Controllando gli altri? Probabilmente pensi che il tuo partner sia troppo

"Suspicion" by Rachel | flickr CC0 License
Fonte: "Suspicion" di Rachel | Licenza Flickr CC0

Le persone hanno la tendenza a credere erroneamente di avere più cose in comune con i loro partner romantici che in realtà. Proiettano le proprie insicurezze e le proprie sensazioni sulla relazione con i propri partner. 1,2 Spesso pensiamo che siamo più sulla stessa pagina dei nostri partner di quanto non lo siamo realmente. Generalmente, questo genera una maggiore vicinanza nelle relazioni. 3 Ma che dire quando si tratta di barare? Le persone che sono interessate a allontanarsi dal proprio partner credono che siano un "punto fermo" e che il loro partner dovrebbe essere felice di averlo e di non guardare altrove? Oppure le persone proiettano il proprio desiderio di imbrogliare il proprio partner e credono erroneamente che i loro partner stiano pensando di allontanarsi? Una nuova ricerca di Angela Neal ed Edward Lemay, pubblicata sul Journal of Social and Personal Relationships , ha esaminato il modo in cui i potenziali imbroglioni proiettano i loro desideri sui loro partner. 4

Come hanno fatto i ricercatori?

Neal e Lemay reclutarono 96 coppie, con un'età media di circa 23. Entrambi i membri della coppia completarono questionari giornalieri sulla loro relazione per una settimana. Gli intervistati hanno riferito il proprio interesse nei confronti di potenziali partner alternativi, la loro percezione dell'interesse del partner nei confronti di partner alternativi, la loro rabbia nei confronti del proprio partner e qualsiasi comportamento negativo espresso nei confronti del proprio partner (insultante o freddo).

Per testare l'interesse dei partecipanti nei partner alternativi, i ricercatori hanno chiesto loro di valutare se stessi su quattro comportamenti ogni giorno:
Oggi mi sento interessato ad avere un incontro romantico o sessuale con qualcun altro (oltre al mio partner)
Oggi, quanto tempo hai passato pensando di avere un incontro romantico o sessuale con qualcun altro (oltre al tuo partner)?
Quante altre persone (oltre al tuo partner) hai fatto il check-out (guarda con interesse romantico o sessuale) oggi?
Quante altre persone (oltre al tuo partner) hai flirtato oggi?

Hanno anche risposto a quelle stesse quattro domande sui loro partner.

I partecipanti hanno percepito con precisione il livello di interesse dei loro partner negli altri o hanno proiettato il proprio occhio errante sui loro partner?

I risultati hanno suggerito che era un po 'di entrambi . Le percezioni dei partecipanti sull'interesse dei loro partner in altre persone sono state correlate con le relazioni dei partner sul loro interesse. Quindi le persone erano sensibili a quando i loro partner mostravano interesse per gli altri. Ma indipendentemente da ciò, il loro interesse nei confronti dei partner alternativi era legato a quanto gli interessati pensavano che fossero i loro partner. Così la gente ha proiettato il proprio desiderio di deviare sui propri partner.

Questo è simile alla nozione di sfiducia dell'ingannatore : quando le persone mentono, credono erroneamente che anche le altre persone mentano. 5 La sfiducia dell'ingannatore è spesso un modo per sentirsi meglio con se stessi. Non ti sentirai colpevole di mentire se pensi che tutti gli altri stiano mentendo. Lo stesso vale per il desiderio di imbrogliare. Non ti sentirai così in colpa nel controllare un altro ragazzo / ragazza se pensi che il tuo partner stia facendo la stessa cosa. 4

Come si sentivano le persone riguardo all'occhio vagabondo del loro partner?

Le persone tendevano a sentirsi più arrabbiate nei confronti del proprio partner nei giorni in cui il loro partner aveva effettivamente mostrato interesse per le altre persone. Ma la loro percezione dell'interesse del partner mostrava un legame più forte con la rabbia rispetto al comportamento effettivo del partner. Quindi, quello che pensi che il tuo partner sia più importante di quello che stanno veramente facendo . E quando le persone si impegnavano in questo tipo di proiezione, tendevano a trattare male i loro partner; erano più propensi a riferire di aver criticato i loro partner o di comportarsi freddamente o egoisticamente nei loro confronti.

Cosa significa questo per le nostre relazioni?

Questo studio dimostra che avere un occhio errante potrebbe essere distruttivo per la tua relazione in diversi modi:

  • Chiaramente, il proprio interesse per le altre persone suggerisce che ci siano problemi nella preparazione, poiché i partner impegnati prestano meno attenzione ai potenziali partner alternativi. 6
  • Dal momento che le persone proiettano i loro desideri sul loro partner, finiscono per essere arrabbiati quando percepiscono erroneamente che il loro partner sta anche pensando di allontanarsi.
  • Questa proiezione fa sì che trattino male i loro partner, il che danneggia ulteriormente la relazione.

Sebbene questa ricerca non abbia esaminato direttamente l'infedeltà, l'interesse per i partner alternativi è spesso il primo passo verso l'imbroglio di un partner. Quindi questa ricerca significa anche che potremmo non essere altrettanto bravi nel rilevare le truffe dei nostri partner come pensiamo di essere. Se il nostro occhio vagabondo gioca un ruolo nel modo in cui vediamo le azioni dei nostri partner, questo è un pregiudizio significativo. E quando il tuo partner ti sospetta di allontanarti, potrebbe dire di più su di loro che su di te. "Il sospetto perseguita sempre la mente colpevole" (William Shakespeare, Re Enrico VI, Parte III, 1591).

Solutions Collecting From Web of "Controllando gli altri? Probabilmente pensi che il tuo partner sia troppo"