Cos'è la psicologia critica? Cercalo!

La psicologia critica viene raramente insegnata negli Stati Uniti. Ma la nuova Encyclopedia of Critical Psychology potrebbe fare molto per rimediare a questo. La massiccia antologia (2.400 pagine) recentemente pubblicata da Springer Reference è la prima opera di riferimento in inglese che tratta argomenti psicologici da una prospettiva critica e include punti di vista internazionali e indigeni.

Nel mettere insieme la nuova Enciclopedia , il professor Thomas Teo (che fa parte della facoltà della York University di Toronto e rispettato a livello internazionale per il suo lavoro nella storia e filosofia della psicologia) ha invitato psicologi critici – dagli umanisti ai postmodernisti, dai marxisti alle femministe ai post colonialisti: per scrivere le 1.000 voci che compaiono nell'enciclopedia . Sono stato contento di essere tra i contributori, con le voci di Social Therapy, The Zone of Emotional Development, Postmodern Marxism e Performative Psychology. Troverai anche voci per altri importanti termini di psicologia critica, come la collaborazione, l'alienazione, l'anti-psichiatria, la psicologia storico-culturale, il complesso psichiatrico, la razza e la povertà. Inoltre, è illuminante leggere le comprensioni psicologiche critiche del "pane e burro" della psicologia dominante – per esempio, personalità, benessere, devianza, creatività, follia, terapia, salute mentale e altre centinaia.

Nel contesto dell'Enciclopedia , la psicologia critica è un termine generico per il corpus imponente di lavoro che rivela e analizza le basi politiche e culturali della teoria e pratica psicologica mainstream e presenta alternative.

Per gli psicologi critici, le scienze sociali in generale e i concetti psicologici, le teorie, i metodi e le pratiche in particolare sono fenomeni storici, sociali, culturali e politici. Ignorare questo è fuorviante e può essere pericoloso. Gli psicologi critici esaminano le tendenze in psicologia e psicoterapia con un occhio su come supportano lo status quo o danno potere alle persone. Si preoccupano del modo in cui la nostra società è psicologizzata e di come le idee psicologiche occidentali vengono esportate in tutto il mondo. Esplorano le idee non occidentali di essere umani, di salute mentale, di sé e molto altro ancora.

Il libro è importante per ampliare la portata della psicologia critica nell'accademia e oltre. Sfortunatamente, è stato pubblicato come libro di riferimento ad un prezzo che solo le istituzioni possono permettersi, il che significa che è probabile che rimarrà fuori dalla portata degli studenti e dei praticanti di psicologia per un bel po '.

Solutions Collecting From Web of "Cos'è la psicologia critica? Cercalo!"