Conosci i tuoi fattori di deragliamento? Prima parte.

Dopo aver lavorato nel mondo degli affari negli ultimi 25 anni, non mi sorprende molto. Tuttavia, una delle cose che mi riesce ancora a volte è quanto poche persone siano consapevoli di quali sono i loro fattori di deragliamento. Se conosci il mio lavoro e la mia scrittura, sai che sono ben radicato nella psicologia positiva e mi concentro su ciò che funziona bene e su come possiamo amplificarlo. Punti di forza, scopo, passione, pianificazione della carriera intenzionale e tutte quelle cose buone. Ma sono anche un realista e ci sono alcune cose nelle nostre carriere che dobbiamo semplicemente essere pragmatici per creare il tipo di successo a cui stiamo lavorando (comunque lo definite). Quindi quando chiedo alla gente la domanda su cosa pensano che siano i loro fattori di deragliamento, e ottengo un grande sguardo vuoto, mi lascia un po 'perplesso. E più che un po 'preoccupato.

I fattori di deragliamento sono le cose che possono minare il tuo successo e potenzialmente far deragliare la tua carriera se non ne sei consapevole e non gestirli efficacemente. L'elenco di possibili fattori potrebbe potenzialmente essere infinito, ma concentriamoci sui primi dodici che sono i più comuni che vedo, specialmente per le donne professioniste. Nella prima parte di questa settimana, guardiamo i primi 6.

1. Non costruire relazioni in modo efficace

In qualsiasi situazione professionale, indipendentemente da ciò che fai o in quale fase ti trovi, la capacità di costruire relazioni efficaci è assolutamente fondamentale. Sembra così semplice e ovvio, ma ho visto tante carriere deragliate perché la gente non sa come farlo. Può presentarsi in modi diversi, alcuni subdoli o inconsci, e altri, beh, non così tanto; l'incapacità di collaborare, essere troppo dipendenti dalle persone intorno a te o dall'opposto, lavorare in modo troppo indipendente, l'incapacità di costruire un rapporto, essere troppo egoisti o persino minare le altre persone al lavoro. Se non riesci a costruire relazioni efficaci, a un certo punto limiterai il tuo successo, se non lo hai già fatto. Osserva da vicino le relazioni che hai con i tuoi colleghi, i membri del team se li hai, i capi, i leader upline e gli stakeholder esterni o interni che contano. Dov'è la forza in queste relazioni? Dove sono i rischi che è necessario mitigare? Hai un modello che si sta rivelando, che potenzialmente sta ostacolando la tua capacità di costruire relazioni che contano? Ottenere reale e ottenere chiaro, e cercare eventuali segni di deragliamento qui.

2. Mancanza di competenza nella leadership

Vedo così tante donne che escono dai ranghi o passano da una dirigenza a una posizione di comando e non sono in grado di condurre in modo efficace. La leadership ha molte componenti diverse, come sappiamo. Dove potresti essere più forte? Nella capacità di ispirare la tua squadra o di creare una visione per dove vai nella tua azienda? Guidare in modo efficace impostando la direzione, quindi uscire dalla strada delle persone e consentire loro di fare il loro lavoro? Forse è la delega con cui lotti? Spesso pensiamo a "Posso farlo. Sarà più veloce per me farlo da solo. "O" La mia squadra è così impegnata, non voglio caricarli con più lavoro. "Potrebbe andare bene in alcune situazioni, o ad alcuni livelli, ma una volta entri in un ruolo di leadership, devi imparare come delegare. Devi essere in grado di impostare una visione per la tua gente e consentire loro di arrivarci. E devi capire davvero la differenza tra la gestione delle tue persone e il tuo lavoro e mostrarti come un vero leader. La tua incapacità di condurre in modo efficace è un fattore di deragliamento. Pensa a quanto bene sei disposto a farlo, indipendentemente da dove potresti essere attualmente seduto. Non è mai troppo presto (o troppo tardi) per costruire la tua capacità di leadership.

3. Utilizzo di comportamenti che non ti servono

I tuoi comportamenti ti stanno servendo o ti stanno fermando? L'ho sperimentato personalmente, ed è un'area in cui avere i mentori o gli sponsor giusti per verificare il tuo comportamento può essere un risparmio di carriera. In determinati momenti della mia carriera, tutor, sponsor o manager mi hanno segnalato i comportamenti che stavo dimostrando che avrebbero potuto essere assolutamente dei fattori di deragliamento se non avessi ottenuto il controllo di questi. C'è una lista infinita di comportamenti limitanti a cui potresti pensare, ma qui ci sono un paio di quelli comuni che fanno scattare la gente: essere abrasivi, essere scortesi, essere irrispettosi, essere insensibili, comportarsi come se si fosse sopra certi lavori o al di sopra alcune persone nella tua organizzazione, essendo brevi con le persone, concentrandosi sul compito e non sulla relazione. Notate che non ho aggiunto qui troppo aggressivo, o troppo bello, che sono spesso lamentele rivolte alle donne sul posto di lavoro quando si presentano come se stesse. Non si tratta di norme di genere sul lavoro o del doppio legame. Si tratta di comportamenti reali che possono farti del male. Controllati. Quali comportamenti ti stanno offrendo e quali potrebbero potenzialmente indebolire i tuoi obiettivi e i tuoi sogni per la tua carriera? Avere una conversazione di mentoring con qualcuno che ti sostiene, vede l'autentico te e vuole aiutare attraverso un feedback onesto. E in particolare guarda come ti presenti nei momenti di stress e scadenze – spesso è quando un comportamento degno di deragliamento arretra la sua brutta testa.

4. Incapacità o riluttanza a gestire

Ci sono molte cose di cui devi essere responsabile in una carriera, indipendentemente dal fatto che tu sia nella tua attività con i clienti, in una società o in qualsiasi altra forma di struttura organizzativa e indipendentemente dal livello. Ma uno dei fattori più importanti, che ci piaccia o lo odiamo, è la capacità e la volontà di gestire. Ora, quello potrebbe essere il tuo capo. Potrebbe essere la tua tavola. Potrebbero essere altre parti interessate all'interno della linea di segnalazione o all'interno della linea del progetto per ciò che stai attualmente lavorando. Ma devi sapere come gestire verso l'alto, oltre che verso l'esterno, verso il basso e ovunque. È assolutamente un fattore che può minare la tua carriera se non puoi farlo efficacemente. Guarda le relazioni che devi gestire. Di cosa hanno bisogno ciascuno dei tuoi stakeholder? Quali sono i loro ordini del giorno? Come stai rispondendo a queste esigenze attraverso il tuo lavoro? Che ne pensi del tuo capo e del capo del tuo capo? Essere chiari su questo, e rendere evidente come stai servendo ciascuno dei tuoi stakeholder, è fondamentale per la gestione e la chiave della tua carriera. Potrebbe non piacerti questo fatto, ma è una realtà che tutti, da Sheryl Sandberg a Hillary Clinton, devono affrontare. Almeno sei in buona compagnia.

5. Tutto per il lavoro

Una delle ragioni per cui alcune donne non gestiscono in modo efficace, non promuovono e comunicano il nostro lavoro e non indicano chiaramente quale sia il nostro prossimo ruolo ideale, è perché abbiamo un modello di pensiero nelle nostre teste che va in questo modo : "Se faccio solo il lavoro, il lavoro si prenderà cura di se stesso, e il lavoro verrà notato, la squadra verrà notata, e io verrò promosso, poi otterrò il bonus, prenderò il prossimo progetto top, eccetera, eccetera, eccetera. "Suona familiare? Sfortunatamente, che ci piaccia o no, non è il caso tipico. In carriere o situazioni molto rare il lavoro si prende cura di se stesso, e tutte queste cose meravigliose arrivano (lo sai, la meritocrazia, il lavoro parla da solo e tutte quelle cose buone, tosse). Nella maggior parte delle situazioni, tuttavia, non è abbastanza. Devi essere in grado di comunicare quello che stai facendo, i risultati che stai vedendo, perché questi risultati contano e come questo influisce sui risultati e sugli obiettivi dell'organizzazione. Non devi essere arrogante o addirittura rumoroso. Cerca le aperture per condividere il lavoro che stai facendo. Cerca opportunità di presentare alla prossima riunione di gestione. Metti la testa sullo schermo del computer e connettiti con le persone in ufficio, e in realtà parla di ciò su cui stai lavorando e degli impatti che sta avendo. E chiarisci quali tipi di progetti speciali, ruoli, incarichi o lavori a caldo ti interessano, in modo che le persone siano consapevoli e possano aiutarti a ottenerli. I capi di solito non sono lettori della mente. Riguarda il lavoro, ed è anche molto altro. Non aver paura di comunicare il tuo valore.

6. Non si adatta ai cambiamenti

Questo è piuttosto semplice. Il cambiamento è una costante. Forse è l'unica costante che abbiamo. Se sei una di quelle persone che si siedono in un business e scava i loro talloni al leggero cambiamento di brezza, allora questo è un fattore di deragliamento. Devi essere molto consapevole di dove si trova il cambiamento nel tuo posto di lavoro e porsi queste domande; come mi devo attrezzare per approfittare di questo cambiamento? Come posso aiutare ad accelerare il cambiamento se questo è ciò che è richiesto? Come faccio a usare questo cambiamento a mio vantaggio anziché fingere che non ci sia? E quale sarà il cambiamento per il mio ruolo / attività / squadra in fondo alla pista? Essendo stato in precedenza responsabile della strategia aziendale, della cultura organizzativa e del cambiamento in un'attività da 5 miliardi di dollari, ho visto troppe carriere da menzionare essere deragliate perché le persone avevano la testa nella sabbia e non vedevano, riconoscevano o salivano a bordo , quando l'ondata di cambiamento è arrivata. Per favore non essere una di quelle persone.

Ci sono le prime sei cose a cui pensare quando si tratta di potenziali fattori di deragliamento per la tua carriera. Nel mio prossimo post vi porterò i prossimi sei fattori (e ce ne sono alcuni buoni li prometto!)

Nel frattempo, dai un'occhiata da vicino e se hai bisogno di aiuto o supporto nella tua carriera, assicurati di iscriverti al webinar gratuito della durata di un'ora che sto organizzando questo mercoledì 1 settembre con gli elementi essenziali di cui hai bisogno per successo di carriera (invierò il replay se non puoi partecipare in quel momento). E non dimenticare di prendere il tuo pacchetto di pianificazione della carriera gratuito con video, guida scritta e esercitazioni di coaching per ulteriore ispirazione.

Solutions Collecting From Web of "Conosci i tuoi fattori di deragliamento? Prima parte."