Comprensione e conduzione della revisione tra pari

La " peer review " coinvolge scienziati che leggono il lavoro di altri scienziati e decidono se è degno di essere pubblicato. Avevo un mentore che diceva che la scienza non era vera scienza fino a quando non fosse stata divulgata (pubblicata o almeno presentata a conferenze scientifiche). Fino ad allora, tutto ciò che armeggia nel laboratorio non è altro che un hobby, perché gli sforzi non hanno contribuito al nostro corpo condiviso di conoscenza scientifica.

Il processo di revisione tra pari è una componente essenziale di questo, perché non conta solo qualcosa come scienza. Purtroppo, c'è una certa dose di "scientismo" tra accademici e critici della scienza, che vestono la loro lingua con termini che sembrano scientifici ma non praticano la scienza. È solo scienza se c'è un tentativo sistematico di contribuire in modo significativo alla conoscenza scientifica.

In pratica, il modo in cui viene determinato se questa barra è stata soddisfatta è l'invio di rapporti scientifici a revisori indipendenti per commenti e critiche. Daranno suggerimenti su come migliorare la presentazione o chiarire i dettagli sul metodo scientifico. È raro vedere un articolo in una rivista scientifica che non ha attraversato questa revisione e il processo di revisione.

Anche se questa è una parte essenziale del processo scientifico, sorprendentemente è quella in cui gli scienziati spesso ricevono una formazione relativamente scarsa. Molti studenti laureati, giovani studiosi o persone che lavorano in istituzioni a basso livello di risorse non hanno avuto l'opportunità di avere delle buone istruzioni su come condurre una revisione scientifica. Come redattore di una rivista scientifica, mi viene spesso chiesto tali linee guida per i revisori e di condividere alcuni suggerimenti di seguito.

Il processo di peer review si basa su recensioni ponderate e rigorose. Il campo della psicologia è fortunato perché la maggior parte dei ricercatori è dedicata a revisori equilibrati e costruttivi che identificano in modo appropriato i principali punti di forza e di debolezza di un manoscritto. Fornire recensioni ad altri studiosi è una via importante per influenzare il campo e massimizzare la qualità della ricerca sulla violenza.

Il risultato è un insieme di prove che è probabilmente più forte in molti modi di quanto non sia talvolta rappresentato nei media o dai politici. Non è facile pubblicare uno studio scientifico, specialmente in un diario di primo piano.

Standard generali per il processo di revisione

1) È importante mantenere un tono costruttivo e identificare i punti di forza e le debolezze. Indipendentemente dal fatto che il manoscritto venga pubblicato su una rivista specifica, l'obiettivo finale del processo di revisione tra pari è quello di migliorare il livello generale della scienza nel campo. Speriamo che, anche quando i manoscritti vengono respinti, gli autori troveranno i commenti utili per il loro lavoro futuro. Nel corso degli anni, ho ricevuto molti apprezzati commenti dagli autori, anche alle lettere di rifiuto, su consigli utili per continuare la loro ricerca.

Se stai leggendo un articolo che sembra avere numerosi problemi, ricorda che molti di questi potrebbero essere i primi sforzi degli studenti o di altri giovani studiosi. Non vogliamo spaventarli dal campo con revisioni inutilmente ostili, vogliamo mentorare le persone per raggiungere i più alti standard scientifici.

2) Di solito esistono numerose scelte metodologiche e statistiche accettabili. Uno dei primi consigli che io do ai nuovi revisori o ai nuovi redattori è di rendersi conto che altri scienziati non devono aver fatto le scelte che hai fatto. Ci sono quasi sempre più opzioni ragionevoli per misure, statistiche, citazioni per altri lavori. Una pluralità di approcci porta benefici al campo.

Gli elementi di una recensione

Commenti narrativi La parte principale della recensione sono commenti narrativi dettagliati. Se la tua unica esperienza con le recensioni è ottenere un documento in un college o in un liceo, probabilmente rimarrai sorpreso di quanto siano dettagliati i commenti. Di solito ci sono commenti da 2 o 3 revisori anonimi più l'editor. Complessivamente, è comune che questi sommano a più pagine digitate di feedback. Ho ricevuto recensioni per molti dei miei articoli che aggiungono fino a 9 o 10 pagine di feedback singole!

La tipica recensione individuale va da un paio di paragrafi a poche pagine di narrativa che include un feedback specifico per gli autori. È normale che le recensioni siano organizzate nell'ordine del manoscritto. Alcuni revisori preferiscono organizzare le loro recensioni da quelli che considerano i commenti più importanti. O l'organizzazione è accettabile. Gli autori lo trovano spesso utile se i commenti sono numerati, quindi sono più facilmente indicati nella loro lettera di presentazione che spiega come hanno revisionato il manoscritto.

Potrebbe sembrare bello scrivere una recensione molto breve, completamente positiva, ma nel lungo periodo questi non sono solo dannosi per la scienza, non aiutano nemmeno gli scienziati a migliorare. Non diresti a qualcuno che potrebbero vincere Wimbledon, che a malapena riesce a dondolare una racchetta da tennis, e non è bello suggerire che uno studio sia grandioso se è fortemente imperfetto.

I commenti narrativi sono condivisi con gli autori.

Raccomandazione generale I nomi per i diversi consigli di pubblicazione variano da una rivista all'altra, ma in genere le seguenti categorie sono incluse in qualche modo. Queste raccomandazioni NON possono essere viste dagli autori, solo dall'editore:

Accetta come è : Questo è generalmente riservato per i manoscritti che sono stati attraverso una o più revisioni. È importante che i manoscritti siano il più forti possibile, sia in termini di scienza che di chiarezza di presentazione. Praticamente ogni manoscritto ha margini di miglioramento. "Accetta come è" è una decisione iniziale estremamente rara.

Revisione secondaria : minore, la revisione specifica si riferisce a modifiche meno estese, come i punti di chiarimento o l'elaborazione di implicazioni.

Domande sull'adeguatezza della motivazione, l'adeguatezza delle misure o la solidità dell'approccio statistico sono raramente minori.

"Minore" implica anche di solito che ci siano solo alcuni problemi da risolvere. La tua recensione verrà compilata insieme ad altri che potrebbero sollevare punti diversi, quindi se hai identificato molti punti da indirizzare (certamente 10 o più), allora è improbabile che ricada nella categoria "revisione minore".

Revisione principale : questa raccomandazione è appropriata per i manoscritti che hanno il potenziale per dare un contributo sano, ma richiedono più revisioni sostanziali al fine di valutare pienamente la scienza. Le raccomandazioni per ri-fare analisi statistiche di solito rientrano in questa categoria, in quanto una nuova analisi dei dati potrebbe gettare i risultati in una luce molto diversa. Questo è anche appropriato per i documenti che forniscono descrizioni incomplete di una o più misure, se non è possibile determinare l'adeguatezza della operazionalizzazione. Tuttavia, nessuno di questi problemi è in grado di modificare radicalmente i risultati o l'interpretazione dei dati e non vi è alcuna indicazione di un grave problema insormontabile (come un problema con la procedura che non può essere "risolto").

Rifiuta : questa opzione è per i manoscritti che hanno un potenziale limitato di contribuire alla letteratura. Ciò potrebbe essere dovuto a problemi di campionamento o di misurazione insormontabili (i problemi statistici sono potenzialmente più "risolvibili"). Può anche essere dovuto alla portata limitata dello studio, specialmente se ciò sembra indicare un approccio frammentario alla pubblicazione (ad esempio, concentrandosi solo su 2 o 3 variabili da un set di dati più ampio che potrebbe potenzialmente fornire un'analisi più completa).

Anche se ovviamente nessun autore spera di ricevere una decisione di "rifiuto", il rifiuto serve a diversi scopi importanti. Principalmente, queste decisioni aiutano a mantenere elevati standard di rigore scientifico. Eventualmente, le decisioni di rifiuto aiuteranno anche i ricercatori a progettare studi futuri o dar loro idee su come rafforzare la loro presentazione per un altro sbocco.

Preparazione di una revisione

Ci sono un numero quasi infinito di problemi che potrebbero essere sollevati in una recensione, ma alcune delle preoccupazioni più comunemente citate riguardano quanto segue:

1) I documenti empirici devono stabilire in che modo il manoscritto attuale si basa significativamente sul lavoro esistente (incluso il lavoro più recente) e specialmente su come il manoscritto attuale darà un nuovo contributo al campo. Oltre a ciò, non è necessario, né c'è spazio in un manoscritto, per fornire recensioni dettagliate sulla letteratura in un documento che presenta nuovi dati.

2) L'introduzione deve fornire un razionale specifico, idealmente basato sulla teoria, per includere le principali variabili in studio.

3) recensioni di letteratura e articoli teorici dovrebbero anche indicare chiaramente come la sintesi avanzerà il campo.

4) Per quanto riguarda la metodologia, una delle questioni più importanti è concentrarsi sull'adeguatezza dell'operazionalizzazione dei costrutti. La misurazione di alta qualità è essenziale. Nessuna quantità di analisi statistiche sofisticate può compensare misure problematiche o procedure di campionamento imperfette.

5) Le statistiche devono essere chiaramente giustificate e spiegate e appropriate per testare le ipotesi.

6) Lo scopo delle discussioni non è semplicemente ricapitolare i risultati, ma mettere i risultati nel contesto della letteratura precedente, riconoscere i limiti dello studio corrente e suggerire implicazioni specifiche per ricerche e applicazioni future a prevenzione, intervento o politica .

Conoscere la peer review e come fare buone recensioni è ottimo per diventare uno scienziato migliore e anche un migliore consumatore di informazioni scientifiche.

Nota: questo è adattato da una precedente guida di revisori che ho preparato per i revisori di Psicologia della violenza.

Solutions Collecting From Web of "Comprensione e conduzione della revisione tra pari"