Come un Yabut può uccidere una conversazione

Un semplice “Yabut” può controllare una conversazione e scontare uno speaker.

Come un ‘Yabut’ può uccidere una conversazione.

Non dobbiamo essere nella sala del consiglio aziendale o in un “think-tank” per sperimentare l’effetto di un Yabut. Può sollevare la sua brutta testa in una semplice discussione. Ad esempio, ho detto al mio amico, “Questo è stato il giorno più bello che abbiamo avuto da molto tempo.” Il mio amico, ha detto, “Yabut, sai che il nostro tempo non durerà.” Il suo commento potrebbe effettivamente fermare il conversazione. Sospetto che un dialogo avrebbe potuto andare avanti se avesse dovuto dire “Sì, e forse dovremmo approfittare della giornata”.

Scott Cochrane del gruppo Bold Mind ha scritto su The Attack of the Yabuts . Ha scritto, “Nulla succhia via il sangue da una grande idea più veloce del temuto ‘Yabut …’ In effetti, lo ‘Yabut’ potrebbe essere il n. 1 killer di collaborazione, cooperazione, grandi idee e innovazione in qualsiasi organizzazione.”

Gli yabut hanno bisogno di sentirsi in controllo.

Forse il bisogno più profondo delle persone è di avere un senso di controllo. Gli yabut hanno un forte bisogno di controllo. Controllano prima accettando (si) e poi discordando (ma).

Aggiungendo la parola “ma”, Yabuts scontenta tutto ciò che porta ad esso. Ad esempio, un Yabut può ascoltare mentre condivido la mia opinione sul danno cerebrale nella NFL. Potrei dire: “Penso che la NFL debba affrontare il problema del danno cerebrale”. Lo Yabut potrebbe dire “Sì, ma quasi qualsiasi cosa facciano cambierà in modo significativo il gioco.” In sostanza, il “ma” sconta quello che è stato detto prima esso. Il “ma” lo tiene in controllo.

La ricerca suggerisce che Yabuts ha un modo di pensare perfezionista. Credono che ci sia un modo “giusto” in cui le cose dovrebbero essere fatte. Possono diventare frustrati quando gli altri non lo vedono a loro modo. Credono anche di non poter fare affidamento sugli altri per completare correttamente un compito. Quando viene data una scelta, molto probabilmente finirebbero un compito da soli per assicurarsi che sia fatto bene.

Le persone vogliono che le persone sappiano di essere intelligenti.

Gli yabut devono mostrare la loro abilità intellettuale. Un modo in cui lo fanno è presentare fatti alternativi o condividere un nuovo modo di guardare alle idee. Questo dimostra la loro conoscenza. Ad esempio, se dico: “Penso che uno dei contributi più importanti apportati da Freud sia la nozione di: id, ego e superego.” L’altra persona potrebbe dire: “Sì, ma penso che le sue tre fasi di sviluppo del bambino erano più importanti. “Non è tanto che il suo commento sia giusto o sbagliato, ma che sfida ciò che ho detto. Mi lascia con la scelta di discutere il mio punto di vista, di accettare passivamente il suo punto, o di non dire nulla. Di solito non dico nulla che probabilmente ti dice un po ‘della mia personalità.

In che modo Yabuts è diverso dal resto di noi?

A prima vista, uno Yabut non è molto diverso dal resto di noi. Tutti usiamo il termine “Sì ma” nelle nostre conversazioni quotidiane. Ci sono molte idee e idee presentate da colleghi e conoscenti con cui non sono d’accordo e lo mostro dicendo qualcosa come “Sì, ma dobbiamo considerare …”

La differenza sembra basarsi su come ci sentiamo dopo una raffica di Yabuts. Quando ci sentiamo agitati o quando ci sentiamo scontati è probabile che siamo con una persona che usa Yabut per controllare e / o dimostrare le sue capacità. D’altra parte, quando un “sì, ma” si basa su un’idea piuttosto che su un’ipotesi di sconti, probabilmente non lo sei con un hard-core Yabut.

Sì ma o Sì e

Karen Hough, CEO di Improv Edge , ha pubblicato un articolo intitolato ” Sì, il male gemello a Sì e. “Scrive,” Un sacco di gente pensa che sì ma è la stessa cosa di sì e quando in realtà è un brutto, cattivo, malvagio gemello di sì ”

Dire “Ya ma” è un modo affidabile per far avanzare una discussione. Lisa B Marshall, in The Public Speaker, ha scritto, “È una frase killer furtiva che si insinua nelle nostre conversazioni quotidiane danneggiando le nostre relazioni e rendendo difficile fare le cose”.

“Sì e” può essere pensato come il contrario di “sì ma”. “Sì e” può portare a una conversazione mentre “sì ma” può portare a una discussione. “Sì e” implica l’accettazione dell’idea di un’altra persona senza un qualificatore di giudizio. “Sì ma” mette in discussione le idee di un oratore. Sebbene sentiamo le parole sì e si , ma nella stessa conversazione tendiamo a concentrarci su ” sì ma”. “Le persone sono inclini a respingere tutto ciò che precede il” ma “. Inoltre, molti credono che dire” no “dia peso alle opinioni.

A prima vista la parola sì significa che hai accettato quello che ho detto. Per esempio, potrei dire “Sembra sempre più evidente che l’uomo ha influenzato il riscaldamento globale.” Un sì ma una risposta potrebbe essere, “Sì, ma il clima della Terra è sempre stato riscaldato e raffreddato senza l’influenza dell’uomo.” Un sì e una risposta potrebbero essere “Sì, ed è difficile sapere quando l’influenza dell’uomo può essere invertita.”

Un sì e una risposta richiedono l’abilità dell’empatia. Siamo molto più condizionati a discutere un punto di vista per poi espanderlo. “Sì e” è un modo di pensare. Apre la nostra mente e ci aiuta ad ascoltare empaticamente. “Sì e” crea un ambiente di supporto.

La prossima volta che sei con un gruppo di brainstorming prova a usare “sì e”. Ricorda, affermando di sì, stai accettando la realtà creata da un’altra persona nel gruppo. Dicendo e tu ti stai espandendo su quella realtà. “Sì e” sospende il giudizio.

Sommario

“Sì ma” suggerisce che c’è un fatto diverso da considerare. Le parole possono scartare tutto ciò che ha portato ad esso e può portare a un dibattito. “Quei fiori sono belli.” “Sì, ma durano solo due settimane.”

“Sì e” mostra che sei d’accordo con ciò che qualcuno ha detto, ma piuttosto che presentare un fatto diverso che costruisci sulle parole che hanno portato ad esso. “Quei fiori sono belli.” “Sì, e fanno meglio quando ricevono molta acqua.”

Solutions Collecting From Web of "Come un Yabut può uccidere una conversazione"