Come uscire dalle pillole per dormire

Solo in America, decine di milioni prendono sonniferi per riposare ogni notte. Eppure i sonniferi non producono sonno naturale. Peggiorano la memoria Aumentano il rischio di morte.

Ma le persone non possono fermarsi. Fisicamente o comportamentalmente dipendenti, sanno che pill = dormire.

Ecco alcuni motivi per cui ciò accade – e cosa possono fare al riguardo:

Il sonno "normale" non è naturale

Sia che guardi i diari storici o metti persone in laboratori che imitano le notti preindustriali, il sonno avviene in tre fasi. Nei tempi antichi – non molto tempo fa – la gente dormiva da quasi l'inizio della notte fino al centro. Poi si svegliarono forse per un'ora – leggendo, riflettendo, facendo le faccende domestiche. Più tardi fecero un pisolino a metà pomeriggio.

L'americano "sdraiati e muori modello" di sei e tre quarti di sonno tra le e-mail notturne e gli allarmi in piena attività potrebbe essere efficiente. Potrebbe essere economicamente efficace, la nostra nuova versione di "normale".

Non è naturale Il sonno è naturalmente tridimensionale.

Il sonno riguarda il condizionamento

Una delle forme più comuni di insonnia è causata dal preoccuparsi e dal pensare alla mancanza di sonno.

O come i produttori pubblicizzano, puoi semplicemente prendere una pillola.

La verità: il tuo corpo vuole dormire. Ha bisogno di dormire. Morirà senza dormire. Funziona in modo inadeguato con un sonno inadeguato.

Quindi devi vedere che il sonno riposa il tuo corpo, lasciandolo imparare e rinnovare mentre dormi.

Si paga un sacco di tempo per usare il proprio corpo nel modo in cui è costruito. Gli orologi del corpo vogliono che tu dorma durante un set, ore costruite geneticamente.

Cerca di lasciarli fare a modo loro. Il tempo governa la vita. Come abitudine.

Quindi vai a letto alla stessa ora ogni giorno. Alzati allo stesso tempo. Calma il tuo corpo e il tuo cervello prima di dormire. Fallo con il rituale: spegni i monitor del computer, i tablet e i TV. Fai clic sul cellulare. Abbassa le luci. Flossare i denti. Spazzola. Leggi un libro che ricordi con affetto dal liceo. Quindi immagina i sogni che vuoi avere. Prendi nota. Guardali nella tua testa.

Il sonno non è una religione né un ostacolo, così come è necessario per la vita come cibo. Fatto bene, può essere molto divertente.

Il sonno da sogno è necessario per la memoria e l'apprendimento. Nei sogni iniziano le possibilità.

Riposa per rigenerare

Uno dei miti più perniciosi della medicina moderna è il corpo come macchina.

Le macchine sono riparabili, giusto? Tutto ciò di cui hai bisogno è la pillola giusta o il dispositivo giusto. Quindi tutto può funzionare – di nuovo.

Ma tu non sei una macchina. Non trattare te stesso come uno.

Le macchine sono morte.

Il disco rigido del tuo computer non si ricompatta da solo.

Il tuo cuore lo fa La maggior parte viene rifatta in circa tre giorni. La maggior parte del tuo corpo impiega un paio di settimane per rimpiazzarsi e ricostruirsi.

E tu – il tuo corpo e la tua mente – non rimani mai lo stesso. Nessuna parte, né le tue idee. Ogni volta che recuperi un ricordo lo cambi. Anche l'autobiografia che dici a te stesso cambia continuamente.

Questa adattabilità ti aiuta a rimanere in vita. I corpi si ripetono continuamente e continuamente. È così che si adattano all'invecchiamento, al diverso ambiente, al tempo e alla vita.

Il che potrebbe spiegare perché i sonniferi aumentano la morte per incidenti, malattie cardiache e se i dati di Dan Kripke possono essere creduti, il cancro. La sua curva di risposta alla dose crescente mostra l'uso regolare della pillola aumentando il tasso di mortalità cinque volte.

Anche se aggiungono forse 10-20 minuti di sonno, i sonniferi non producono sonno naturale. Il sistema rigenerativo umano è vasto, veloce, potente e complesso. Il sonno prodotto da sonniferi potrebbe non essere il biglietto per quello che serve per rifarti. Il "sonno" della pillola non può rigenerarti così come il sonno naturale.

Il loro successo è anche parte dell'illusione. I sonniferi peggiorano la memoria. Ciò include i ricordi del risveglio.

Usare sonniferi è un esperimento su te stesso. I tuoi ricordi cambieranno. Alcuni spariranno.

Viviamo e moriamo come sistemi di informazione. Cosa rimane di noi alla fine della giornata, ma i nostri ricordi?

Prenderlo fuori una pillola alla volta

Far uscire le persone dai sonniferi è difficile. Lo sto facendo da oltre un quarto di secolo. Uno dei miei compiti più difficili è stato quello di ottenere un 95enne dalle sue pillole.

Aveva preso sonniferi per 65 anni. Non la vedevo molto, e ci sono voluti più di tre anni per farla smettere.

Non hai bisogno di prendere tre anni. Se non riesci a dormire a causa di depressione o ansia, apnea notturna o incubi, alcolismo o fine di bere, puoi provare a fermarti da solo. E i professionisti possono aiutare molto.

Come nella salute, il trucco è non ammalarsi. Quindi te ne vai lentamente.

Prendiamo i sonniferi più usati: zolpidem o ambien. Il governo ha appena riconosciuto in ritardo che la droga si aggira intorno al mattino, in particolare nelle donne.

Quindi suggeriva di dimezzare le dosi di donne. Proprio adesso.

Tranne il tempo dovrebbe essere il tuo alleato in pillole andare. La maggior parte delle volte non hai una scadenza forzata. Quindi, ecco un modo concettualmente semplice per ottenere le pillole:

Qualunque sia il tuo sonnifero, prendilo sotto forma della dose più bassa prescritta. Se sta assumendo 10 mg di zolpidem, la più piccola dose generica è di 5 mg. Se assumi 10 mg ogni notte, prenda quella dose "normale" per sei giorni della settimana. Il settimo giorno, assumere 5 mg – metà della dose normale.

La prossima settimana, rendi due giorni della settimana quando riduci la dose a 5 mg. La terza settimana, rendila tre giorni di 5 mg.

Ripetere.

Puoi accelerare questo processo o rallentarlo, a seconda di come ti senti. Puoi tagliare le dosi a metà o in quarti o pillole. Ripeti le dosi dopo una settimana difficile.

Ma continua. Potrebbe diventare difficile verso la fine. Spegnere completamente le pillole è spesso la parte più difficile.

Tuttavia considera i benefici. Meno denaro. Meno prescrizioni. Meno sentimenti di dipendenza e impotenza. Più normale, sonno naturale.

Userai il tuo corpo nel modo in cui è stato costruito. Aiutandolo a rigenerarsi bene. Vivere una vita più naturale.

E probabilmente uno più sano, più memorabile, più lungo.

Solutions Collecting From Web of "Come uscire dalle pillole per dormire"