Conversione

Jenny Mealing, CC 2.0
Fonte: Jenny Mealing, CC 2.0

In alcuni dei miei post recenti, ho inserito problemi psicologici ed etici all'interno di una breve breve storia. L'offerta di oggi affronta la tensione tra famiglia, religione, biologia e principio.

Priscilla e suo marito Zachary, un anestesista, erano membri di Eagle Forum di Phyllis Schafly, che si descrive come "a capo del movimento pro-famiglia".

Erano così felici quando, dopo aver pregato molto, Priscilla è finalmente rimasta incinta e ha avuto il suo primo figlio.

John era il bambino perfetto. Non solo ha dormito fino a tarda notte e si è fatto addestrare in bagno solo pochi giorni dopo che Priscilla ha iniziato il processo, era dolce. Amava ricevere e dare affetto. Era paziente, condividendo i pastelli con gli altri bambini nell'asilo della chiesa.

Poi un giorno, quando Priscilla stava raccogliendo John dall'asilo, uno degli altri genitori disse, con un pizzico di derisione, "Sai, John è eccezionalmente dolce." Il cuore di Priscilla sussultò. Pensò: "Potrebbe rivelarsi gay? Non ho fatto nulla per renderlo gay. "

Subito, Priscilla portò John nel negozio di giocattoli. "Ti piacerebbe un GI Joe? Lui scosse la testa. "Che ne dici di un camion?" "No." "Ecco una grande pistola ad acqua SuperSoaker!" Si voltò, si guardò intorno e prese un cane di pezza. "Mamma, posso averlo?" Priscilla disse "Non oggi, John" e lei pianse.

Durante l'infanzia di Giovanni, Priscilla e Zaccaria hanno evitato il problema. Sì, hanno cercato di convincere John a fare sport inutilmente, ma soprattutto speravano solo che sarebbe cresciuto.

Ma al liceo, hanno aperto il diario chiuso di John e hanno letto che fantasticava di avere un fidanzato. Così lo hanno trascinato da un "terapeuta di conversione" per cercare di "renderlo un eterosessuale funzionante". John disse: "Mamma, papà, ci proverò".

E John ha partecipato a quattro sessioni di visualizzazioni, consulenza, "formazione sulle abilità sociali" e persino un campo di "preghiera e sostegno di gruppo" di una settimana. Ma prima che la settimana finisse, John stava piangendo, inconsolabile, implorando di andare a casa, e il suo i genitori lo prendevano a malincuore.

Quando era ora di andare al college, non sorprendentemente, Priscilla e Zachary volevano che John andasse a un college cristiano, ma John rifiutò di fare domanda. Ha insistito per andare in un'università statale. I suoi genitori cedettero solo se promise di non solo unirsi, ma di essere attivo in Intervarsity, l'organizzazione studentesca cristiana evangelica.

John ha partecipato a un incontro di Intervarsity ma si sentiva come al campo di conversione eterosessuale: che doveva fuggire. Così ha fatto e si è unito alla Lesbica, Gay, Bisessuale, Transgender Alliance. Finalmente, si sentì a casa.

E come molti studenti che battono vigorosamente le loro ali di libertà dopo aver lasciato il nido dei loro genitori, John ha avuto un'eccitante vita sessuale.

E divenne HIV positivo. Non ha detto ai suoi genitori. Sorprendente, anche per lui, la sua risposta fu di iniziare le terapie per il cambio di sesso. Ha preso la terapia ormonale sostitutiva e poi ha avuto l'intervento chirurgico di riassegnazione del sesso.

Ahimè, nella sala di rianimazione, John ha avuto un grave ictus, gli unici movimenti che avrebbe mai fatto sarebbero stati con la sua bocca e lui avrebbe sofferto molto per il resto della sua vita.

Vedendo John nella stanza dell'ospedale, Priscilla pensò ma non disse: "Dio lo punì". Invece prese la mano di Zachary e, con l'altra mano, prese la mano di Giovanni e disse: "Preghiamo". John la fissò mano e poi, lottando per respirare, sputò su di essa.

Poi, il mento di John sembrò irrigidirsi e disse, "Vorrei vivere in California … The Die with Dignity Act …. E voglio morire come una donna."

Zachary infilò una mano in tasca e recuperò una fiala e una siringa.

È disponibile la seconda edizione di The Best of Marty Nemko. Puoi raggiungere la carriera e l'allenatore personale Marty Nemko su mnemko@comcast.net

Solutions Collecting From Web of "Conversione"