti la lingua, ma cerca di non farlo sanguinare. Tieni presente che non puoi ascoltare e provare a convincerli a vedere il tuo punto contemporaneamente. Non solo, ma finché non si sentiranno veramente ascoltati da te, non avranno alcun interesse ad ascoltare una parola che tu dica. Quindi non è solo una perdita di tempo cercare di convincerli a ottenere il tuo punto di vista prima di sentire che hai ottenuto il loro, ma in realtà peggiorerà le cose, molto peggio. Ascoltare e riconoscere la loro presa sulle cose e sulla loro esperienza senza discutere, interrompere scuotere la testa o roteare gli occhi non significa necessariamente che tu sia d'accordo con loro. Inoltre, non significa che non sei d'accordo con loro. Significa solo che li hai ascoltati. Grande differenza!
  4. Quando una persona ha detto la sua, è una buona idea per l'altra parafrasare ciò che le ha sentite dire in modo che chi parla sia percepito e compreso dall'ascoltatore. Se non c'è una comprensione sufficiente, l'oratore potrebbe dover ripetere ciò che sente essere stato frainteso o non ascoltato. Quando questo è completo, è una buona idea chiedere se c'è qualcos'altro. In caso contrario, ripetere il processo con i ruoli invertiti. Fallo fino a quando entrambi sentirai sentito e capito.
  5. Ricordati di ringraziare o riconoscere SEMPRE il tuo partner per essere presentato ed essere onesto e aperto. Ciò potrebbe non portare a una risoluzione delle differenze, ma il risultato è in realtà meno importante di ognuno di voi che ha l'esperienza di essere ascoltato e capito senza interruzione, difesa o argomento.
  6. Ripeti il ​​processo 10.000 volte o fino a quando i guasti non arriveranno, a seconda dell'evento che si verifica per primo. (Sto scherzando, la maggior parte delle coppie richiede solo circa 9.500 ripetizioni).

Questo è (ovviamente) uno starter kit basilare e semplice.

♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦

Dai un'occhiata ai nostri libri:

101 cose che vorrei conoscere quando sono sposato
Segreti dei grandi matrimoni: la vera verità delle coppie reali sull'amore duraturo
Happily Ever After … e 39 Myths about Love

"Gli esperti d'amore Linda e Charlie brillano di una luce brillante, liberando i miti più comuni sulle relazioni. Usando esempi di vita reale, abilmente, forniscono strategie e strumenti efficaci per creare e sviluppare una connessione a lungo termine profondamente amorevole e appagante. "-Arielle Ford, autrice di Turn You Mate nella tua anima gemella

Se ti piace ciò che leggi, clicca qui per iscriverti alla nostra newsletter di ispirazione mensile e ricevere il nostro e-book gratuito: Going For the Gold: strumenti, pratica e saggezza per creare relazioni esemplari.

Seguici su Facebook!

Solutions Collecting From Web of "Cosa significa fare il tuo lavoro?"