Cosa c'è di più duro sul cuore: stress mentale o fisico?

Se hai indovinato "stress mentale", hai ragione. Mentre i test da sforzo sul tapis roulant possono provocare sintomi cardiaci transitori, lo stress mentale è molto più esigente … e anche debilitante … a lungo termine. E i due insieme possono essere devastanti.

Ricordo uno studio di alcuni anni fa in cui i ricercatori hanno valutato 126 pazienti volontari (112 uomini e 14 donne) con una storia di malattia coronarica. In un ambiente di laboratorio, i volontari hanno subito una serie di stress test psicologici tra cui l'aritmetica mentale, durante la quale è stato chiesto loro di eseguire una serie di aggiunte e calcoli. Poi è stato chiesto loro di parlare in pubblico, leggere e un'intervista strutturata progettata per provocare aggressività e irritazione. Dopo un periodo di riposo di 20 minuti, i soggetti hanno eseguito un test da sforzo su una bicicletta.

Le risposte cardiovascolari agli stress test fisici e mentali sono state valutate utilizzando sofisticate tecniche di radiologia nucleare che misuravano le anormalità del movimento nel ventricolo sinistro del cuore. Durante un follow-up da due a cinque anni, 28 pazienti hanno avuto almeno un evento cardiaco che andava dai nuovi infarti, alla chirurgia di bypass e all'angioplastica. Due pazienti hanno riportato eventi cardiaci fatali.

I ricercatori hanno scoperto che i pazienti che avevano reagito in modo esagerato allo stress mentale avevano quasi il triplo del rischio relativo di avere un evento cardiaco o di morire rispetto ai pazienti che non mostravano una vulnerabilità cardiaca dallo stress mentale. I risultati hanno anche confermato che la diminuzione del flusso di sangue cardiaco indotta dall'esercizio non era un fattore predittivo di eventi cardiaci successivi come scarsa risposta allo stress mentale. Ciò suggerisce che lo stress mentale è un predittore molto più accurato degli eventi cardiaci rispetto ai tradizionali test da sforzo. Questo particolare studio ha rafforzato la mia convinzione nel ruolo che lo stress psicologico svolge negli eventi cardiaci – e che stavo vedendo in maniera abbastanza regolare nella mia pratica.

Alcuni anni fa ho tenuto un discorso all'American Heart Association sullo stress e le malattie cardiovascolari. Uno degli ufficiali del capitolo locale venne da me dopo e disse: "Ho molto apprezzato la tua conferenza. Nulla provoca la mia angina come entrare in uno scontro verbale con mio figlio di 16 anni ".

Generalmente associamo solo eventi spiacevoli o indesiderati (come licenziamento o perdita del coniuge) allo stress, ma anche eventi felici o gioiosi (come l'arrivo di un nuovo bambino o l'ottenimento di una promozione) possono essere abbastanza stressanti.

Gestito correttamente, nessuno dei due tipi di stress aumenta di solito in un problema fisico. Ma reazioni malsane allo stress, o una reazione prolungata allo stress, come guidare troppo velocemente, bere, lavorare troppo, mangiare troppo e sopprimere la rabbia o il dolore, possono alimentare gravi conseguenze per la salute.

Ho spesso utilizzato tecniche di guarigione emotiva e sessioni di terapia a breve termine per pazienti cardiopatici. L'obiettivo è di ottenere sollievo dall'ansia, dall'ossessione, dalla depressione e dai sentimenti irrisolti. Parlare di un problema con qualcuno di cui ti fidi può aiutarti a trovare una soluzione soddisfacente per distinguere tra le cose per cui vale la pena lottare per quelle meno importanti.

Ottenendo feedback e supporto dagli altri, come nelle situazioni di psicoterapia di gruppo o con un terapista privato, è possibile acquisire nuove conoscenze su di te che possono anche metterti sulla strada della guarigione fisica o prevenire problemi lungo la strada. La medicina mente / corpo fa miracoli!

Solutions Collecting From Web of "Cosa c'è di più duro sul cuore: stress mentale o fisico?"