Conversazioni pesanti con il tuo bambino

Conversazioni cruciali con i nostri cari più vicini possono essere le conversazioni più dure e gratificanti delle nostre vite. Sono stimolanti perché sei in conflitto. Ti preoccupi profondamente della tua relazione e ti preoccupi che parlare in alto possa minacciarlo. Allo stesso tempo, ti preoccupi profondamente della salute e della felicità dei tuoi figli, quindi non dire nulla non è un'opzione. Quindi, quando una salute in sovrappeso di un adolescente o di un adulto è a rischio, come parli in un modo che aiuta il tuo bambino senza compromettere la tua relazione?

Trova uno scopo reciproco. Se il peso è un argomento delicato e poco sicuro per il tuo bambino, ti suggerisco di iniziare con il terreno comune più sicuro, quello che lui o lei è meno incline a vedere come ingerenza: la tua preoccupazione fondamentale per la sua salute. E lascerei che tuo figlio guidasse la discussione sul peso.

Aiuta il tuo bambino a trovare la propria motivazione. Fai del tuo meglio per evitare di dare consigli, suggerimenti o lezioni. Invece, aiuta il tuo bambino ad esplorare la situazione e decidere cosa vuole veramente.

Inizia con una dichiarazione contrastante. Una dichiarazione contrastante è una dichiarazione "do not / do" che è stata progettata per correggere equivoci. Puoi già anticipare che è probabile che tuo figlio fraintenda il tuo intento. Tu bambino potresti pensare che hai intenzione di dirgli come vivere la loro vita. Risolvi questo equivoco prima che abbia la possibilità di crescere.

  • La dichiarazione "non" spiega ciò che non intendi. Anticipa e risponde alle preoccupazioni del bambino: "Mi piacerebbe sentire il tuo punto di vista su un argomento delicato. Non voglio intromettermi nella tua vita privata o dirti cosa fare. "
  • La dichiarazione "fai" spiega cosa intendi: "Voglio solo ascoltare la tua prospettiva. Rispetterò le tue scelte. "

Incoraggia il tuo bambino ad esplorare entrambi i lati del problema. "Per favore dimmi come vedi la tua salute – cosa sta funzionando per te, e cosa non lo è." Quindi smetti di parlare e lascia che il tuo bambino risponda.

Non spingere la tua prospettiva. Un errore che facciamo spesso è di dichiarare la nostra posizione in un modo che costringe l'altra persona a prendere l'altra parte. Ecco un esempio di come sarebbe.

Genitore: "Se non inizi a esercitare e mangiare correttamente, potrebbe avere impatti a lungo termine sulla tua salute e felicità".

Bambino: "Non necessariamente. Sono felice come sono. Inoltre, con il programma scolastico, non ho tempo per cucinare il cibo e andare in palestra. "

Hai difeso per un lato e costretto tuo figlio a difendere l'altra parte. E indovina chi vincerà questa discussione?

Concentrarsi sullo scopo reciproco. Ascolta ciò che funziona, piuttosto che ciò che non lo è. È probabile che tuo figlio si concentri sulle sfide che gli impediscono di vivere uno stile di vita sano. Una buona risposta da parte tua sarebbe: "Stai dicendo che sei motivato a lavorare sulla tua salute, ma stai lottando con come farlo?" Se il tuo bambino dice che è motivato ma incapace, allora puoi offri il tuo sostegno e tuo figlio potrebbe accettarlo.

Conosci i tuoi limiti ed essere disposto a fare un passo indietro. C'è una buona probabilità che tuo figlio non voglia avere questa discussione con te. Anche se tuo figlio è preoccupato per la sua salute, il tuo bambino potrebbe non volerti coinvolgere. Se è così, allora penso che avrai più successo se rispetti la decisione di tuo figlio e torni indietro. Per te, questo potrebbe sembrare un rifiuto quando stai solo cercando di aiutarti, ma per favore non prendertela in quel modo. Anche quando il bambino interrompe la conversazione, lui o lei sta ascoltando. Indietro, dai al tuo bambino un po 'di spazio e permettigli di pensare alla situazione. Guadagna la fiducia del tuo bambino rispettando i suoi limiti, e il tuo bambino potrebbe invitarti ad aiutarti quando lui o lei è pronto.

Altri suggerimenti Ci sono modi in cui puoi migliorare i tuoi comportamenti di salute? Ad esempio, stai mangiando frutta e verdura, osservando il tuo peso e facendo un sacco di esercizio? Sii un modello modesto. Non parlarne, ma cambia il tuo comportamento. Fidati che tuo figlio se ne accorga.

Se il tuo bambino è a casa, cambia casa per rendere più salutare e più conveniente mangiare sano e attività. Mantieni visibili frutta e verdura e rendili appetibili. Smetti di comprare cibi grassi, salati e zuccherati. Considera di sostituire i tuoi piatti con quelli più piccoli e di spostare la TV in un'area meno confortevole. Introduci giocattoli nuovi, divertenti e muscolosi.

Mentre ti prepari per questa cruciale conversazione, ricorda che tutte le ricerche confermano che i genitori sono le persone più influenti nella vita dei loro figli. Puoi avere un impatto reale e positivo nella vita di tuo figlio. Cogli l'occasione e fai la differenza.

Solutions Collecting From Web of "Conversazioni pesanti con il tuo bambino"